Indirizzi (3)

Pagamento dopo la consulenza

Con questo specialista, potrai pagare comodamente dopo la consulenza. Altro



Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 50 €


06 8587..... Mostra numero

Metodi di pagamento: PayPal

Potrai effettuare il pagamento dopo la consulenza online.

Iban

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


Almeno 30 minuti prima della consulenza riceverai un SMS ed un'email con il link per iniziare il videoconsulto. Potrai collegarti sia da PC che da smartphone.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Studio Psicologia
Via dei Germani 1c, Ardea


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
PayPal, Contanti, Bonifico
06 8587..... Mostra numero


Studio Psicologia c/o associazione Arcipelaghi
Via Giorgio Giorgis 10a, Fiumicino


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, PayPal, Bonifico
06 8587..... Mostra numero

Colloquio psicologico • 50 €

Colloquio psicologico clinico • 50 €

Colloquio psicologico clinico • 50 €

Mostra tutte le prestazioni

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia


Via Giorgio Giorgis 10a, Fiumicino

50 €

Studio Psicologia c/o associazione Arcipelaghi



Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia



50 €

Consulenza online


Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia


Via Giorgio Giorgis 10a, Fiumicino

50 €

Studio Psicologia c/o associazione Arcipelaghi



Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia


Via Giorgio Giorgis 10a, Fiumicino

50 €

Studio Psicologia c/o associazione Arcipelaghi



Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia


Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia

Altre prestazioni


Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia



Via dei Germani 1c, Ardea

Da 50 €

Studio Psicologia



Via Giorgio Giorgis 10a, Fiumicino

50 €

Studio Psicologia c/o associazione Arcipelaghi



Via Giorgio Giorgis 10a, Fiumicino

50 €

Studio Psicologia c/o associazione Arcipelaghi


Via Giorgio Giorgis 10a, Fiumicino

50 €

Studio Psicologia c/o associazione Arcipelaghi



Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia



Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia



Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia



Via Giorgio Giorgis 10a, Fiumicino

50 €

Studio Psicologia c/o associazione Arcipelaghi



Via Giorgio Giorgis 10a, Fiumicino

50 €

Studio Psicologia c/o associazione Arcipelaghi


Via Giorgio Giorgis 10a, Fiumicino

50 €

Studio Psicologia c/o associazione Arcipelaghi



Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia



Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia



Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia



Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia



Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia



Via Giorgio Giorgis 10a, Fiumicino

50 €

Studio Psicologia c/o associazione Arcipelaghi



Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia



Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia



Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia



Via dei Germani 1c, Ardea

50 €

Studio Psicologia

Esperienze

Su di me

Dr. Angelo Raffaele Pagano



Formazione

  • Università Sapienza Roma

Specializzazioni

  • Psicologia Clinica

Certificati


Competenze linguistiche

  • Italiano

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
S
Presso: Studio Psicologia consulenza psicologica

È circa un anno che condivido questo percorso con il Dottor Pagano. Grazie a lui ho sempre piu fiducia in me stesso. CONSIGLIATISSIMO.

L
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio Psicologia colloquio psicologico

Ottimo impatto, persona professionale,attenta alle mie parole

D
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio Psicologia colloquio psicologico clinico

È un dottore molto bravo, ti ascolta e tifa delle domande per vedere se hai capito e non quando sei distratto ti sveglia subito e ti fa ritornare subito al discorso. Come prezzi è ottimo 35€ a seduta poi è ottimo a qualunque sistema tu vuoi come ti fa più comodo, lo studio di trova a tor san Lorenzo a a Elosmile

Dr. Angelo Raffaele Pagano

Grazie Davide! Sei molto gentile.


G
Presso: Studio Psicologia colloquio psicologico di coppia

Grazie, già dopo 8 sedute ho ricominciato ad avere appagamento nella mia vita sentimentale! Grazie ancora

Dr. Angelo Raffaele Pagano

Grazie a te per la fiducia concessa, sono contento che la tua situazione si evolva per il meglio!


M
Profilo verificato
Presso: Studio Psicologia colloquio psicologico

Sensibile, attento e soprattutto molto preparato.
Puntuale negli appuntamenti ed estremamente preciso nella comunicazione.
Con Angelo riesco a sentirmi totalmente libero di condividere le mie paure e le insicurezze, da un punto di vista empatico e della condivisione lo sento molto vicino.

CONSIGLIO.

Dr. Angelo Raffaele Pagano

Ti ringrazio Mario, sono contento del percorso che stiamo facendo e di avere questo feedback sull'impatto che questo ha sulla tua vita personale! Grazie


R
Profilo verificato
Presso: Studio Psicologia c/o associazione Arcipelaghi Colloquio psicologico clinico

Spiccata sensibilità, gentilezza, disponibilità e competenza.


D
Profilo verificato
Presso: Studio Psicologia c/o associazione Arcipelaghi Colloquio psicologico

Ottimo dottore , molto preparato, di grande empatia e attenzione verso il paziente.
Per esperienza personale mi ha aiutata ad uscire da un momento di grande difficoltà psicologica senza il suo aiuto non sarebbe stato così facile capire come disinnescare determinate situazioni. Lo consiglio vivamente
Molto soddisfatta


A
Presso: Studio Psicologia c/o associazione Arcipelaghi colloquio psicologico

L'incontro con il dottore è stato inaspettatamente facile, mi ha messo subito a mio agio facendomi delle domande non intrusive, ma che mi hanno permesso di esprimere i miei problemi in un modo semplice. Non mi sono mai sentita giudicata ed ho capito che potevo farcela con il giusto aiuto. Certo ancora c'è strada da fare, ma ora ho fiducia in me e sento di non essere sola


V
Presso: Studio Psicologia colloquio psicologico

Mi sono trovata bene e mi sono sentita accolta ed ascoltata. Con parole semplici, ma mirate mi ha aiutato a capire bene l'origine del problema ed insieme abbiamo costruito la strategia migliore per superare il problema. Adesso credo che se mi dovessi trovare in situazioni simili saprei bene come affrontarle.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 2 domande da parte di pazienti di MioDottore

Vi scrivo perché ho attacchi di panico appena ripenso al mio ex. Ci siamo lasciati 7 mesi fa. A lasciarlo sono stata io perché non ne potevo più di venir giudicata da lui e mi ero convinta che non fossi la donna adatta a lui (mi criticava lo stile di vita, il mio aspetto fisico e mi bullizzava perché mi considerava una ragazza debole a cui piace frignare). Allo stesso tempo è stata la mia relazione più importante e duratura (ci siamo frequentati per 1 anno e stati insieme 4). È il primo ragazzo di cui sono stata innamorata ed è anche il primo che mi ha fatto sentire realmente amata e accettata. La nostra relazione è stata un sogno ma negli ultimi mesi lui era sempre più aggressivo e scontroso e iniziava a pesargli il fatto che non volessi ancora convivere. Ora che frequento un altro ragazzo (lo stesso che mi ha fatto capire che forse meritavo di meglio del mio ex) che mi apprezza nella mia interezza, con cui ho un dialogo e una buona intimità, quando sono con lui ripenso al mio ex e mi prendono i sensi di colpa per averlo lasciato. Mi prende letteralmente il panico perché mi sento una persona terribile ad averlo respinto nel momento in cui lui voleva riappacificarsi con me. Mi pento di non essere stata in grado di aver fatto funzionare la nostra relazione e di essere scappata nel momento in cui le cose si sono fatte più complesse ma allo stesso tempo ero troppo stufa del suo non ammettere i propri errori e di insultarmi per farmela pagare per i miei errori. Ho provato a chiedergli scusa per i miei errori dopo 6 mesi provando un riavvicinamento ma lui mi ha detto che mi odia, mi augura di soffrire il più possibile e che non vuole nemmeno salutarmi se mi vede. Mi ha fatto malissimo e ora non riesco a smettere di sentirmi in colpa perché mi manca tantissimo la nostra relazione. Nessun ragazzo mi è mai mancato tanto e mi sembra che sia insostituibile. Quest’altro ragazzo è molto più affine a me, perché continuo a pensare al mio ex? Secondo voi è un legame di tipo narcisistico? Perché non mi spiego come io possa sentirmi attaccata ad una persona così tanto dopo mesi ma soprattutto mi domando come lui possa avermi dimenticato così velocemente dato che diceva di amarmi alla follia prima che ci lasciassimo. Ho molto malessere. Mi sforzo di stare bene con questo ragazzo ma nella mia testa c’è sempre il mio ex…anche quando dormo, lo sogno e di notte mi risveglio per l’ansia che mi causa sognarlo. Sono davvero disperata

Buona sera gentile utente, da un lato Lei ha preso atto della disfunzionalità della sua precedente relazione ed ha fatto una scelta diversa per se stessa. Resta da comprendere, onde neutralizzarne gli effetti, come mai le cose che Le diceva la colpivano così profondamente e la feriscono ancora. Ha fatto un grande passo e lo strascico finale potrà dissolversi al lume della comprensione!
Dott. Pagano Angelo Raffaele

Dr. Angelo Raffaele Pagano

Buongiorno, spiego in breve la mia situazione, sperando di avere dei pareri esterni su quello che sto vivendo. Sto da poco più di tre mesi con un ragazzo, siamo entrambi sulla trentina. Lui mi piace molto, ha sempre avuto intenzioni serie con me fin da subito, e ci consideriamo una coppia a tutti gli effetti anche se, ovviamente, ancora molto fresca. E' un ragazzo intelligente, che mi fa ridere, mi fa provare delle belle sensazioni, l'intimità tra noi va molto bene anche sul lato fisico, provo molta attrazione per lui e parliamo tanto di tutto.

Fin dalle prime settimane di frequentazione, però, diverse volte ho avuto l'impressione che lui non sia poi cosi preso da me, anche se lui mi ha sempre rassicurata dicendomi che è coinvolto da me, che ci tiene, che mi vuole bene e che si sta davvero affezionando a me, che gli piaccio molto ecc.Quello che non vedo, da parte sua, è quella frenesia, quell'enfasi, quell'atteggiamento tipico di chi è pazzo di te e ha perso la testa, che cerca di vederti ogni volta che ha 5 minuti liberi, che non riesce a stare un minuto senza sentirti o vederti, che ti scrive o ti dice spesso cose dolci e profonde.

Ad esempio, a volte non mi manda il buongiorno al mattino, oppure ci sono dei giorni in cui tra un messaggio e l'altro passano delle ore, mentre altri in cui è più presente e mi telefona e mi scrive molto più di frequente. Ci sono state settimane in cui ci siamo visti tutti i giorni e lui ha proposto mille cose da fare insieme, altre siamo stati insieme solo nei weekend e dietro mia proposta. Come vi dicevo, io gli ho fatto presente questa cosa e lui mi ha sempre rassicurata, dicendomi che non è un tipo smielato e che ci mette del tempo per lasciarsi andare completamente in un rapporto, ma che è comunque molto preso per me e prova dei sentimenti. Che a volte è semplicemente preso da altro, o distratto, o stanco perchè lavora e studia per un master e ha poco tempo per il resto.

Io però non mi sento tranquilla e pienamente considerata, e vedo tutto questo come un segno di scarso interesse, come se non fossi al centro dei suoi pensieri. Da un lato non voglio lamentarmi di continuo e che ci rimanga male pensando che non lo apprezzo, o che voglia lasciarlo. Dall'altro però sento davvero la mancanza di più attenzioni e vederlo più preso mi farebbe stare meno in ansia sul suo reale coinvolgimento nella nostra relazione, e avrei anche meno paura di perderlo.

Quale può essere il modo migliore di gestire questa situazione? A lui tengo molto e vorrei che questa storia proseguisse sempre meglio.
Grazie a chi risponderà

Gentile utente, le nostre relazioni ci completano e questo le rende desiderabili e ci fornisce ogni giorno stimolo a portarle avanti, allo stesso tempo possiamo imparare a non dipendere eccessivamente da esse ed a trovare la giusta distanza fra coppia ed individualità il che fa bene a noi come individui ma anche alla coppia stessa che non verrà sovraccaricata di eccessive o irrealistiche aspettative. Grazie per la sua condivisione!
Dott. Pagano Angelo Raffaele

Dr. Angelo Raffaele Pagano

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.