Indirizzi (4)

Via Don Giovanni Minzoni 3, Gallipoli
Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 3 anni
Bonifico, Bonifico istantaneo, Carta di credito, + 2 Altro
0833 181..... Mostra numero



Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 70 €


0833 181..... Mostra numero

Il pagamento va effettuato subito dopo la prenotazione della consulenza online. Avrai 30 minuti di tempo per completare il pagamento, in caso contrario la tua prenotazione verrà cancellata.

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Via Vittorio Veneto 51, Squinzano
Studio Bio-Logico Dott.ssa Bardoscia


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Bonifico, Carta di credito, Carta di debito, + 2 Altro
0833 181..... Mostra numero

Via Roma 428, Matino
CentroMed Poliambulatori Specialistici

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Assegno
0833 181..... Mostra numero

Esperienze

Su di me

Sono orgogliosamente una Biologa e Nutrizionista... studio quotidianamente la vita e come nutrire anima e corpo... ho una visione di benessere a 360 g...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Obesità
  • Diabete mellito
  • Diabete
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università Tor Vergata, Scienze della Nutrizione Umana
  • Università La Sapienza, Scienze Biologiche

Specializzazioni

  • Scienze dell'alimentazione umana


Video


Competenze linguistiche

Inglese, Francese, Italiano

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite

Visita nutrizionistica


Via Don Giovanni Minzoni 3, Gallipoli

da 100 €

Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista


Via Vittorio Veneto 51, Squinzano

Scopri di più

Studio Bio-Logico Dott.ssa Bardoscia


Via Roma 428, Matino

da 100 €

CentroMed Poliambulatori Specialistici


Consulenza online


70 €

Consulenza Online

Altre prestazioni

Adipometria


Via Don Giovanni Minzoni 3, Gallipoli

Scopri di più

Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista


Analisi bioimpedenziometrica


Via Don Giovanni Minzoni 3, Gallipoli

Scopri di più

Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista


Calcolo fabbisogno energetico giornaliero


Via Don Giovanni Minzoni 3, Gallipoli

Scopri di più

Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista


Dieta chetogenica


Via Don Giovanni Minzoni 3, Gallipoli

Scopri di più

Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista


Dieta in gravidanza


Via Don Giovanni Minzoni 3, Gallipoli

Scopri di più

Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista


Dieta per sportivi


Via Don Giovanni Minzoni 3, Gallipoli

Scopri di più

Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista


Insulino resistenza e dieta


Via Don Giovanni Minzoni 3, Gallipoli

Scopri di più

Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista


Valutazione del bilancio energetico


Via Don Giovanni Minzoni 3, Gallipoli

Scopri di più

Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista


Via Vittorio Veneto 51, Squinzano

Scopri di più

Studio Bio-Logico Dott.ssa Bardoscia


Via Roma 428, Matino

CentroMed Poliambulatori Specialistici


Visita a domicilio


Via Don Giovanni Minzoni 3, Gallipoli

da 120 €

Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista


Visita nutrizionale di controllo


Via Don Giovanni Minzoni 3, Gallipoli

40 €

Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista


Via Vittorio Veneto 51, Squinzano

Scopri di più

Studio Bio-Logico Dott.ssa Bardoscia


Via Roma 428, Matino

CentroMed Poliambulatori Specialistici

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
17 recensioni

R
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista visita nutrizionistica

Risultato ottenuto già al primo mese, merito non solo mio. La professionalità e determinazione trasmessa sono ingredienti principali.


S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista visita nutrizionistica

Persona brava e preparata. Molto attenta e premurosa sa sempre come motivarmi, con un'alimentazione sana e adatta al mio fabbisogno giornaliero. Che dire, mi sta insegnando a mangiare sano, in maniera corretta e quindi a vivere meglio :-). Grazie ale


G
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista visita nutrizionistica

Molto brava e molto sensibile con il paziente, come se fosse un'amica, sa ascoltare e dare spiegazioni,direi eccellente...


P
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista visita nutrizionale di controllo

Professionista molto preparata, disponibile e gentile. Mi sta insegnando a mangiare meglio aiutandomi ad eliminare gli alimenti che mi fanno male. Grazie Dottoressa

Dott.ssa Alessandra Romano

Grazie a te


V
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista visita nutrizionistica

Molto competente, prende a cuore i suoi pazienti, motivandoli e aiutandoli in ogni occasione. Io ho ottenuto ottimi risultati, mai raggiunti prima.
Assolutamente consigliatissima.

Dott.ssa Alessandra Romano

Grazie infinite


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista visita nutrizionistica

INCORAGGIANTE E RASSICURANTE GIÀ DAL PRIMO APPUNTAMENTO.ATTENTA NEI PARTICOLARI E GENTILE.LA MIA IMPRESSIONE E MOLTO POSITIVA!!!!

Dott.ssa Alessandra Romano

Grazie per la fiducia.


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Consulenza Online consulenza online

Ho contattato la dottoressa per una consulenza .... puntualità precisione attenzione dedizione fanno di lei una grande nutrizionista


C
Paziente verificato
Presso: Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista dieta chetogenica

Cortese, preparatissima e gentile.
Consiglio vivamente la dr.Romano, prendere a cuore ogni suo singolo paziente

Dott.ssa Alessandra Romano

Grazie


D
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista dieta per sportivi

Eccellente per puntualità cortesia e disponibilità, molto precisa nei dettagli per il raggiungimento dell’obiettivo prefissato.

Dott.ssa Alessandra Romano

Grazie infinite


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Dottoressa Romano Alessandra Biologo Nutrizionista visita nutrizionale di controllo

Con la dottoressa mi sono trovata veramente bene grazie alla sua professionalità, disponibilità e cortesia.

Dott.ssa Alessandra Romano

Grazie mille


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 4 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Un saluto ai dottori dello staff e grazie come sempre per questo bel servizio che mettete a disposizione: Vorrei chiedervi qualche delucidazione su una dieta "fai-da-te" che ho effettuato, forse sbagliando, e sui cui effetti nutro tuttora qualche riserva.

    Parto col dire che sono un soggetto maschio di 39 anni, ipotiroideo (ipotiroidismo congenito per Ectopia Tiroidea sublinguale), in cura con Eutirox, e i valori di FT3, FT4, e TSH sono nella norma
    Ho familiarità per diabete di tipo 2 da parte di papà, che assume Metformina 500.
    Sono sempre stato una "buona forchetta", nel senso insano del termine....Non grande mangiatore di dolci, ma di carboidrati e grassi si. Sono alto (si fa per dire! :-I) 1,65 e il mio peso si è sempre aggirato sui 64/ 65 chili, a volte scendevo intorno ai 42/63, a volte come un Natale di qualche anno fa, sono arrivato a toccare i 70.
    Faccio un lavoro di ufficio e sono sedentario, non faccio palestra da un bel po' di anni /almeno 5/6).
    A maggio dello scorso anno, dopo il lockdown, dato che stando sempre in casa mi muovevo ancora di meno, ho voluto fare le analisi di glicemia ed emoglobina glicata. I valori erano rispettivamente di 100 e 5,6%, ovvero diciamo sulla soglia di demarcazione tra "normalità" e "prediabete" o "alterata tolleranza al glucosio".
    Ho deciso di mettermi a "stecchetto", ma facendo l'errore forse di documentarmi troppo su internet e non affidarmi a uno specialista.
    In primis ho "demonizzato" i carboidrati, eliminandoli quasi del tutto: sono passato dal fare un pranzo tipo pastasciutta, polpette al sugo, pane a fare la "scarpetta" a insalatona senza pane. PAne e pasta li avevo banditi dalla mia tavola. In piu, leggendo qua e là che una passeggiata dopo i pasti aiuta a ridurre il picco glicemico, mi son messo a fare delle belle camminate dopo pranzo e cena, di 15-20 minuti o anche piu, a passo svelto (e se la camminata era cosi veloce da rasentare la corsa, non nego che, facendola subito dopo mangiato, mi veniva pure mal di pancia)
    Il risultato è che ho perso, nel giro di due mesi scarsi, quasi una decina di chili, passando dai 65/65 a 56/57. Poi ho reintegrato un po' di carboidrati, e continuato con le passeggiate digestive (che è l'unica attività fisica che faccio, per ora), ma il peso è rimasto uguale.

    Ho ricontrollato i valori glicemici altre volte nel corso dei mesi a seguire: Luglio 2020 Glicemia 79 (non ho fatto l'emoglobina glicata). Settembre 2020 Glicemia 93, Emoglobina Glicata 4,8% - MArzo 2021 Glicemia 108, Emoglobina Glicata 5,1 %

    L'ultimo risultato mi ha un po' sorpreso e deluso. L'emoglobina glicata si mantiene ampiamente sotto la soglia di rischio, ma la glicemia a digiuno no. Dopo qualche giorno poi ho voluto testarla su sangue capillare col glucometro di papà (che è tarato per dare piu o meno l'equivalente venoso), ed era 101.

    Insomma, di sicuro una familiarità ci sta, e una ridotta tolleranza al glucosio sono il primo ad aspettarmela, e credo che se facessi la curva glicemica (cosa che mi consiglia il mio medico di base) avrei la conferma ai miei sospetti: ma, insomma, prima di spararmi un beverone di glucosio, la cui sola idea mi fa ribrezzo, vorrei capire dove abbia sbagliato.

    Sto accarezzando l'idea, dopo le feste pasquali, di recarmi da un diabetologo/dietologo, per farmi prescrivere una dieta piu corretta, ma per ora i dubbi che ho riguardano

    - quest'ultimo valore leggermente alto di glicemia a digiuno, non corroborato dall'emoglobina glicata, che, da quanto ne so, riflette la glicemia ,media degli ultimi 2/3 mesi, e pare vada bene.
    - come sia possibile un valore del genere (riferendomi sempre a quello della glicemia a digiuno) in relazione al fatto che non mi ingozzo piu di carboidrati come prima e dolci non ne mangion quasi mai. Mangio molte verdure, e gli unici pasti "grassi" che mi permetto durante la settimana sono: salmone al forno, una bistecca, e una mozzarella di bufalaù
    - per tenere sotto controllo la glicemia, è meglio fare una passeggiata normale dopo i pasti, o un allenamento gia piu aerobico (camminata molto veloce/quasi corsa, corsetta leggera, step in casa) prima di cenare?
    Grazie anticipatamente a chiunque vorrà fornirmi qualche consiglio. Un caro saluto a tutti voi.

    Buongiorno. Mi permetto di dirle, come i miei colleghi, che ha fatto l'errore più comune di chi si rivolge al fai da te: eliminare i carboidrati dalla dieta pur di perdere peso. Il nostro organismo ha altri metodi per produrre glucosio e mantenere la quota a livello ematico e spesso, nei quadri come il suo, quello che si evidenzia è una scarsa risposta all'insulina. Rivolgendosi a un medico diabetologo o endocrinologo, l'indagine glicemia, insulinemica e dell'indice HOMA, valuterà se è presente un'insulino resistenza. Dalpunto di vista nutrizionale, è auspicabile una alimentazione che soddisfi i suoi fabbisogni, rispettando anche i cicli circadiani del suo assetto ormonale (non dimentichi l'ipotiroidismo). Inoltre le sconsiglio di assumere pasti proteici e grassi (secondi piatti in genere) prima dell'attività fisica, poichè i tempi di digestione delle proteine e dei grassi sono molto lenti. Prima di lavoro aerobico il nostro organismo necessita proprio dei "demonizzati" carboidrati. Resto a disposizione per un eventuale consulto (effettuo consulenze anche online). Saluti

    Dott.ssa Alessandra Romano

  • Buongiorno, sono una ragazza di 20 e sono piuttosto sovrappeso (quasi 90kg, sono alta 1,65m). La scorsa settimana ho deciso (seppur senza previa consulenza medica) di inziare a mangiare più sano: più verdura, carne bianca o pesce a pranzo e a cena, (per quanto riguarda la frutta non riesco proprio a mangiarla, è più forte di me), yogurt magro a merenda, più acqua, più esercizio fisico (un'ora di camminata al giorno e esercizi in casa), e ho sostituito la pasta con il pane integrale. Non ho iniziato a mangiare di meno (faccio sempre 4 pasti al giorno, come prima), ma tutto questo mi ha portato, in una sola settimana,ad aumentare di 5kg. E' possibile? Non mi risulta di aver fatto cambiamenti drastici e non immaginavo che necessitassero di una consulenza con uno specialista, giacché ogni volta che l'ho fatto in passato mi è sempre stato detto lo stesso: più frutta e verdura, acqua, sport e niente cibo spazzatura. Ritenete necessario che io venga seguita, invece?
    Ringrazio in anticipo per il vostro aiuto e il vostro lavoro.

    Buongiorno. è sempre bene essere seguiti da un esperto, per valutare le giuste porzioni degli alimenti. è vero che tutti noi conosciamo le sane regole alimentari, ma ogni fisicità necessita di uno studio specifico.
    Saluti

    Dott.ssa Alessandra Romano

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono orgogliosamente una Biologa e Nutrizionista... studio quotidianamente la vita e come nutrire anima e corpo... ho una visione di benessere a 360 g...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Obesità
  • Diabete mellito
  • Diabete
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università Tor Vergata, Scienze della Nutrizione Umana
  • Università La Sapienza, Scienze Biologiche

Specializzazioni

  • Scienze dell'alimentazione umana

Tirocini

  • Università degli Studi di Milano, ICANS
  • Policlinico di Bari, Reparto Gastroenterologia, Ambulatorio Nutrizione Artificiale
  • Policlinico di Tor Vergata, Reparto Gastroenterologia, Centro MICI



Video


Competenze linguistiche

Inglese, Francese, Italiano

Account dei social media