Esperienze

Su di me

Competente ginecologa romana, la dottoressa Marconi Daniela lavora a Roma presso uno studio privato situato in via Cola di Rienzo 190 ed un altro in v...

Mostra tutta la descrizione


Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
1 recensione

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
O

E' una dottoressa straordinaria e molto professionale. Da anni è la ginecologa della mia famiglia ed ha permesso la nascita del mio bellissimo nipote e non possiamo che ringraziare lei per questo. Non solo è molto competente nel suo campo ma è dotata anche di una grande umanità e disponibilità con tutti.


Prestazioni e prezzi

Esami per fertilità


Via Pavoni Umberto, 10, Grottaferrata

Prezzo non disponibile

Studio Medico


Via Cola Di Rienzo 190 (Prati), Roma

Prezzo non disponibile

Ambulatorio medico


Viale San Nilo,32, Grottaferrata

Prezzo non disponibile

Ambulatorio medico


Isteroscopia diagnostica ed operativa


Via Pavoni Umberto, 10, Grottaferrata

Prezzo non disponibile

Studio Medico


Via Cola Di Rienzo 190 (Prati), Roma

Prezzo non disponibile

Ambulatorio medico


Viale San Nilo,32, Grottaferrata

Prezzo non disponibile

Ambulatorio medico


Isteroscopia senza anestesia


Via Pavoni Umberto, 10, Grottaferrata

Prezzo non disponibile

Studio Medico


Via Cola Di Rienzo 190 (Prati), Roma

Prezzo non disponibile

Ambulatorio medico


Viale San Nilo,32, Grottaferrata

Prezzo non disponibile

Ambulatorio medico


Colposcopia


Via Pavoni Umberto, 10, Grottaferrata

Prezzo non disponibile

Studio Medico


Via Cola Di Rienzo 190 (Prati), Roma

Prezzo non disponibile

Ambulatorio medico


Viale San Nilo,32, Grottaferrata

Prezzo non disponibile

Ambulatorio medico


Visita ginecologica


Via Cola Di Rienzo 190 (Prati), Roma

Prezzo non disponibile

Ambulatorio medico


Viale San Nilo,32, Grottaferrata

Prezzo non disponibile

Ambulatorio medico


Ecografia ovarica


Via Cola Di Rienzo 190 (Prati), Roma

Prezzo non disponibile

Ambulatorio medico


Viale San Nilo,32, Grottaferrata

Prezzo non disponibile

Ambulatorio medico


Pap test


Via Cola Di Rienzo 190 (Prati), Roma

Prezzo non disponibile

Ambulatorio medico


Viale San Nilo,32, Grottaferrata

Prezzo non disponibile

Ambulatorio medico

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
1 recensione

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
O

E' una dottoressa straordinaria e molto professionale. Da anni è la ginecologa della mia famiglia ed ha permesso la nascita del mio bellissimo nipote e non possiamo che ringraziare lei per questo. Non solo è molto competente nel suo campo ma è dotata anche di una grande umanità e disponibilità con tutti.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 1 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buonasera, ho fatto isterosonosalpingografia. Il risultato è che la tuba sx è un'idrosalpinge mentre a dx un piccolo mioma su cui poggia la tuba la comprime leggermente ma a dx il liquido isato durante l esame è passato. Dopo due anni di tentativi ora io ho 33 anni e mio marito 30. Tutti gli altri esami sono normali. Anche il PCT. Mi è stato consigliato di togliere l idrosalpinge e fare fivet.
    1) se a dx nonostante il mioma c'è spazio non potrebbe valer la pena stimolare le ovaie ormonalmente?
    2) quanto può aumentare il rischio di GEU con la fivet se decido di non togliere la tuba?
    3) considerando sempre che la dx funzioni, perché in due anni non si è verificato un concepimento?

    Grazie a chi mi farà sapere.
    Valentina

    Buongiorno Valentina,
    Credo che la via consigliata si quella giusta per diversi motivi
    1 il scatosalpinge èla conseguenza di un processo infiammatorio a carico della tuba. Difficilmente tale processo si spegne completamente. Con conseguente produzione dei mediatori dell’infiammazione che possono ostacolare la gravidanza anche se ottenuta con FIVET
    2. Per funzionale una salpinge oltre ad essere pervia deve anche avere un epitelio funzionante e muscolatura funzionante tutte attivita che possono essere alterate dai processi infettivi e infiammatori. Pur essendo al momento per via la tuba di destra potrebbe non funzionare bene poiché raramente le salpingiti sono monolaterali
    3. Il mioma potrebbe essere un ostacolo al normale funzionamento della tuba provocando una alterazione della sua dinamicità.
    Capisco però che intraprendere un percorso fivet non sia così semplice. Sei giovane e puoi permetterti di provare prima ancora un po’. Provare prima una stimolazione non esclude che poi in caso di insuccesso fare una fecondazione in vitro
    Ti consiglio però prima della fivet fare la salpingectomia sn è un intervento semplice in laparoscopia con 2 giorni di degenza è una ripresa velocissima.
    Un caro saluto

    Dr. Daniela Marconi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Competente ginecologa romana, la dottoressa Marconi Daniela lavora a Roma presso uno studio privato situato in via Cola di Rienzo 190 ed un altro in v...

Mostra tutta la descrizione