96 visualizzazioni profilo negli ultimi 30 gg.

Indirizzi (3)

Viale Garibaldi, 46b, Venezia
Consulenza privata


Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Bonifico, Carta di debito, Carta prepagata
0422 169..... Mostra numero



Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 65 €

Consulenza psicologica • 65 €

Psicoterapia individuale • 65 € +4 Altro

Colloquio psicologico • 65 €

Colloquio psicologico clinico • 65 €

Psicoterapia di coppia • 85 €

Mostra tutte le prestazioni

Presso questo indirizzo visito: adulti
0422 169..... Mostra numero

Metodi di pagamento: Bonifico, Carta di debito, Carta prepagata

Il pagamento va effettuato subito dopo la prenotazione della consulenza online. Avrai 30 minuti di tempo per completare il pagamento, in caso contrario la tua prenotazione verrà cancellata.

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


Via Peschiere 38d, Casale sul Sile
Consulenza Privata


Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Bonifico, Carta prepagata, Carta di debito
0422 169..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Benessere Coppia Famiglia - www.waltercolesso.it - Siamo le relazioni che viviamo e costruiamo... Questo è il mistero che da sempre stimola il mio per...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Problemi di coppia
  • Ansia
  • Stress
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli studi di Padova
  • Università di Siviglia (Spagna)

Specializzazioni

  • Psicoterapia sistemico relazionale


Competenze linguistiche

Inglese

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Consulenza online


65 €

Consulenza online


Consulenza psicologica


Viale Garibaldi, 46b, Venezia

da 65 €

Consulenza privata


65 €

Consulenza online


Via Peschiere 38d, Casale sul Sile

da 65 €

Consulenza Privata


Psicoterapia individuale


Viale Garibaldi, 46b, Venezia

da 65 €

Consulenza privata


65 €

Consulenza online


Via Peschiere 38d, Casale sul Sile

da 65 €

Consulenza Privata

Altre prestazioni

Colloquio psicologico


65 €

Consulenza online


Colloquio psicologico clinico


65 €

Consulenza online


Psicoterapia di coppia


Viale Garibaldi, 46b, Venezia

da 85 €

Consulenza privata


85 €

Consulenza online


Via Peschiere 38d, Casale sul Sile

da 85 €

Consulenza Privata


Psicoterapia familiare


Viale Garibaldi, 46b, Venezia

da 125 €

Consulenza privata


125 €

Consulenza online


Via Peschiere 38d, Casale sul Sile

da 125 €

Consulenza Privata

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
13 recensioni

A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Consulenza Privata psicoterapia familiare

Mai incontrato un Dottore così di una professionalità unica disponibilità 1000/1000. Una persona meravigliosa, io ne ho consultati parecchi psicologi ma uno così secondo me è raro trovarne


R
Presso: Consulenza privata psicoterapia di coppia

Il dottor Colesso ha aiutato me e mia moglie a capirci nel dialogo e ad accettarci nelle nostre diversità. Lo consiglio vivamente.


R
Paziente verificato
Presso: Consulenza privata psicoterapia individuale

Per me è stata un'esperienza positiva grazie alla sua competenza e professionalità. E' una persona disponibile, attenta, empatica. Ti sa leggere "dentro". A lui un grande grazie per avermi capita e supportata, sia nel cammino di coppia che nel mio cammino personale.


R
Presso: Consulenza privata consulenza psicologica

Sono solo alla prima seduta e devo dire che mi sono sentita a mio agio da subito. Persona molto professionale e gentile.


L
Presso: Consulenza Privata psicoterapia di coppia

Ringrazio il dott. Colesso che mi ha ascoltata e con il quale soprattutto mi sono sentita capita. Pensavo di essere io quella sbagliata. Ora con il suo aiuto sto rimettendo ordine nella mia vita e comincio a dedicare del tempo anche a me stessa. Grazie ancora!!

Dr. Walter Colesso

La ringrazio, ma deve deve ringraziare soprattutto sé stessa per il coraggio che ha avuto nell'intraprendere questo percorso.


S
Presso: Consulenza privata consulenza psicologica

Esperto. Molto preparato, attento ed empatico, sempre disponibile, mi sono sentito capito è ascoltato. Lo consiglio


E
Paziente verificato
Presso: Consulenza online colloquio psicologico

Mi sono rivolta al Dott Colesso per un problema con i miei figli. Ora mi sta aiutando a gestire meglio la relazione con loro facendomi conoscere molte cose di me di cui non mi ero mai resa conto. Ho iniziato la terapia online a causa della pandemia e sto continuando con questa modalità in quanto la trovo molto efficace e sopratutto comoda x me che mi devo destreggiare tra lavoro, casa e famiglia. Utile e comodo.

Dr. Walter Colesso

La ringrazio


N
Presso: Consulenza Privata psicoterapia individuale

Sono arrivata dal dott Colesso senza nessuna aspettativa ,non pensavo che uno psicologo potesse risolvere l' enorme caos che avevo dentro e fuori di me,ho ceduto alle insistenze degli amici che mi vedevano deperire di giorno in giorno,invece eccomi qua non posso dire di essere uscita del tutto da questa odissea ma posso dire che dopo due mesi di sedute con il dott Colesso sono rinata anzi finalmente sono VIVA Sono riuscita ad intraprendere una nuova strada e soprattutto ora sono in grado a dare delle priorità

Dr. Walter Colesso

Grazie a lei di aver scelto di ascoltare e dar fiducia a questa parte di sé.


C
Presso: Consulenza online psicoterapia di coppia

Consigliatissimo.E’ molto bravo!N on so come faccia ad avere tutta la pazienza che ha dimostrato nel seguire ed aiutare me e la mia compagna in un burrascoso periodo che abbiamo attraversato.Grazie!

Dr. Walter Colesso

Grazie alla vostra pazienza e tenacia!


E
Presso: Consulenza online consulenza psicologica

Il dottore mi ha aiutato a gestire ansia, stress e a capire le mie caratteristiche personali e i miei bisogni. Ho potuto così impegnarmi a cambiare e soprattutto ad accettare me stessa.

Dr. Walter Colesso

Grazie


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 23 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buongiorno. Sinceramente pensavo che alla voce Psicoterapeuta ci si potesse aspettare un unico tipo di professionista, ma parlando con un collega è emerso che ci sono diverse tipi di psicoterapia. Gentilmente potreste spiegarmi il senso di queste “diversità” tra psicoterapeuti ???

    Gentile utente,
    per quanto riguarda i diversi “tipi di psicoterapia” penso che il suo collega si riferisca alle diverse scuole di psicoterapia che formano i terapeuti, ciascuna con propri paradigmi, teorie e modelli di riferimento. Ognuna fornisce la specializzazione in psicoterapia, ossia abilita (anche legalmente) all'uso di tecniche terapeutiche e quindi ad eseguire prestazioni di psicoterapia. (La invito a visionare l’abbondante materiale on line per verificare le differenze tra interventi psicologici-psicoterapeutici-psichiatrici …). Comunque, … la scuola di psicoterapia di formazione è solo uno degli aspetti che caratterizza le “diversità” tra i terapeuti.
    Ogni terapeuta inizia un proprio percorso formativo e di interesse già con la scelta dell’indirizzo di laurea, e continua con una specifica scuola di psicoterapia, proseguendo poi con master, corsi di perfezionamento e corsi dedicati all'utilizzo di specifiche tecniche per affrontare specifici problemi.
    Altro elemento di diversità è il percorso professionale che lo porta a lavorare e a far esperienza con certe tematiche piuttosto che con altre.
    Infine, ... l’”unicità” di un terapeuta, sta nella relazione terapeutica che riesce a co-costruire con la persona che gli chiede aiuto.
    Cordiali saluti.

    Dr. Walter Colesso

  • Buongiorno, sono una ragazza di 29 anni, fidanzata con uno di 27. Mi stanno sorgendo dei grossi dubbi riguardo l’uso di alcol che fa in determinate situazioni e vorrei sapere se sono di fronte ad un alcolista o no. Premetto che suo padre è un alcolizzato e questo problema l’ha portato alla separazione dalla moglie. So anche che i figli di alcolizzati hanno grandi possibilità di diventare alcolizzati loro stessi. Ancora oggi il padre non si è curato e alterna fase di alcolismo a brevi tentativi di astinenza, che appunto durano poco. Il mio fidanzato beve molto in occasioni sociali, quando è con gli amici e quando siamo a casa sua con il padre è capace di bere anche una bottiglia di vino da solo (perché una se la beve il padre) e amari vari a fine pasto. Nonostante ciò è uno sportivo professionista e non può permettersi di trascurarsi e fortunatamente le occasioni per uscire sono pochissime. Due eventi mi hanno spaventata e preoccupata: entrambe le volte avevamo litigato furiosamente e lui ha bevuto fino ad ubriacarsi e il suo comportamento è cambiato, farfugliava frasi senza senso, imprecava a voce alta nonostante i vicini fossero in casa, pronunciava insulti nei miei confronti. È in grado di stare settimane e anche mesi senza bere, ma in queste occasioni esagera. Sapreste chiarirmi la situazione? Scusate se mi sono dilungata.

    Gentile utente, lei ha descritto bene la situazione relazionale che sta vivendo: il suo fidanzato usa bere alcolici, ma ciò che la preoccupa sono gli episodi delle due litigate furiose quando, dopo l’assunzione da parte sua di notevoli quantitativi alcolici, si è trovata di fronte un fidanzato che non riconosceva: farfugliava parole senza senso, la insultava, imprecava ad alta voce in una condizione di fuori controllo. Questa l’ha portata ad interrogarsi se possa esserci una qualche forma di dipendenza vista anche la sensibilità familiare nei confronti degli alcolici.

    Le sue preoccupazioni hanno un senso, soprattutto nella prospettiva della costruzione di un futuro di vita assieme di coppia e forse di famiglia, dove i momenti di acceso confronto non mancheranno. Inoltre la possibile prospettiva di vivere accanto ad una persona che ha problemi alcol correlati può alimentare altre inquietudini: la salute della persona stessa, il proprio futuro e quella degli eventuali figli.

    I suoi dubbi sono legittimi e li può affrontare solo confrontandosi con il suo fidanzato.

    Cordialmente

    Dr. Walter Colesso

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Benessere Coppia Famiglia - www.waltercolesso.it - Siamo le relazioni che viviamo e costruiamo... Questo è il mistero che da sempre stimola il mio per...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Problemi di coppia
  • Ansia
  • Stress
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli studi di Padova
  • Università di Siviglia (Spagna)

Specializzazioni

  • Psicoterapia sistemico relazionale

Tirocini

  • Casa di Cura Park Villa Napoleon, Preganziol (TV), Neuropsichiatria diagnosi e cura
  • Fondazione Centro della Famiglia di Treviso

Certificati



Competenze linguistiche

Inglese

Premi e riconoscimenti

  • Premio 2° classificato Premio Innovazione 2017 OPV - sezione Psicologia Clinica, Psicoterapia (2017), assegnato da Ordine degli Psicologi del Veneto per il Progetto Quando il gioco non è più gioco: ricerca intervento - sostegno alle coppie coinvolte nel Disturbo del Gioco Azzardo Patologico.

Account dei social media


Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (21)