Indirizzo

Viale Maria Cristina Di Savoia 39, Napoli
Clinica Ruesch


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Carta di credito, Carta di debito, Contanti
333 269..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Chirurgo Oncoplastico senologo esperto in Chirurgia Senologica radioguidata e fluorescente, con grande esperienza in ricostruzioni mammarie con ADM e ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Cancro al Seno
  • Cancro mammario
  • Ricostruzione mammaria
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Nel 2001 laurea in Medicina presso la Seconda Università degli studi di Napoli
  • Nel 2007 specializzazione in Chirurgia Oncologica presso la Seconda Università degli studi di Napoli
  • Nel 2010 Dottorato di Ricerca in Biotecnologie applicate alle scienze Medico Chirurgiche presso la Seconda Università degli studi di Napoli
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Senologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Plastica, Ricostruttiva & Estetica

Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite

Prima visita senologica


Viale Maria Cristina Di Savoia 39, Napoli

100 €

Clinica Ruesch

Altre prestazioni

Visita senologica di controllo


Viale Maria Cristina Di Savoia 39, Napoli

80 €

Clinica Ruesch

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
17 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
P
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Clinica Ruesch prima visita senologica

Soddisfatta della visita caratterizzata da gentilezza ed educazione oltre ad un’efficiente spiegazione della prestazione.


C
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Clinica Ruesch prima visita senologica

Persona molto professionale,chiara nelle spiegazioni ed accurato,molto cortese e disponibile soprattutto all'ascolto, e concreto nella risoluzione di eventuali problematiche,sono stata molto soddisfatra della 1a visita sostenuta!


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Clinica Ruesch prima visita senologica

Io lo definisco il Maradona dell oncologia partenopea..grande professionista e dotato di una grande umanità verso i suoi pazienti!


F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Clinica Ruesch prima visita senologica

Professionista esemplare, preparato e scrupoloso, dotato di una umanità eccezionale, ha cercato di tranquillizzare tutta la famiglia.


E
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Clinica Ruesch prima visita senologica

Persona eccellente competente e soprattutto rassicurante. È la prima volta che sono stata da lui a visita ma è come se lo conoscessi da sempre.


F
Presso: Clinica Ruesch Altro

Siamo state a visita dal Prof.Fucito io e mia mamma i primi giorni di luglio 2020 è un medico dalle eccelse capacità professionali che spiega tutto molto dettagliatamente, dotato di una grande calma e delicatezza e di una preparazione in campo medico immensa.
Una persona di altri tempi per la sua galanteria e per la sua capacità di mettere il paziente a proprio agio trasmettendo molta sicurezza.
Dopo varie epserienze negative con altri professionisti anche molto rinomati nel settore, ho avuto modo in incontrare finalmente una persona che ripseccchia a pieno tutti i valori che carratterizzano la professione medica.
Sono pienamente soddisfatta e non lo cambierei per aclun motivo.
Francesca Balsamo


R
Presso: Clinica Ruesch prima visita senologica

Ho 50 anni e come tante purtroppo non sono stata esente dalla diagnosi di un carcinoma mammario maligno ,spiacevole sorpresa che la vita ci pone o meglio ci impone.
Venivo da un'esperienza poco positiva con altri medici che mi ha destabilizzato psicologicamente . In questo contesto complicato ho avuto però la fortuna di conoscere il Dott. Alfredo Fucito che mi ha da subito tranquillizzata e donato quel senso di sicurezza e fiducia che prima mi era mancato . Il dottore si è mostrato una persona davvero seria , con uno spiccato senso umanitario e disponibile a 360° così come l'equipe che lo supporta. 
L'intervento ,che per troppo tempo era stato trasportato, è stato eseguito in brevissimo tempo e con eccellenti risultati anche a livello estetico. Il dottore è stato sempre presente per ogni evenienza anche dopo l'intervento confermando la mia decisione di continuare felicemente il mio percorso con lui.
Posso essere dunque fiera di dire : GRAZIE , GRAZIE ANCORA DOTT. FUCITO.


M
Presso: Altro Altro

GRAZIE! Dott. Fucito GRAZIE!
Il mio è forse il pudico tentativo di apporre un inestimabile marchio di valore al suo lavoro ed alla sua professionalità, intrisi di umanità ed empatia.
Un messaggio che vuole essere gentile ed autentica riconoscenza, gratitudine sentita per l’altezza della sua competenza, della costanza del suo impegno, della scrupolosità delle sue cure e, sopra ogni cosa, della sua capacità di stemperare dolore ed ansie di una paziente sofferente con la sua energia vitale.
Monica


F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Clinica Ruesch visita senologica di controllo

Visita eccellente, il dottor fucito sempre disponibile a chiarire ogni tipo di perplessità
Molto chiaro nella spiegazione di ogni dettaglio della visita


L
Paziente verificato
Presso: Clinica Villa Il Pino visita senologica di controllo

Ho conosciuto oltre alla professionalità un Uomo di grande esperienza e infinita PAZIENZA che ha saputo tenere testa alle mie paure accompagnandomi passo passo in quello che è stato il lavoro finale con intervento di mastectomia eccellente.Oggi posso dire che la mia femminilità e la mia SALUTE camminano di pari passo❣❣❣. Grazie di tutto dottor Fucito


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 18 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buongiorno, mia madre di anni 78 durante un ricovero ospedaliero per altra patologia ha scoperto di avere un carcinoma al seno sinistro. Ecografia mammaria: a sinistra si osserva ectasia duttale prevalentemente retroareolare e verso il QSE confluente in alcune piccole immagini nodulari apparentemente a sviluppo endoduttale. In sede supero esterna ed in sede equatoriale esterna si rileva area di ispessimento ghiandolare nel cui contesto sono presenti almeno 2 immagini nodulari a margini sfumati di dimensioni inferiore al cm. Mammografia: il QSE del seno sin. risulta interessato da ampia area mal penetrabile (10 x 6 cm) di distorsione ghiandolare a distribuzione segmentaria caratterizzata anche dalla presenza di numerosissime microcalcificazioni e da fenomeni di lieve retrazione dal capezzolo. Biopsia stereotassica: 4 frustoli di parenchima mammario sede di carcinoma duttale in situ (DCIS) di alto grado nucleare (G3) di tipo solido con comedonecrosi e calcificazione (B5a sec. NHSBSP 2016). Il chirurgo che ha visitato mia madre propone una mastectomia totale a sinistra urgente. Il mio quesito riguarda l'effettiva necessità di un intervento così invasivo tenuto anche conto dell'età di mia madre e delle altre patologie di cui è affetta (ipertensione arteriosa, presenza di meningioma frontale sinistro di circa 45 mm situato nella fossa cranica media con conseguente encasement del tratto intracavernoso dell ACI, stati di ansia ).
    Inoltre vorrei sapere se c 'è indicazione per la chirurgia plastica.Grazie.

    Buongiorno, la Signora deve perticare una corebiopsy per tipizzare la lesione, poi deve praticare gli esami di stadiazione, per la corretta pianificazione terapeutica.
    Saluti

    Dott. Alfredo Fucito

  • Buonasera, vi ringrazio in anticipo per l'attenzione a me dedicata e le gentili risposte che riceverò. Sono una ragazza di 28 anni, che a fine giugno ha scoperto di avere 2 noduli al seno (1 a sinistra, 1 a destra). Ho fatto numerose visite e perfino due agobiopsie mammarie (tru cut) che hanno confermato la natura assolutamente benigna: si tratta di fibroadenomi - B2. Sottolineo che ho insistito io per fare le agobiopsie, perchè tutti i medici erano convinti fossero noduli benigni già all'esame ecografico. Il mio dubbio ora è però questo: ho fatto ben 11 ecografie in 4 mesi (da giugno a settembre)... rischio un cancro al seno indotto dagli ultrasuoni? Le ecografie (anche se numerose) sono innocue? D'ora in poi mi limiterò a un'ecografia ogni 6 mesi, ma ho paura di rischiare tanto avendone fatte cosi molte. Grazie mille!

    Nessun rischio cancro solo rischio nevrosi..... eco semestrale e controllo senologico annuale!

    Dott. Alfredo Fucito

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Chirurgo Oncoplastico senologo esperto in Chirurgia Senologica radioguidata e fluorescente, con grande esperienza in ricostruzioni mammarie con ADM e ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Cancro al Seno
  • Cancro mammario
  • Ricostruzione mammaria
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Nel 2001 laurea in Medicina presso la Seconda Università degli studi di Napoli
  • Nel 2007 specializzazione in Chirurgia Oncologica presso la Seconda Università degli studi di Napoli
  • Nel 2010 Dottorato di Ricerca in Biotecnologie applicate alle scienze Medico Chirurgiche presso la Seconda Università degli studi di Napoli
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Senologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Plastica, Ricostruttiva & Estetica

Tirocini

  • Assistente in Formazione presso l'Istituto Europe di Oncologia (IEO) di Milano dal 2003 al 2006
  • Assistente in formazione presso Jefferson Medical College di Philadelphia (Pa) USA

Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Premi e riconoscimenti

  • Premio Totò 2019

Ricerche correlate