Sindrome Text Neck: è lo smartphone a causare il tuo Mal di Collo?

Esperto Christian TonanziOsteopatia • 20 gennaio 2017 • Commenti:

Cos'è la sindrome da Text Neck?

Con il termine Text Neck, coniato da pochi anni, vengono definite tutte quelle problematiche che colpiscono la cervicale a causa del sempre più diffuso uso degli smartphone!

Dolori al collo e alle spalle, ma anche alla schiena, sono diventati negli ultimi anni molto più frequenti non solo tra gli adulti ma anche negli adolescenti e nei bambini!

“Generalmente l’incidenza dei problemi alla cervicale aumenta con l’età ma oggi i pazienti che lamentano dolori al collo e alle spalle sono sempre più giovani”

Come fa uno smartphone a causare dolore al collo?

La causa principale è la posizione della testa e del collo assunta durante il suo utilizzo! Guardare continuamente in basso e tenere il capo chino in avanti altera la naturale curva della cervicale e con il tempo questi cambiamenti provocano problemi ai muscoli e a tutte le altre strutture del collo.

In particolare sono 3 le cose che accadono quando si guarda in basso:

  1. La testa si muove in avanti;

  2. Le spalle si chiudono e si sollevano verso le orecchie;

  3. I muscoli del collo e delle spalle si contraggono.

Con una postura corretta i muscoli del collo devono sostenere il peso della testa che è di circa 5/6 kilogrammi…per ogni 2,5 centimetri che la testa si sposta in avanti, il suo peso sui muscoli del collo raddoppia!

Guardare in basso sul tuo smartphone può quindi provocare un aumento del peso della testa sul collo fino a 20 kg!

Oltre i dolori al collo, la Sindrome Text Neck provoca molti altri problemi di salute. Stare seduti ricurvi in avanti diminuisce l’abilità dei polmoni di espandersi, con conseguente riduzione della quantità di ossigeno presente nel sangue.

Un sangue poco ossigenato costringe il cuore a battere più forte e velocemente per assicurare il corretto apporto di ossigeno a tutti i tessuti del corpo portando all’insorgere di tachicardia e pressione alta.

Alcuni consigli per proteggere il tuo collo (e la tua salute)

  1. Stai dritto. Impara a mantenere la testa in linea con le spalle guardandoti di profilo allo specchio. Se hai una postura corretta dovresti essere in grado di tracciare una linea verticale tra le orecchie e le spalle

  2. Inarcati indietro. Se la tua postura non è perfetta inarca il collo e il torace indietro e porta le spalle in linea con le orecchie. Questi piccoli aggiustamenti sono in grado di alleviare i dolori muscolari al collo e alle spalle.

  3. Guarda avanti. Invece di tenere il mento in basso per guardare al tuo smartphone, alza il telefono all’altezza degli occhi. Lo stesso vale per il desktop del tuo computer. Il monitor dovrebbe essere alla giusta altezza per mantenere il collo in posizione neutra ed evitare in questo modo di abbassare continuamente la testa per leggere o scrivere!

Maggiori informazioni su come migliorare la tua postura le trovi nel mio sito:

www.osteopata-roma.com

Christian


 

Esperto

Commenti: (0)