Indirizzi (3)

Merate
VISITE A DOMICILIO


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Assegno, Bonifico, Contanti
039 974..... Mostra numero


Paderno d'Adda
VISITE A DOMICILIO

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Assegno, Bonifico, Contanti
039 974..... Mostra numero

Fisioterapia • 50 €

Casatenovo
VISITE A DOMICILIO

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Assegno, Bonifico, Contanti
039 974..... Mostra numero

Fisioterapia • 50 €

Esperienze

Su di me

Ho finito il triennio di formazione nel 1993 presso la scuola dell'Istituto Scientifico E.Medea dell'Associazione "La Nostra Famiglia" di Bosisio Par...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Lombalgia
  • Artrosi
  • Dorsopatia
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Istituto Scientifico E.Medea, Associazione La Nostra Famiglia Bosisio Parini -Lc- 1993

Specializzazioni

  • Fisioterapia

Foto


Competenze linguistiche

Spagnolo

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite

Fisioterapia


Merate

50 €

VISITE A DOMICILIO


Paderno d'Adda

50 €

VISITE A DOMICILIO


Casatenovo

50 €

VISITE A DOMICILIO

Altre prestazioni

Esercizi e ginnastica riabilitativa e posturale


Merate

da 50 €

VISITE A DOMICILIO

valutazione funzionale, educazione alla gestione del dolore, ricondizionamento neuromotorio.


Massofisioterapia


Merate

50 €

VISITE A DOMICILIO


Riabilitazione del pavimento pelvico


Merate

50 €

VISITE A DOMICILIO

esercizi di ginnastica ipopressiva attraverso il metodo GAH
riduzione e gestione del dolore se presente


Riabilitazione neuromotoria


Merate

50 €

VISITE A DOMICILIO

approccio principale con metodo Bobath ma anche altre tecniche in base alle esigenze del paziente


Riabilitazione post-traumatica


Merate

50 €

VISITE A DOMICILIO

in esiti ortopedici e/o neurologici


Tecniche di rilassamento


Merate

50 €

VISITE A DOMICILIO

massoterapia decontratturante
esercizi di rilassamento

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
6 recensioni

M
Presso: VISITE A DOMICILIO massofisioterapia

In questo periodo in cui preferisco non uscire nè di recarmi presso studi medici la terapia a domicilio è certamente la cosa migliore e più sicura


D
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: VISITE A DOMICILIO fisioterapia

Ottima competenza e disponibilità. Puntuale e precisa. Molto cortese e ti mette subito a tuo agio. Attenta alle informazioni che le vengono richieste.


E
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: VISITE A DOMICILIO massofisioterapia

Conosco Barbara da molti anni. Per me è una sicurezza. Ha sempre risolto i problemi che nel tempo si sono presentati con competenza, professionalità, costanza e condivisione


F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: VISITE A DOMICILIO fisioterapia

Sono rimasta pienamente soddisfatta per disponibilità, empatia, esaustività nelle spiegazioni e professionalità. Mi sono sentita “presa in carico” Consigliata!


A
Paziente verificato
Presso: VISITE A DOMICILIO esercizi e ginnastica riabilitativa e posturale

Mi sono rivolto alla specialista per risolvere un problema posturale.
A lato delle competenze professionali, ho apprezzato in particolare la disposizione all'ascolto.
La modalità della visita a domicilio, che ho scelto per meglio combinare gli impegni della giornata, si è oltretutto rivelata un'opportunità per migliorare l'ergonomia dello spazio in cui lavoro.
Assolutamente consigliata

Barbara Valtancoli

Grazie, Alessandro. E' vero, la visita domiciliare permette di valutare anche aspetti di ergonomia domestica.
A disposizione, cordiali saluti


F
Presso: VISITE A DOMICILIO fisioterapia

La dottoressa è cortese e disponibile, si è dimostrata a chiara e competente.Ottima fisioterapista. Assolutamente consigliata

Barbara Valtancoli

Grazie, gentilissimo.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 6 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Mi sono operato al ginocchio destro perche la rótula era frantumata il 02 marzo 2020 con fili di Kirschner, nonostante ho fatto più di 4 mesi di fisioterapia, Non posso piegare per bene il ginocchio, arrivo a 90 gradi. Nella ultima visita dai medici chirurgici mi hanno detto che dovranno ri-operarmi per togliere i fili e la seconda operazione per sblocco in narcosi eventuale Judet.
    Qualcuno per favore po’ spiegarmi meglio cosa voldire.? Qualche persona ha già passato per questa situazione.? C’è qualche Dottore specialista che mi po’ consigliare..? Dopo questi interventi potrò rimanere normale.? Oppure potrebbe essere delle complicanze.?
    Attendo i vostri commenti!
    Grazie
    Alberti

    Buongiorno Sig. Alberti.
    Lei pone tante domande, che entrano anche nel merito di questioni piuttosto tecniche. Cercherò di semplificare:
    - togliere i fili di K. in sè è un piccolissimo intervento in anestesia locale.
    - Lo sblocco in narcosi consiste in una serie di manovre che portano l'articolazione verso la massima flessione, mentre il paziente dorme e la muscolatura è ben rilassata. Di solito a noi fisioterapisti non piace, ma nella mia esperienza ci sono stati anche buoni risultati. Dopo lo sblocco è necessario fare tanta fisioterapia per tutte le ottime ragioni che dicevano i colleghi.
    - La tecnica chirurgica di Judet serve a scollare il quadricipite ed è piuttosto invasiva, con tempi di recupero lunghi.
    Quindi: tolga serenamente i fili e insista ancora con un buon lavoro di riabilitazione. Se il punto di partenza sono 90 gradi dovrebbe recuperare altri 5-10 gradi senza grosse difficoltà solo per aver tolto i fili. Poi il chirurgo farà una valutazione funzionale in base alle sue esigenze. Fa sport? E' una persona anziana? Ha dolore? La prospettiva riabilitativa è diversa.
    Cordialmente a disposizione.

    Barbara Valtancoli

  • Con scompenso,fibrillazione e insuff venosa cronica arti inferiori,normopeso,no diabete,asumo coumain dilze 60 fino a 240 al giorno,bisoprololo 5 mg,digossina 0,25,satuarzione di ossigeno 98 bpb variabili tar 60 e 80 a riposo,le gambe primaerano pesanti con edemi opo con un pò i furosemide 25,leggere però lamassa muscolare polpacci diminuiva, potevo fare 90 scalini tre alla volta senza fatica.Interrotto il furosemide 25 1 comprea,le due gambe sono "leggere" le scale 90 scalini le faccio ma non tre per volta,camminandocedono come se ci fosse acido lattico,la presione varia 140 su 90 poi 120 su 70.Avendo la psoriasi diffusa è possibile che siano i tendini,la muscolatura che non vadano bene? Ho già fatto sei visite con pareri differenti.Soffro di cervicali e contrazioni anche lombari,spariscano con la fisioterapia pure la lombalgia. Abbiamo tentato con il solito alprazolam che è pericoloso,qualche volta funziona altre volte no con il FREDDO le gambe sono fredde e cedono,al caldo no Di solito tutti i problemi (stomaco,colon..) erano causati da tensioni nervose,tendiniti achillee,fasciti e talloniti,o erano i LIQUIDI o contrazioni risolvibili con della valeriana(glicrovalerovit).
    Gentile professore ha qualche idea dovuta a casi che magari le sono capitati,di solito sono sempre stato curato da giovane con delel vitamine del gruppo B anche 50 anni fa che non ero cardiopatico e iperico oppure aspartato di arginina,integratore d banco.

    Gentile signore,
    il suo caso è davvero complesso e se ha già avuto tanti pareri diversi il rischio poi è di fare confusione.
    Scelga un professionista che le ispiri fiducia e segua le indicazioni con tranquillità.
    Nel frattempo sia prudente e faccia gli scalini uno alla volta, che va benone. La scala è molto "allenante" (se gliel'ha consigliata il cardiologo) e riuscire a fare tanti gradini indica che i suoi muscoli funzionano piuttosto bene.
    In seguito alla cardiopatia l'edema agli arti inferiori è da valutare con il cardiologo o con il medico curante.
    Cordialmente

    Barbara Valtancoli

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Ho finito il triennio di formazione nel 1993 presso la scuola dell'Istituto Scientifico E.Medea dell'Associazione "La Nostra Famiglia" di Bosisio Par...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Lombalgia
  • Artrosi
  • Dorsopatia
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Istituto Scientifico E.Medea, Associazione La Nostra Famiglia Bosisio Parini -Lc- 1993

Specializzazioni

  • Fisioterapia

Tirocini

  • Ospedale di Carate Brianza e Associazione La Nostra Famiglia di Lecco anno 1990/91
  • Ospedale di Merate e Centro di Riabilitazione A.I.A.S. di Monza anno 1991/92
  • Associazione La Nostra Famiglia di Sesto S. Giovanni 1993


Foto


Competenze linguistiche

Spagnolo