COVID-19: Non trascurare la tua salute

MioDottore

Puoi prenotare un appuntamento con questo specialista per:

Visita in studio

Se hai bisogno di trattamenti che richiedono un incontro di persona con lo specialista, non attendere - prenota una visita in studio.

Indirizzo

Via de Logu, 18. Blocco EST 2, Catania
Centro Clinico Diagnostico G.B. Morgagni


Presso questo indirizzo visito: adulti
Assegno
095 2.....
334 925.....

Consultazione • da 140 €


Esperienze

Su di me

Sono un chirurgo vascolare con vasta esperienza in interventi complessi di chirurgia tradizionale, endovascolare e mini-invasiva. La mia specializzaz...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Arteriosclerosi
  • Aneurisma aortico
  • Aneurisma
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • 1978 Laureato in Medicina e Chirurgia, Università di Catania, Italia
  • 1983 Specializzazione in Chirurgia Generale, Università di Catania, Italia
  • 1982-1983 Fellowship in Chirurgia Vascolare, Harvard University, USA
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Vascolare


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese, Francese

Prestazioni e prezzi

Consultazione


Via de Logu, 18. Blocco EST 2, Catania

da 140 €

Centro Clinico Diagnostico G.B. Morgagni

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
33 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
L
Presso: Centro Clinico Diagnostico G.B. Morgagni Consultazione

Ha visitato mio padre in data odierna, visita completissima, ha voluto sapere l 'anamnesi medica di tutto l' iter di papà, ci ha fornito spiegazioni chiare e dettagliate sul da farsi, dandoci speranze ed allo stesso tempo senza tralasciare i rischi...unico rammarico non averlo conosciuto prima.


C
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Clinico Diagnostico G.B. Morgagni Consultazione

Visita condotta con accuratezza, professionalità e grande cura delle condizioni del paziente. Sono state fornite spiegazioni molto chiare e dattagliate riguardo la terapia adottata.


I
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Clinico Diagnostico G.B. Morgagni Altro

Il prof.re Cinà è un connubio di professionalità,disponibilità,umanità,ma soprattutto di altissima preparazione ,un chirurgo di eccellenza è il "top" della chirurgia vascolare. Mesi fa ho chiesto una visita per mia madre di 76 anni dal professore Cinà , questa è stata la nostra più grande fortuna di conoscere un grande specialista di così elevata preparazione.Dopo una diagnosi di aneurisma toracico-addominale è iniziato un percorso di stima e fiducia per il professore che è sempre stato disponibile,attentissimo al dialogo ed esaustivo nella spiegazione della patologia che in maniera concreta e sincera ma soprattutto in maniera altamente professionale ha spiegato a mia madre e a noi familiari come affrontare il percorso da fare prima dell'intervento all'aorta ,eseguito il 09 gennaio 2020,che nonostante i rischi che comportava questo tipo di intervento mia madre ha superato l'intervento in maniera brillante e con una ripresa eccezionale.Ringrazio dal profondo del mio cuore il prof.re Cinà che è il "Top" dell'"Eccellenza" ... chirurgo vascolare degli interventi impossibili ...nelle sue mani tutto è possibile...mia madre non poteva capitare in mani più sicure. Grazie professore
Irene Matraxia (figlia della paziente Virzì Maria Bernarda)


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Clinico Diagnostico G.B. Morgagni Consultazione

Ho conosciuto una persona preparata seria e disponibile. Molto preparato e preciso nella descrizione della patologia. Ampiamente soddisfatto. Grazie professore

Prof. Claudio Cinà

Grazie a Lei della recensione positiva. Sono contento di avere soddisfatto le sue domande


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Clinico Diagnostico G.B. Morgagni Consultazione

Disponibile attento chiarissimo aperto al dialogo semplice quando spiega le cose molto concreto e sincero e professionale.suscita fiducia e competenza nella sua professione

Prof. Claudio Cinà

Sono felice di essere stato di aiuto, e contento se posso essere chiaro nelle spiegazioni dei problemi. Grazie della fiducia nei nostri servizi.


B
Paziente verificato
Presso: Centro Clinico Diagnostico G.B. Morgagni Consultazione

Il Prof. Cinà ci ha accolto con estrema cordialità, mettendoci subito a proprio agio, ha esposto le problematiche con accuratezza e semplicità allo stesso tempo, prospettandoci le soluzioni da intraprendere. Professionale e cortese. Grazie Prof. Cinà

Prof. Claudio Cinà

Grazie Sig.ra della recensione e della fiducia che mi ha dato. Sono sempre felice di essere di aiuto, e contento se posso essere chiaro nelle spiegazioni dei problemi.


C
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Clinico Diagnostico G.B. Morgagni Altro

Il professore Cinà è indiscutibilmente Medico dalle spiccata professionalità e straordinarie competenza e umanità.

Prof. Claudio Cinà

Sono felice di essere stato di aiuto e grazie della fiducia nei nostri servizi.


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Clinico Diagnostico G.B. Morgagni Consultazione

Il professor Cinà é un professionista molto attento, preciso e delicato. Nonostante fossimo arrivati un pó in ritardo per cause a noi non imputabili, vista la gravità della situazione, ci ha dedicato il suo prezioso tempo senza tralasciare nessun particolare. Ci ha spiegato nei minimi dettagli la diagnosi, la terapia e la medicazione da fare. Sono veramente soddisfatta di aver prenotato la visita con lui.

Prof. Claudio Cinà

Grazie Sig.ra della recensione e della fiducia che mi ha dato. Sono sempre felice di essere di aiuto, e contento se posso essere chiaro nelle spiegazioni dei problemi.


F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it

Assolutamente soddisfatto della visita con il Prof. Cinà, professionista indiscusso. Ci ha esposto le problematiche e le soluzioni in modo chiarissimo ed onesto, nonchè professionale. Grazie infinite.

Prof. Claudio Cinà

Sono sempre felice di essere di aiuto e contento se posso essere chiaro nelle spiegazioni dei problemi.


G
Paziente verificato
Presso: Centro Clinico Diagnostico G.B. Morgagni

un professore come pochi,conosciuto per la prima volta 18-9-19,mi sono bastati 30 minuti con lui,per capire il motivo per cui mia madre ha scelto di affidare il suo intervento a lui !! medico competente,scrupoloso nello spiegare tutto in modo semplice..e molto simpatico !! ( figlio del paziente valletta Elisabetta ) un chirurgo top

Prof. Claudio Cinà

E' stato un vero piacere prendersi cura di Sua madre


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 49 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buogiorno,sto eseguendo ei semplici esercizi sollevamento sulle punte ei piedi e poi tallone da fermo per insufficienza venosa cronica come evidenziato da due ecodoppler arti inferiori,ho scompenso cardiaco e fibrillazione atriale,uso coumadin dilzene il lasix 25 mezza pastiglia era stato tolto 2 anni fa per preione 110 su 80 era estate,avendo edemi declivi piedi gonfi e polpacci i tendini sono doloranti già fatti raggi,sotto carico,risonanza magnetica,eco fasce plantari, come mai bruciano i tendini e nulla è stato trovato da due ortopedici e neppure dai fisiatri? E' come e ci fosse acido lattico,dovrei assumere secondo il cardiologo e due angiologi,il lasix 25 ,l'anno corso l'ho fatto e i disturbi ai tendini sono spariti e i polpacci e i piedi si sono sgonfiati.1 compressa..ma dopo 6-7 giorni mi sono trovato molto magro e la pressione 95 su 65..come si fa ad assumere un diuretico necessario con tranquillità cioè senza l'ansia di perdere l'equilibrio dato che ho pure le cervicali e non si può capire se sono quelle (artrosi) oppure il diuretico? Le calze a compressione le conosco non mi vengono prescritte, il gambaletto già provato, blocca la circolazione dopo 3-4 minuti,.La mia pressione d'inverno al freddo al massimo è 130 su 80 senza diueretici, sono normopeso in pratica:come si fa ad assumere un qualsiasi diuretico anche di erboristeria,senza che la pressione cali? Dovrei misurarla ogni giorno mattino e sera per tutto l'anno? Già ho l'ansia per i farmaci lanoxin dilene congescor,coumadin fermenti lattici.. mi è venuta la gastrite...ho 61 anni sono ben 10 anni cheuso farmaci,non mi era mai capitato in tutta la vita,al massimo un antibiotico e già non li sopporto,non ho mai avuto l'influenza,la febbre,il mal di gola da 30 anni..perchè come istruttore di arti marziali e nuotatore non usavamo nessun farmaco,solo delle vitamine B e erbe cinesi,la dieta era severissima,niente superalcolici,a letto sempre alla stessa ora,nessuno fumava,ogni giorno minimo 1 h di allenamento per 30 e più anni,niente cibi piccanti,niente carne grassa,niente bibite gasate,cibi fritti non si poteva,.
    Non mi manca il respiro di notte,ma con fatica riesco afare solo 102 al massimo 107 scalini in salita prima li facevo di corsa adesso NO.La cardioversone non l'ho fatta perchè tanto chi l'ha fatta due o tre volte poi non funzionava, L'ecocuore frazione di ejeione 62 uno,poi 60 il secondo.Non capisco come mai una persona sana di 50-60 anni, non riesca a fare 100 scalini senza fermarsi,ma semi hanno sempre detto:FACCIA LE SCALE,cammini a passo veloce che fa bene al cuore allora è vero oppure no?

    La risposta alla sua domanda dipende da una appropriata anamnesi, visita clinica, disamina della diagnostica strumentale, la formulazione di una diagnosi differenziale, l’esame delle medicine che prende ed infine la formulazione di una strategia terapeutica.

    Prof. Claudio Cinà

  • Causa picchi ipertensivi e aggiustamenti vari della terapia devo, da alcuni anni, misurare spesso (anche alcune volte al giorno) la pressione arteriosa. C'è rischio che le arterie si danneggino? (sono ancora in cura per vasculite grandi vasi ora in remissione)(sono F, anni 73)

    La risposta alla sua domanda dipende da una appropriata anamnesi, visita clinica, disamina della diagnostica strumentale, la formulazione di una diagnosi differenziale, l’esame delle medicine che prende ed infine la formulazione di una strategia terapeutica.

    Prof. Claudio Cinà

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono un chirurgo vascolare con vasta esperienza in interventi complessi di chirurgia tradizionale, endovascolare e mini-invasiva. La mia specializzaz...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Arteriosclerosi
  • Aneurisma aortico
  • Aneurisma
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • 1978 Laureato in Medicina e Chirurgia, Università di Catania, Italia
  • 1983 Specializzazione in Chirurgia Generale, Università di Catania, Italia
  • 1982-1983 Fellowship in Chirurgia Vascolare, Harvard University, USA
Visualizza altre informazioni

Premi MioDottore


Specializzazioni

  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Vascolare

Tirocini

  • Tirocinio in Chirurgia Toracica - Ospedale Vittorio Emanuele, Università di Catania, Italia (1 Mar 1979 - 31 Aug 1979)
  • Tirocinio in Chirurgia Generale - Ospedale Vittorio Emanuele, Università di Catania, Italia (1 Sept 1980 – 28 Feb 1981)
  • Tirocinio in Chirurgia Vascolare , Massachusetts General Hospital and Harvard Medical School, Harvard University, Boston, USA (1 July 1982 - 30 June1983)
Visualizza altre informazioni



Competenze linguistiche

Italiano, Inglese, Francese

Premi e riconoscimenti

  • Grand Cavaliere del Military Sovereign Order of Saint John of Jerusalem (Grand Cavaliere di Malta)
  • Silver Tiller, per risultati raggiunti in campo medico, Gel, Italia
  • Mentor of the Year Award dal Royal College of Physician and Surgeons of Canada, peri meriti in campo educativo
Visualizza altre informazioni

Account dei social media


Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (150)

Ricerche correlate