Indirizzi (7)

Via Tiburtina 25, Guidonia Montecelio
IDER Istituto Diagnostico riabilitativo

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti
347 335.....


Viale Marx 203, Roma
Centro medico Bios

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Carta di credito, Carta di debito
347 335.....


Via Flaminia Nuova 280, Roma
Casa di Cura "Nuova Villa Claudia"

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti
347 335.....


Via Emilio Praga, 26, Roma
Casa di Cura "Villa Tiberia"

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Carta di credito, Carta di debito
347 335.....


Via Montecassiano 155, Roma
Saneb

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
347 335.....


Viale Fausto Cecconi 3, Monterotondo
Centro Cappuccini

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Carta di credito, Carta di debito
06 9062.....
347 335.....


Via Virginio Orsini 27, Roma
Poliambulatorio USI

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Carta di credito, Carta di debito

Esperienze

Su di me

Il dottore Antonino Gatto è iscitto all'ordine della provincia di RM, dal 28/01/1977 all'albo Provinciale dei Medici Chirurghi di ROMA. Nel 1976, si ...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Universita' di Roma " La Sapienza"
  • Universita' di Tor Vergata Roma

Foto


Competenze linguistiche

Inglese

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Visita di chirurgia generale


Via Tiburtina 25, Guidonia Montecelio

100 €

IDER Istituto Diagnostico riabilitativo


Viale Marx 203, Roma

100 €

Centro medico Bios


Via Flaminia Nuova 280, Roma

120 €

Casa di Cura "Nuova Villa Claudia"


Via Emilio Praga, 26, Roma

100 €

Casa di Cura "Villa Tiberia"


Via Montecassiano 155, Roma

100 €

Saneb


Viale Fausto Cecconi 3, Monterotondo

100 €

Centro Cappuccini


Via Virginio Orsini 27, Roma

100 €

Poliambulatorio USI


Visita urologica


Via Tiburtina 25, Guidonia Montecelio

100 €

IDER Istituto Diagnostico riabilitativo


Viale Marx 203, Roma

100 €

Centro medico Bios


Via Flaminia Nuova 280, Roma

120 €

Casa di Cura "Nuova Villa Claudia"


Via Emilio Praga, 26, Roma

100 €

Casa di Cura "Villa Tiberia"


Via Montecassiano 155, Roma

100 €

Saneb


Viale Fausto Cecconi 3, Monterotondo

100 €

Centro Cappuccini


Via Virginio Orsini 27, Roma

100 €

Poliambulatorio USI

Altre prestazioni

Visita a domicilio


Via Tiburtina 25, Guidonia Montecelio

da 150 €

IDER Istituto Diagnostico riabilitativo


Viale Marx 203, Roma

da 150 €

Centro medico Bios


Via Flaminia Nuova 280, Roma

150 €

Casa di Cura "Nuova Villa Claudia"


Via Emilio Praga, 26, Roma

da 150 €

Casa di Cura "Villa Tiberia"


Via Montecassiano 155, Roma

da 150 €

Saneb


Viale Fausto Cecconi 3, Monterotondo

da 150 €

Centro Cappuccini


Via Virginio Orsini 27, Roma

da 150 €

Poliambulatorio USI


Visita proctologica


Via Tiburtina 25, Guidonia Montecelio

100 €

IDER Istituto Diagnostico riabilitativo


Viale Marx 203, Roma

100 €

Centro medico Bios


Via Flaminia Nuova 280, Roma

120 €

Casa di Cura "Nuova Villa Claudia"


Via Emilio Praga, 26, Roma

100 €

Casa di Cura "Villa Tiberia"


Via Montecassiano 155, Roma

100 €

Saneb


Viale Fausto Cecconi 3, Monterotondo

100 €

Centro Cappuccini


Via Virginio Orsini 27, Roma

100 €

Poliambulatorio USI


Visita senologica


Via Tiburtina 25, Guidonia Montecelio

100 €

IDER Istituto Diagnostico riabilitativo


Viale Marx 203, Roma

100 €

Centro medico Bios


Via Flaminia Nuova 280, Roma

120 €

Casa di Cura "Nuova Villa Claudia"


Via Emilio Praga, 26, Roma

100 €

Casa di Cura "Villa Tiberia"


Via Montecassiano 155, Roma

100 €

Saneb


Viale Fausto Cecconi 3, Monterotondo

100 €

Centro Cappuccini


Via Virginio Orsini 27, Roma

100 €

Poliambulatorio USI

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
8 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Cappuccini visita di chirurgia generale

Conoscevo il professore da tempo, è davvero una garanzia. Estremamente competente, molto epatico è sempre disponibile. Impossibile trovare di meglio nel suo campo!!

Dr. Antonino Gatto

Grazie per la stima


D
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Cappuccini visita di chirurgia generale

Dottore preparato, professionale e disponibile. Raccomando per qualsiasi visita di urologia e non solo.

Dr. Antonino Gatto

Grazie per la stima


V
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Cappuccini visita urologica

Nulla da eccepire ottimo professionista, molto competente e sopratutto sensibile nell'affrontare le varie problematiche dei pazzienti.

Dr. Antonino Gatto

Grazie per la stima


A
Paziente verificato
Presso: Centro Cappuccini intervento chirurgico

Il prof. Gatto mi ha seguito per un intervento chirurgico. Oltre la competenza che già conoscevo, ha dimostrato molta capacità di ascolto e disponibilità a chiarire dubbi e a dare tutte le informazioni di cui avevo bisogno. Anche durante l'intervento, andato benissimo, sia lui che il suo team sono stati particolarmente gentili e molto professionali. Lo consiglio vivamente.

Dr. Antonino Gatto

Grazie per la stima. Queste attestazioni danno una carica in piu' a far meglio questo lavoro unico al mondo.


C
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Casa di Cura "Villa Tiberia"

Soddisfatto della visita, medico con molta professionalità e umanità. Mi ha messo a mio agio ed è importante


S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Cappuccini

Un dottore molto esauriente.
La sua cortesia e disponibilità ci ha messo a nostro agio e la nostra ansia è andata scemando parlando del nostro problema contornato da interrogativi , a cui lui ha risposto in maniera professionale ed umana.


P
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Cappuccini prima visita proctologica

Professore disponibile molto professionale che tiene cura delle ansie e problematiche del paziente....mi sono subito fidato...


B
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Cappuccini

Professionista cordiale e molto disponibile ma soprattutto molto competente nel suo lavoro, consigliato vivamente ????????????


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 42 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Gentili Dottori,
    E' da circa 2 anni ormai che accuso un fastidio al linfonodo dietro la nuca, zona cervicale.
    Ero sicuro che fosse un linfonodo reattivo dato che si gonfiava e poi si riduceva, andava a fasi alterne in base al periodo.
    L'anno scorso, a marzo 2018, decisi di recarmi dal medico di base per indagare e capirne di più.
    Mi disse di fare analisi del sangue per verificare Mononucleosi e Citomegalovirus.
    Feci tutto quanto, i risultati confermarono una mononucleosi ormai passata e Citomegalovirus in fase "terminale", il dottore utilizzò il termine "Grey zone".
    Pertanto mi disse che l'ingrossarsi dei linfonodi era dovuto a questo, mi rassicurò e mi disse che si sarebbe risolto tutto col passare del tempo.

    E' passato un anno e ancora ho questo problema, a fasi alterne, a volte è dolente al tatto, e a volte lo sento a stento.
    Si trova proprio nella zona retrocervicale sinistra.

    Torno dal dottore, e mi dice rassicurandomi che si potrebbe fare un'ecografia per avere un quadro più chiaro, insieme ad emocromo.

    Proprio ieri ho eseguito l'ecografia della cute e tessuto sottocutaneo, il collega specialista radiologo mi ha rassicurato dicendomi che è tutto regolare, che a volte, i linfonodi retronucali possono ingrossarsi anche per dei peli incarniti causati dalla lametta del barbiere...
    Vi riporto il referto: "Tre linfonodi lievemente ingrossati alla radice del collo in sede retronucale per mm: 6x8 e 9".

    E non mi ha detto nient'altro, cosa fare etc...
    A distanza di qualche mese, ho notato che effettivamente i linfonodi ingrossati lievemente sono 2 e posso toccarli al tatto, uno è leggermente più piccolo dell'altro, ma le dimensioni sono riportate sopra dopo aver fatto l'eco.

    Io non so se preoccuparmi davvero, mi sta prendendo il panico (soffro di ansia), poi sento spesso di casi di negligenza medica e non riesco a star sereno.
    Nessuno riesce a darmi una diagnosi esatta sulla base di esami ma solo supposizioni per calmare la mia ansia, inutilmente.

    Da qualche giorno mi è presa un po' l'ansia per quanto riguarda il virus dell'HIV... premetto che comunque non ho rapporti da 1 anno... e rapporti completi da oltre 2 anni... ma solo con la stessa persona che conosco e dice di esser completamente in salute.

    Quali sono i sintomi?
    La mia situazione clinica potrebbe ricondurre ad una probabile infezione HIV?


    Ringrazio in anticipo e porgo distinti saluti.

    DA QUELLO CHE SI EVINCE DALL''ECOGRAFIA E DALLA SINTOMATOLOGIA, DIREI DI NON PREOCCUPARSI. E' MOLTO FREQUENTE CHE, IN SEGUITO AD INFEZIONI ANCHE BANALI, SI INGRANDISCANO DEI LINFONODI E CHE RIMANGANO INGROSSATI. OVVIAMENTE ,SE DEVE STARE CON LA PAURA DI PATOLOGIE SERIE, LA COSA PIU' SEMPLICE DA FARE E' TOGLIERE IL LINFONODO PIU' GRANDE E FARE L'ESAME ISTOLOGICO( E' UN INTERVENTO SEMPLICE E AMBULATORIALE).

    Dr. Antonino Gatto

  • Buongiorno ho 72 anni , ho consultato 4 urologi ,tutti concordi sul fatto che ho una prostata ingrossata nei limiti, dopo anni di assunzione mi è stato sospeso "avodart" perché ormai non c'era più alcun pericolo di ingrossamento della prostata.
    Da alcuni anni soffro di urgente bisogno di urinare sia di giorno che di notte, mediamente ogni ora. Per favore qualcuno mi può aiutare. Grazie e buon anno 2020.

    QUELLO CHE HA SCRITTO NON E' SUFFICIENTE PER POTER INQUADRARE BENE IL PROBLEMA. ANCHE UNA PROSTATA NON ESAGERATAMENTE INGRANDITA PUO'DARE UNA SINTOMATOLOGIA COME LA SUA; MA POSSONO ESSERCI ALTRE CAUSE CHE NECESSITANO DI ULTERIORI ACCERTAMENTI.POI, SE NON HO CAPITO MALE, HA PRESO SOLO L'AVODART E NESSUN ALFA LITICO.RITENGO CHE LA COSA MIGLIORE SIA DI AFFIDARSI AD UN UROLOGO CHE LA SEGUA IN TUTTO IL PERCORSO PERCHE', CERTAMENTE, NON PUO' CONTINUARE AD AVERE QUESTI DISTURBI CHE LE CONDIZIONANO LA VITA IN MODO ESAGERATO.

    Dr. Antonino Gatto

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Il dottore Antonino Gatto è iscitto all'ordine della provincia di RM, dal 28/01/1977 all'albo Provinciale dei Medici Chirurghi di ROMA. Nel 1976, si ...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Universita' di Roma " La Sapienza"
  • Universita' di Tor Vergata Roma

Specializzazioni

  • Chirurgia Plastica, Ricostruttiva & Estetica
  • Chirurgia Generale
  • Senologia
Visualizza altre informazioni

Tirocini

  • policlinico Umberto I di Roma

Foto


Competenze linguistiche

Inglese

Premi e riconoscimenti

  • Nel 2008 sono stato presidente del congresso nazionale ACOI di videochirurgia