Indirizzi (2)


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 50 €


Presso questo indirizzo visito: adulti
331 994..... Mostra numero

Metodi di pagamento: Bonifico

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


Via Bertinatti 9, Ivrea
Carolina Quaccia


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti, Bonifico
331 994..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

laureata in medicina e chirurgia nel 2009 ho iniziato ad approfondire le mie conoscenze in ambito di alimentazione intesa si come metodo per ritrovare...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Obesità
  • Diabete mellito
  • Celiachia
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli studi di Torino
  • Università Politecnica delle Marche
  • Unicusano


Competenze linguistiche

Italiano

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite

Analisi della composizione corporea


Via Bertinatti 9, Ivrea

30 €

Carolina Quaccia


Consulenza online


50 €

Consulenza online


Via Bertinatti 9, Ivrea

50 €

Carolina Quaccia

colloqui mensili per monitoraggio del percorso


è possibile utlizzare Skype


Visita di controllo


Via Bertinatti 9, Ivrea

70 €

Carolina Quaccia

valutazione della risposta corporea al cambiamento alimentare con antropometria

valutazione della risposta emotiva al cambiamento alimentare

Altre prestazioni

Piano alimentare personalizzato


Via Bertinatti 9, Ivrea

60 €

Carolina Quaccia


Prima Visita


Via Bertinatti 9, Ivrea

da 100 €

Carolina Quaccia

comprende.
colloquio approfondito su patologie da tenere in considerazione, abitudini alimentari e quotidiane
definizione di un obiettivo chiaro, scandito in traguardi piccoli, fattibili e motivanti.

valutazione antropometrica ed eventuali prescrizioni esami ematologici e/o strumentali

impedenziometria : valutazione della composizione corporea di partenza

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
15 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Carolina Quaccia Prima Visita

Dott. ssa molto professionale e altrettanto molto cortese e simpatica .. Spiegazioni sul percorso molto chiare e ti fa sentire a proprio agio durante tutta la visita .. la consiglio senza alcun dubbio!!!!!!!!!!

Dott.ssa Carolina Quaccia

Grazie


D
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Carolina Quaccia Visita di controllo

Ottima professionista, molto preparata, chiara e cortese; la visita è scrupolosa, le spiegazioni chiare, il percorso suggerito è molto personalizzato.

Dott.ssa Carolina Quaccia

Ogni percorso di rieducazione alimentare deve esser personalizzato... più si adatta alle esigenze quotidiane più la probabilità di ottenere quello che si vuole aumenta!!


S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Carolina Quaccia Prima Visita

Ottima impressione, puntuale, mi ha dato spiegazioni esaustive e viste le mie problematiche ha fatto un piano per risolvere. Sono molto fiduciosa.


D
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Carolina Quaccia

Ottima professionista, segue il cliente in maniera impeccabile, spiegazioni semplici ma esaustive. Ottimo approccio


B
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Carolina Quaccia Visita di controllo

Ottimo dottore molto curata la visita e spiegazione ottima dieta ottino risultato soddisfatto in tutto


L
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Carolina Quaccia Prima Visita

Spiegazioni molto chiare, in linea con i miei problemi di salute mi ritengo soddisfatto di questo nuovo percorso


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Carolina Quaccia Prima Visita

Mi è servito molto per capire ciò che non va è ciò che bisogna fare.Grazie a lei ho capito perché devo fare determinati pasti e determinati tipi di alimentazione


G
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Carolina Quaccia Prima Visita

Molto attenta alle esigenze/richieste ed ai bisogni sottoposti
Molto eloquente nelle spiegazioni
La prima visita è andata ben oltre alle 2 ore.
Ottima impressione.


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Carolina Quaccia analisi della composizione corporea

Sono un climber atleta e mi faccio seguire da lei da anni con ottimi risultati professionale e competente

Dott.ssa Carolina Quaccia

l'entusiasmo, la passione e piano piano la maggior consapevolezza alimentare li mettete sempre voi!

i risultati si mostrano quando si inizia a fare !


F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Carolina Quaccia

Spiegazioni dettagliate e comprensibili
Molto presente durante il percorso .
Molto meticolosa nella spiegazione


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 3 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su gotta

    Buon giorno sono molto preoccupata per mio marito. risulta avere iperuricemia a 9.6 e il glucosio dopo un mese di dieta senza zuccheri e carboidrati a 109 calando 7 kg anche con attività fisica ( dieta dovuta ad un precedente esame glicata HPLC con valori a 7.6 e 5.7) ( peso iniziale 102 kg, ora 95). praticamente non sà come nutrirsi. no carboidrati e zuccheri per diabete no purine per gotta....in questo mese ha avuto due episodi di gotta acuta, ha dovuto prendere la colchicina. ringrazio anticipatamente. siamo di Vicenza. cordiali saluti.

    La terapia nutrizionale per il diabete è l'eliminazione totale degli zuccheri semplici ad eccezione di quelli provenienti dalla verdura e dalla frutta a basso indice glicemico. un alimentazione a base di cereali integrali alternando il frumento ad altri cereali come il riso integrale/rosso/nero, orzo,farro e pseudocereali quali la quinoa ed il grano saraceno. Abbondante verdura e fonti di proteine magre quali i legumi ,pesce azzurro o comunque pesce in generale basta che non sia di allevamento.. e raramente uova, carne magra di accertata provenienza e quindi non da allevamenti . L'ideale x migliorare la resistenza insulinica è limitare i grassi sia di condimento che quelli presenti negli alimenti di tipo animale.
    Nel caso specifico l'utilizzo dei legumi adeguatamente messi in ammollo per eliminare gli anti nutrienti , permetterebbe un miglior controllo del metabolismo ddlle purine.

    Dott.ssa Carolina Quaccia

  • Salve, sono una ragazza di 20 anni...ho sofferto di anoressia per due anni, il mio peso ora è nella norma e sto andando da una psicologa perché fino ad adesso ho sempre cercato di guarire da sola senza troppo successo. Dai 16 anni fino a due mesi fa ho mangiato massimo 1200 kcal al giorno facendo anche molto sport. La situazione degenerò l' anno scorso quando la mia foga di dimagrire ancora e tornare anoressica mi spinse ad iniziare a correre. Correvo km e km mangiando molto poco...risultato? Il mio corpo bello e tonico si è trasformato....mi è sembrato di essere ingrassata e mi sono riempita di cellulite.
    Da allora la depressione...com' è possibile ingrassare mangiando meno e correndo ? È possibile che abbia problemi di tiroide? Che abbia rovinato il mio metabolismo ?
    Ora con l'aiuto della psicologa sono arrivata a mangiare 1500 kcal circa al giorno ma non calo nè ingrasso proprio come quando stavo a 1200. Come posso capire se il mio metabolismo è stato compromesso?
    Grazie in anticipo per le risposte.

    Buongiorno
    Spesso le persone per perdere peso mangiano meno (qualcuno addirittura smette di mangiare) e si butta a capofitto a fare sport con l'idea di dimagrire o rimettersi in forma
    Il problema si instaura quando nn vi è conoscenza del nostro corpo e di come funzionano.
    La corsa è , come tutti gli sport, un momento catabolico (di distruzione) e se fatta senza un adeguata preparazione sia fisica sia dal punto di vista alimentare può esser addirittura controproducente.
    Correre senza un adeguato apporto di carboidrati porta alla distruzione di massa muscolare con danneggiamento del metabolismo basale.
    Correre km e km tutti i giorni senza dare ai muscoli un adeguato recupero ,porta ad un intensa acidificazione sei muscoli con accumulo di sostanze infiammatorie e di liquidi con formazione di quella che viene definita cellulite
    Uno sforzo a bassa intensità per lunghi periodi (40-60 minuti) come la camminata veloce, può esser considerato BRUCIAGRASSI
    Uno sforzo a medio alta intensità invece necessita di carboidrati come combustibile per generare energia in mancanza dei quali utilizza le proteine muscolari e non i grassi che sono troppo lenti da metabolizzare e quindi inadeguati a sopperire la richiesta energetica.
    Il dispendio energetico è dato per il 50-60% dal metabolismo basale e quindi dalla massa muscolare attiva, il restante 50-40% è dato dell'attività fisica e dal metabolismo dei nutrienti in particolare delle proteine.
    I carboidrati hanno funzione energetica
    Le proteine hanno fondamentalmente funzione strutturale e servono a mantenere la massa muscolare.
    Prima di un allenamento è bene fornire al corpo una giusta quantità di carboidrati ,meglio se integrali, dopo l'allenamento frutta per ripristinare le scorte di glicogeno muscolare ed una giusta quantità di proteine che il muscolo possa utilizzare per far crescere la massa muscolare.
    Fondamentale è il recupero tra un allenamento e l'altro ,momento in cui vi è la crescita e lo sviluppo del muscolo.
    Tutto questo lo si può vedere se si utilizza un analisi della composizione corporea da fare all'inizio come punto di partenza è successivamente ad almeno 3 mesi per valutare l'effettivo cambiamento della composizione corporea.
    Spero di aver dato qualche info utile
    Cordiali saluti
    Dottsa Quaccia Carolina

    Dott.ssa Carolina Quaccia

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

laureata in medicina e chirurgia nel 2009 ho iniziato ad approfondire le mie conoscenze in ambito di alimentazione intesa si come metodo per ritrovare...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Obesità
  • Diabete mellito
  • Celiachia
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli studi di Torino
  • Università Politecnica delle Marche
  • Unicusano

Certificati



Competenze linguistiche

Italiano

Account dei social media