Comunicazioni importanti

  • Dott.ssa Amina Ghedin
    Dott.ssa Amina Ghedin
    Calle Bembo, 4657, Venezia

    Adolescenza-Genitorialità-Sessualità-Dipendenze

  • Indirizzi (2)


    Pazienti senza assicurazione sanitaria


    Consulenza online • 50 €


    Presso questo indirizzo visito: adulti
    041 868..... Mostra numero

    Metodi di pagamento: Bonifico, Bonifico istantaneo

    1) Prima della consulenza, potrai procedere con il pagamento sul mio conto: IT93I**********************
    2) Inserisci il tuo nome, cognome e la data della consulenza nel campo descrizione.
    3) Invia copia del bonifico al seguente indirizzo mail: **********************
    4) A questo punto il procedimento è completo. Grazie per la collaborazione!

    I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

    In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

    Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

    * Parte delle informazioni è nascosta per garantire la protezione dei dati. Potrai accedere a queste informazioni dopo aver effettuato la prenotazione.


    Almeno 30 minuti prima della consulenza riceverai un SMS ed un'email con il link per iniziare il videoconsulto. Potrai collegarti sia da PC che da smartphone.


    Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

    Studio Dott.ssa Amina Ghedin
    Calle Bembo, 4657, Venezia


    Pazienti senza assicurazione sanitaria


    Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 11 anni
    Bonifico, Bonifico istantaneo, Contanti
    041 868..... Mostra numero


    Esperienze

    Su di me

    Buongiorno,

    sono Amina Ghedin, Psicologa clinica, in corso di Perfezionamento in Sessuologia clinica.

    Nella mia pratica,...

    Mostra tutta la descrizione


    Formazione

    • Università degli studi di Padova
    • Università Paris Descartes, Francia
    • A.I.S.P.A. Associazione Italiana Sessuologia Psicologia Applicata

    Specializzazioni

    • Psicologia Clinica-Dinamica
    • Criminologia clinica
    • Sessuologia

    Foto


    Competenze linguistiche

    • Italiano,
    • Francese

    Prestazioni e prezzi

    I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

    Prestazioni suggerite


    Calle Bembo, 4657, Venezia

    60 €

    Studio Dott.ssa Amina Ghedin



    Calle Bembo, 4657, Venezia

    60 €

    Studio Dott.ssa Amina Ghedin



    50 €

    Consulenza online


    Calle Bembo, 4657, Venezia

    50 €

    Studio Dott.ssa Amina Ghedin



    Calle Bembo, 4657, Venezia

    60 €

    Studio Dott.ssa Amina Ghedin



    Calle Bembo, 4657, Venezia

    60 €

    Studio Dott.ssa Amina Ghedin

    Altre prestazioni


    Calle Bembo, 4657, Venezia

    75 €

    Studio Dott.ssa Amina Ghedin



    Calle Bembo, 4657, Venezia

    60 €

    Studio Dott.ssa Amina Ghedin



    Calle Bembo, 4657, Venezia

    50 €

    Studio Dott.ssa Amina Ghedin



    Calle Bembo, 4657, Venezia

    60 €

    Studio Dott.ssa Amina Ghedin



    Calle Bembo, 4657, Venezia

    60 €

    Studio Dott.ssa Amina Ghedin



    Calle Bembo, 4657, Venezia

    60 €

    Studio Dott.ssa Amina Ghedin



    Calle Bembo, 4657, Venezia

    60 €

    Studio Dott.ssa Amina Ghedin



    Calle Bembo, 4657, Venezia

    60 €

    Studio Dott.ssa Amina Ghedin



    Calle Bembo, 4657, Venezia

    60 €

    Studio Dott.ssa Amina Ghedin

    Punteggio generale

    Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
    E
    Presso: Studio Dott.ssa Amina Ghedin colloquio psicologico di coppia

    La dottoressa Ghedin è stata super disponibile, dalla prima telefonata. Molto attenta alle nostre esigenze, la consiglio vivamente.

    E
    Presso: Studio Dott.ssa Amina Ghedin sostegno psicologico

    Sapevo di aver bisogno di un aiuto ma per molto tempo avevo rimandato, forse per pudore. Invece la dottoressa Ghedin mi ha messa da subito a mio agio, mi ha aiutata per un mio problema specifico e mi ha dato gli strumenti affettivi ed emotivi per continuare il mio percorso in modo autonomo e con più consapevolezza della mia sessualità. Raccomando sicuramente di iniziare un percorso con lei.

    Dott.ssa Amina Ghedin

    Buongiorno,
    La ringrazio, mi fa molto piacere saperla più serena nel suo percorso.

    E
    Profilo verificato
    Visita prenotata su MioDottore.it
    Presso: Consulenza online Altro

    Ogni seduta che faccio mi porta un passo in avanti al trovare la soluzione. Con l’aiuto della dottoressa finalmente vedo un po’ di luce .
    I consigli, e il modo che ha di affrontare le situazioni, sono adeguati ed efficaci .

    Dott.ssa Amina Ghedin

    Buongiorno Enrico, La ringrazio sinceramente per le sue parole, e mi felicito per i progressi che sta affrontando e raggiungendo.


    A
    Presso: Studio Dott.ssa Amina Ghedin colloquio psicologico clinico

    La mia esoerienza con la Dottoressa Ghedin è stata assolutamente positiva. Mi dono trovata subito a mio agio e ascoltata, senza mai sentirmi giudicata, ma con grande empatia. La consiglio a chi, come me, ha difficolta ad aprirsi su questioni personali.

    Dott.ssa Amina Ghedin

    Buongiorno Angela, sono contenta nel sentire che si sia sentita a suo agio ed ascoltata, cosa per me fondamentale.


    M
    Presso: Studio Dott.ssa Amina Ghedin sostegno psicologico

    Mi sono sempre trovato a mio agio, ascoltato e non giudicato. La dottoressa si mostra empatica e di vero sostegno.

    Dott.ssa Amina Ghedin

    Grazie, sono contenta di sentirvelo dire


    B
    Presso: Altro Altro

    Dr Ghedin parle parfaitement le français.
    Contact très facile et montre beaucoup d'empatie et de disponibilité.

    Dott.ssa Amina Ghedin

    Merci beaucoup pour cet avis positif.


    M
    Presso: Studio Dott.ssa Amina Ghedin consulenza psicologica

    Professionista competente, professionale e disponibile. Il mio percorso di terapia insieme alla Dott.ssa Ghedin è stato molto positivo.

    Dott.ssa Amina Ghedin

    Molte grazie per il suo feedback positivo


    M
    Presso: Altro Altro

    Professionista molto competente e formata. Molto accogliente

    Dott.ssa Amina Ghedin

    Un sincero grazie a queste parole positive.


    F
    Presso: Consulenza online consulenza online

    Ottima Professionista, disponibile e attenta. Consiglio.

    Dott.ssa Amina Ghedin

    Molte grazie per questa recensione positiva.


    Si è verificato un errore, riprova

    Risposte ai pazienti

    ha risposto a 8 domande da parte di pazienti di MioDottore

    Salve,
    Ho sentito l'esigenza di scrivere in questo sito per avere opinioni riguardanti me.
    Innanzitutto, ci tengo a dire che sono una ragazza italiana che vive all estero da un po' di mesi e che fa un'università molto dura con un ritmo ferreo.
    Al mio arrivo, sovraccaricata da ansia e pressioni, ho sentito l'esigenza di iniziare dei colloqui psicologici per aiutarmi in questo nuovo percorso.
    I risultati sono stati positivi sebbene purtroppo dopo 2 mesi ho dovuto interrompere le sedute per via di problemi economici, per questo motivo ora sto scrivendo qui.
    Ho affrontato una sessione di esami molto dura, circa 5 in una settimana e un 6 che sta per arrivare, e inizialmente, seppur l ansia e lo stress, mi sembrava di stare affrontando le cose nel modo Giusto, col sorriso nonostante tutto.
    Negli ultimi giorni, a pochi giorni dal mio ultimo esame, uno stato d animo strano e inusuale mi si è presentato: ho molta confusione in testa sebbene io mi prenda dei momenti di pausa e di relax, sono molto distratta e affaticata a fare semplici attività come ad esempio fare la spesa o andare a prendere i mezzi.
    So bene che potrebbe essere il risultato di questo periodo particolarmente stressante, ma ciò mi pone a farmi molte domande sulla mia vita e a fermarmi a riflettere.
    Innanzitutto nonostante io sia soddisfatta di me stessa per gli ostacoli superati, sento un generale sentimento di inadeguatezza.
    Sapevo già di avere una bassa autostima su cui lavorare ma ora ciò sembra essere aumentato soprattutto nell' aspetto fisico, sebbene io mi curi e magari riceva anche dei complimenti dalle persone a me vicine, quando cammino mi sento ingessata e inadeguata, mi sento ridicola dal mio riflesso sullo specchio quando mi trovo fuori casa.
    Ciò non accade quando mi preparo prima di uscire, ma solo nel momento in cui esco.
    In più, mentre cammino per la città, ho la sensazione di essere giudicata e di risultare brutta o impacciata, cosa che in relata non provavo negli ultimi mesi.
    Infine sento questa forte esigenza di vivere e fare nuove esperienze, probabilmente perché ho passato tanto tempo in casa o in biblioteca per gli esami.
    Il problema è che non persone con cui farle, perché le.mie amidhe preferiscono fare una passeggiata o andare a cena fuori per via dello studio, fare cose tranquille.
    Per questo, mi sono scaricata l applicazione Tinder per incontri: per cercare di rimediare a questo bisogno che sento.
    Tuttavia quando magari qualcuno si propone di uscire con me o altro, ho paura.
    Tendo a rimandare e a non fidarmi.
    Ho paura poi dal vivo a non essere nelle loro aspettative.
    Ho paura di trovare una persona che mi usi unicamente per il mio lato fisico, su cui si basano molti degli approcci.
    Ho paura di forzare qualcosa che dovrebbe essere naturale, come l amore.
    Sento a volte questa voglia di rinnamorarmi, seguita dalla paura che le cose vadano come.nell unica relazione che ho avuto, che mi ha traumatizzato e per la quale avevo iniziato un vero e proprio lavoro su me stessa.
    Non sarebbe infatti giusto provarsi dell' amore per una sola esperienza, ma ho paura che sia tutto falso e di dare opportunità a persone sbagliate o che più di tutto mi facciano sentire sbagliata e interrompano questo lavoro di autostima su me stessa.
    Sono molte cose per le quali ora sono un po' confusa, penso sicuramente tempo al tempo ma ho paura che sarà sempre così.
    In passato, avevo provato ad uscire con alcuni ragazzi conosciuti in questa piattaforma ma era andata a finire male, per questo ho paura anche di perdere tempo

    Buongiorno,
    innanzitutto grazie per aver condiviso questa sua situazione attuale.
    I periodi carichi di stress come quello che sta attraversando nello studio, spesso possono accentuare o far emergere in modo amplificato delle dinamiche che in stato di "quiete" si manifestano in modo più pacato o latente. Affrontare esami, porta ad un carico mentale e fisico di energie da utilizzare non indifferente e si accompagna di aspettative, investimenti su prospettive future che coinvolgono la sfera più ampia della persona e non solo della studentessa. Probabilmente alcune lacune nell'autostima, come citava, nell'immagine di sé nella relazione con l'altro, in una fase in cui , inoltre, avere qualcuno affianco sembra assumere una certa importanza, si fanno risentire maggiormente, dato lo stress e la tensione attuali.
    Certamente poterne parlare e meglio indagare su tali dinamiche potrebbe aiutarla a far chiarezza e a prendere in mano certi aspetti da lei descritti, così come alcune tecniche di rilassamento potrebbero alleggerire il carico di tensione e meglio aiutarla ad utilizzare le sue energie.
    Augurandomi che una o entrambe di tali vie possano aiutarla e rimanendo a disposizione per un eventuale consulto, Saluti

    Dott.ssa Amina Ghedin

    Domande su terapia di coppia

    Salve.
    Mi trovo in una situazione difficile io 34 lei 27.
    Da 3 anni ho una relazione a distanza. Io vivo all'estero ed anche lei. 2 nazioni confinanti a ridosso dell'Italia. Chiaramente a lungo andare la distanza non è più un opzione ed ho deciso di andare da lei,per ben 2 volte non resisto,il posto non mi piace non mi trovo a mio agio e ritorno a casa mia. Lei non si sposterà mai da dove abita, vuoi che ha un buon lavoro vuoi che vive ancora con la famiglia, insomma non c'è altra opzione, o io da lei o niente. Nonostante questo mi metta molta pressione decido per la terza volta di ritornare da lei. Attualmente sono qui,ma non viviamo insieme, lei non esce di casa se non dopo il matrimonio, ulteriore pressione per me.
    Io la amo l'ho sempre amata e mi sto costringendo a stare in un luogo che non mi piace, che mi fa stare male se non proprio depresso. Ma se me ne vado la storia finisce, e questo mi devasta. Ma anche se sono finalmente vicino a lei dopo 3 anni, non riesco a gioire di questo e sono molto freddo e distante. Io amo lei. Ma non mi vedo a vivere in questo posto non ci vedo il mio futuro. Ma non ci sonoo altre opzioni. Mi sto corrodendo dentro. Sono anche seguito da una psicologa. Ma niente da fare la testa mi dice di andare via tornare a casa mia,dove stavo bene ed ho anche una parte di famiglia amici etc..
    Non riesco ad uscire da quetsa situazione. Io qua non sono felice e non riesco neanche ad amarla come vorrei.
    Ma se vado via finisce tutto e non posso neanche immaginare cosa sarà..
    So solo che non posso continuare così.
    Ho pensato di scrivere qui. Forse avrete una parola di consiglio/conforto.
    Mi sento solo. E lo sono anche, perché noi ci vediamo solo i fine settimana. Non abitiamo neanche vicino per motivi di lavoro. Dovrei chissà quanto stare solo, finché un giorno ci sposiamo e forse le cose cambiano, ma io in questo stato non credo arriverò mai a farcela.
    Vi ringrazio di avermi ascoltato e per eventuali consigli.

    Salve, comprendo la difficoltà della sua situazione attuale e che dura già da un pò di tempo. Le scelte a volte sono estremamente difficili. Come dice lei, in ognuna delle due opzioni previste, partire ma quindi andare verso la chiusura della relazione, o restare, ma in uno stato di malessere continuo, vi sono conseguenze non piacevoli nè facili da affrontare. Certamente parlarne direttamente con la sua compagna, esplicitando la sua sofferenza, potrebbe esser di aiuto per cercare qualche compromesso salutare per entrambi. In queste circostanze, spesso dare ascolto al proprio istinto e soprattutto al bisogno di benessere individuale, può aiutare a fare il passo e a decidersi. Qualunque sarà la sua decisione, non sarà semplice, quindi le consiglio di mettere in primo piano il suo benessere per lavorare poi su una risoluzione della situazione. Continuare a confrontarsi con il suo psicologo certamente potrà aiutarla ad accettare una delle due opzioni sentendola come più vicina al suo obiettivo e bisogno.
    Augurandole il meglio, Saluti.

    Dott.ssa Amina Ghedin

    Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

    Esperienze

    Su di me

    Buongiorno,

    sono Amina Ghedin, Psicologa clinica, in corso di Perfezionamento in Sessuologia clinica.

    Nella mia pratica,...

    Mostra tutta la descrizione


    Formazione

    • Università degli studi di Padova
    • Università Paris Descartes, Francia
    • A.I.S.P.A. Associazione Italiana Sessuologia Psicologia Applicata

    Specializzazioni

    • Psicologia Clinica-Dinamica
    • Criminologia clinica
    • Sessuologia

    Tirocini

    • CASA DI RECLUSIONE DI FLEURY MÉROGIS, SMPR (Servizio Medico-Psicologico Regionale) , Francia - Dicembre 2011 – Giugno 2013
    • INSTITUT OF CONSTRUCTIVIST PSYCHOLOGY, Padova - Giugno - Novembre 2011
    • SCUOLA MEDIA GIULIO CESARE, Venezia Mestre, Aprile-Luglio 2010
    Visualizza altre informazioni

    Certificati


    Foto


    Competenze linguistiche

    • Italiano,
    • Francese

    Profili social


    Pubblicazioni e articoli

    Pubblicazioni (2)