Indirizzo

Via Nettunense, km 11,5, Ariccia
Nuovo Ospedale dei Castelli



Contanti
06 9762..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” nel 1996, riportando la votazione di 110/110. Nel Luglio 2001 con...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Insufficienza renale
  • Proteinuria
  • Glomerulonefrite
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi Tor Vergata Roma

Specializzazioni

  • Nefrologia


Competenze linguistiche

Inglese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Via Nettunense, km 11,5, Ariccia

da 80 €

Nuovo Ospedale dei Castelli



Via Nettunense, km 11,5, Ariccia

Scopri di più

Nuovo Ospedale dei Castelli



Via Nettunense, km 11,5, Ariccia

Scopri di più

Nuovo Ospedale dei Castelli

Altre prestazioni


Via Nettunense, km 11,5, Ariccia

Scopri di più

Nuovo Ospedale dei Castelli



Via Nettunense, km 11,5, Ariccia

Scopri di più

Nuovo Ospedale dei Castelli



Via Nettunense, km 11,5, Ariccia

Scopri di più

Nuovo Ospedale dei Castelli



Via Nettunense, km 11,5, Ariccia

Scopri di più

Nuovo Ospedale dei Castelli

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
34 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
C
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Nuovo Ospedale dei Castelli prima visita nefrologica

Cordiale ,disponibile e professionale credo che sarà la mia dottoressa grazie per i consigli anche nutrizionali


D
Presso: Nuovo Ospedale dei Castelli Visita Nefrologica

Ho conosciuto la dottoressa Galderisi in un momento difficile della mia vita, una grave insufficienza renale ne compromette va la qualità della stessa e lo stato di salute. Sono rimasto da subito colpito dalla sua disponibilità e professionalità, che ho potuto, per quest'ultima verificare direttamente con ulteriori consulti in altre strutture mediche preminenti della capitale, ma tutte mi confermavano la sua diagnosi che risultava anche più completa e attenta. Il suo approccio umano è il carattere empatico mi hanno permesso di intraprendere un percorso di cura che, non in ultimo aveva i suoi limiti nella accettazione ed elaborazione psicologica dello stesso, oltre ad un necessario alto profilo di competenze richieste nel realizzarlo, ma proprio la sua costante presenza e sensibilità hanno avuto effetti che mai mi sarei immaginato. Il tempo che mi ha dedicato in ogni singolo consulto, la pazienza che ha sempre dimostrato e le capacità professionali, che la pongono certamente tra le eccellenze mediche specialistiche, sono gli elementi che più la identificano. Una scelta consigliata e doverosa.


P
Presso: Nuovo Ospedale dei Castelli Visita Nefrologica

Non potevo trovare di meglio. Professionalità, gentilezza, modi molto semplici per farti capire, puntualissima, non ti fa sentire in disagio, cosa dire di più GRAZIE.


L
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Nuovo Ospedale dei Castelli Visita Nefrologica

Ho scelto la Dottoressa basandomi sulle recensioni.
Prima visita per insufficienza renale.
Preparata, gentile e disposta all'ascolto.
Spiegazioni dettagliate e esaustiva.


Consiglio vivamente


S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Nuovo Ospedale dei Castelli prima visita nefrologica

Buongiorno a tutti, insieme a mio fratello abbiamo eseguito una visita per nostra madre che per il momento è impossibilitata a muoversi.
Ci avevano parlato bene della serietà professionale della dott.ssa e non posso far altro che confermare il tutto.
La visita è iniziata in perfetto orario.
Dopo aver visionato con molta attenzione tutti documenti che le abbiamo fornito, analisi, ecografie, lastre ecc. ci ha prescritto un piano terapeutico da seguire e si è resa disponibile fin da subito per qualsiasi tipo di comunicazione necessaria tramite telefono o email.
La nostra esperienza è stata senz'altro più che positiva.
Saluti


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Nuovo Ospedale dei Castelli prima visita nefrologica

Prima Visita accurata. Cortese e scrupolosa, ha iniziato un percorso con altri approfondimenti per poi fare il sunto.


F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Nuovo Ospedale dei Castelli visita nefrologica di controllo

Puntualita', attenzione alle domande del paziente, visita attenta, minuziosa e nel rispetto dei tempi.


N
Paziente verificato
Presso: Nuovo Ospedale dei Castelli Visita Nefrologica

La dottoressa Cristina è eccezionale. Preparatissima, disponibile, trasmette sicurezza e tranquillità ai pazienti. E' scrupolosa e rassicurante ed ovviamente molto professionale. Ha in cura sia il mio papà sia la mia mamma e sono molto contenta di averla come riferimento. Super consigliata


A
Presso: Nuovo Ospedale dei Castelli Visita Nefrologica

Condivido volentieri la mia esperienza poiché ho fatto una scelta senza l'aiuto di nessuno.Ed è risultata quella giusta.Ho trovato nella dott.ssa ciò che cercavo ,professionalità, esperienza,cordialità disponibilità e ottimo rapporto con.il paziente.


P
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Nuovo Ospedale dei Castelli Visita Nefrologica

La dottoressa è preparatissima e trasmette subito un empatia che ti permette di affrontare qualunque problematica con serenità e ottimismo.
Esperienza medica positiva.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 1 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Salve,
    circa 2 anni fa ho avuto una fortissima colica renale e mi sono recata in pronto soccorso dove mi hanno somministrato Pantorc, Toradol e Rilaten.
    Finita la flebo mi hanno rimandato a casa dicendomi di stare a riposo e bere tanta acqua.
    Dopo 2 giorni mi ritrovo di nuovo ad avere dolore e mi reco nello stesso pronto soccorso dove mi hanno fatto un'ecografia e prescritto la seguente terapia:
    Deflan 1 cpr x 10 giorni
    Omeprazolo 1 cpr x 15 giorni
    Tachidol o Toradol al bisogno
    Omnic x 10 giorni
    Fatta la terapia con successiva ecografia renale e vescicale di controllo, tac più visita urologica è passato tutto o meglio la renella era stata espulsa.
    Fino ad oggi sembrava andare tutto bene, in questo periodo non ho avuto alcun fastidio (facendo comunque ogni 4 mesi esame delle urine ed ecografia di controllo) ma da ieri sera avverto un dolore al rene dx, fianco e addome con frequente stimolo di urinare e mi sembra un dolore simile ad una colica renale.
    Ora io mi chiedo se sia il caso di iniziare quella terapia che mi avevano prescritto al pronto soccorso e con la quale ero guarita o recarmi direttamente li.
    Grazie
    Cordiali saluti

    Prima di iniziare la terapia le consiglio di assicurarsi che si tratti di colica renale. Utile eseguire almeno una ecografia renale e un esame urine prima di iniziare la terapia che va comunque prescritta da un medico specialista.

    Dott.ssa Cristina Galderisi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” nel 1996, riportando la votazione di 110/110. Nel Luglio 2001 con...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Insufficienza renale
  • Proteinuria
  • Glomerulonefrite
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi Tor Vergata Roma

Premi MioDottore


Specializzazioni

  • Nefrologia

Tirocini

  • Ospedale San Eugenio Roma


Competenze linguistiche

Inglese