Indirizzi (3)

Via Tevere 3, Ranica
Centro Polispecialistico Medicina e Lavoro (M.E.L.) (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Carta di credito, Carta di debito, Bonifico
035 5.....
338 843.....

Via Luigi Giuseppe Faravelli, Milano
Istituto Clinico S. Ambrogio, Gruppo Ospedaliero San Donato, Milano (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
338 843.....

Via Giuseppe Melacrino 8, Reggio Calabria
Studio privato (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
329 748.....
0965.....

Esperienze

Su di me

Sono uno specialista nella diagnosi e nel trattamento percutaneo della: 1. Patologia coronarica (aterosclerotica e non); 2. Patologia valvolare aort...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirurgia. Università degli Studi di Bologna (2004)
  • Specializzazione in Cardiologia. Università Vita Salute San Raffaele Milano (2008)
  • Master Universitario II Livello in Cardiologia Interventistica. Università Vita Salute San Raffaele Milano (2011)

Competenze linguistiche

Inglese, Tedesco

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Visita cardiologica


Via Tevere 3, Ranica

120 €

Centro Polispecialistico Medicina e Lavoro (M.E.L.)


Via Luigi Giuseppe Faravelli, Milano

150 €

Istituto Clinico S. Ambrogio, Gruppo Ospedaliero San Donato, Milano


Via Giuseppe Melacrino 8, Reggio Calabria

100 €

Studio privato

Altre prestazioni

Colordoppler


Via Tevere 3, Ranica

120 €

Centro Polispecialistico Medicina e Lavoro (M.E.L.)


Via Luigi Giuseppe Faravelli, Milano

150 €

Istituto Clinico S. Ambrogio, Gruppo Ospedaliero San Donato, Milano


Via Giuseppe Melacrino 8, Reggio Calabria

100 €

Studio privato


Ecografia cardiaca a riposo


Via Tevere 3, Ranica

120 €

Centro Polispecialistico Medicina e Lavoro (M.E.L.)


Via Luigi Giuseppe Faravelli, Milano

Scopri di più

Istituto Clinico S. Ambrogio, Gruppo Ospedaliero San Donato, Milano


Via Giuseppe Melacrino 8, Reggio Calabria

100 €

Studio privato


Elettrocardiogramma


Via Tevere 3, Ranica

40 €

Centro Polispecialistico Medicina e Lavoro (M.E.L.)


Via Luigi Giuseppe Faravelli, Milano

40 €

Istituto Clinico S. Ambrogio, Gruppo Ospedaliero San Donato, Milano


Via Giuseppe Melacrino 8, Reggio Calabria

40 €

Studio privato


Elettrocardiogramma dinamico


Via Tevere 3, Ranica

Scopri di più

Centro Polispecialistico Medicina e Lavoro (M.E.L.)


Via Luigi Giuseppe Faravelli, Milano

100 €

Istituto Clinico S. Ambrogio, Gruppo Ospedaliero San Donato, Milano


Via Giuseppe Melacrino 8, Reggio Calabria

100 €

Studio privato


Test ergometrico massimale


Via Tevere 3, Ranica

Scopri di più

Centro Polispecialistico Medicina e Lavoro (M.E.L.)


Via Luigi Giuseppe Faravelli, Milano

Scopri di più

Istituto Clinico S. Ambrogio, Gruppo Ospedaliero San Donato, Milano


Via Giuseppe Melacrino 8, Reggio Calabria

100 €

Studio privato


Ultrasuoni


Via Tevere 3, Ranica

Scopri di più

Centro Polispecialistico Medicina e Lavoro (M.E.L.)


Via Luigi Giuseppe Faravelli, Milano

Scopri di più

Istituto Clinico S. Ambrogio, Gruppo Ospedaliero San Donato, Milano


Via Giuseppe Melacrino 8, Reggio Calabria

Scopri di più

Studio privato

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
2 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
V
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Polispecialistico Medicina e Lavoro (M.E.L.) Visita Cardiologica

Professionista altamente qualificato. Molto attento e scrupoloso. Alta considerazione verso il paziente e risolutivo nelle problematiche esposte. 10 e lode

Dr. Alfonso Ielasi

Provo sempre a fare il mio lavoro con il massimo del rispetto e della passione: molto contento dell'impressione generata. Grazie.


T
Paziente verificato
Presso: Studio privato Angina da sforzo

Persona preparata e disponibile. Dopo un'attenta valutazione del mio caso ha risolto i miei problemi. Suggerisco questo medico fortemente.

Dr. Alfonso Ielasi

La mia più grande soddisfazione è poter risolvere con successo le problematiche sottoposte dai pazienti.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 1 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Salve mio padre Perretti Giovanni di 78 anni e' affetto da fribrillazione atriale cronica, da anni ha sempre preso il coumadin poi in ospedale glie stata diagnosticata un anemia e per fargli le flebo di sangue hanno sospeso il coumadin e hanno cominciato a fargli le punturine sulla pancia di clexane 6000. dopo un mese hanno trovato un tumore al retto maligno ora e tornato a casa perche' prima dell'intervento che avverrà tra 2 mesi voglio provare una terapia per rimpicciolire il polipo.Il medico chirurgo dell'ospedale gli ha fatto sospendere le punturine per 2 giorni ,oggi sempre tramite lo stesso ospedale dove da anni e in cura ha fatto l'esame del PT e l'INR e a 1,15. Il reparto analisi ha detto che e' a rischio trombosi e quindi per 4 giorni deve prendere 1/4 di coumadin e la punturina . Io sono preoccupato perche so che ci può essere il rischio di emorragie se si alza troppo il livello. Un medico dice una cosa l'altro reparto ne dice un altra non sappiamo piu a chi credere . Il suo target del INR dovrebbe essere 2,50 secondo il laboratorio analisi dell'ospedale . Invece in chirurgia ci dissero che alla sua eta e con questi problemi deve stare sul 1,05 a chi dobbiamo dare ascolto??? L'ospedale in questione e quello di Sant'omero provincia di Teramo. spero in una vostra risposta al piu' presto. Cordiali saluti Perretti Gianpaolo

    Si tratta sicuramente di un caso complesso in cui l'equilibrio tra prediligere il rischio trombotico verso quello emorragico non è semplice (per questo sono possibili diverse opinioni da parte dei medici consultati). In attesa di rimuovere il polipo il paziente andrebbe anticoagulato con Coumadin/Sintrom (INR in questo caso intorno a 2) o tramite un nuovo anticoagulante orale (se non sussistono motivazioni cliniche che lo impediscono). Ovviamente bisogna monitorare eventuali anemizzazioni (comunque probabili) per cui occorrerà valutare emocromo ogni 10-14 giorni (se non evidenze di sanguinamento prima) fino ad intervento di rimozione polipo.

    Dr. Alfonso Ielasi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono uno specialista nella diagnosi e nel trattamento percutaneo della: 1. Patologia coronarica (aterosclerotica e non); 2. Patologia valvolare aort...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirurgia. Università degli Studi di Bologna (2004)
  • Specializzazione in Cardiologia. Università Vita Salute San Raffaele Milano (2008)
  • Master Universitario II Livello in Cardiologia Interventistica. Università Vita Salute San Raffaele Milano (2011)

Specializzazioni

  • Cardiologia
  • Cardiochirurgia

Tirocini

  • Policlinico S. Orsola, Istituto di Cardiologia (Bologna 2001-2003)

Competenze linguistiche

Inglese, Tedesco

Premi e riconoscimenti

  • 1. Award: “Best Young Interventional Case Competition” conferito dai direttori del 33° Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia Invasiva, Genova, Ottobre 2012.
  • 2. Award: “Best Abstract Presenter” conferito dai direttori del corso TCT Asia Pacific, Seoul, Corea del Sud 28 Aprile-1 Maggio 2015.
  • 3. Award: “Second Best Abstract Award” conferito dai direttori del corso Asia PCR Singapore Live, Singapore 23 gennaio 2016
Visualizza altre informazioni

Account dei social media