Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzi (3)

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Colloquio psicologico • 70 €

Consulenza online • 70 €


Almeno 30 minuti prima della consulenza riceverai un SMS ed un'email con il link per iniziare il videoconsulto. Potrai collegarti sia da PC che da smartphone.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Studio privato
Via Sanminiatese 114, San Miniato

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 70 €

Psicoterapia • 70 €


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psicologi nelle vicinanze
Studio Privato
Via Giusto Turazza 25, Volterra

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psicologi nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Mi occupo di psicologia da 20 anni, ho approfondito nel tempo i trattamenti per ansia, umore, stress e stress traumatico; sono appassionata di psicolo...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Psicoterapia
  • Psicologia Clinica
  • Psicologia dell'emergenza - Psicotraumatologia

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


70 €

Consulenza Online


Via Giusto Turazza 25, Volterra

Studio Privato



Via Giusto Turazza 25, Volterra

Studio Privato



70 €

Consulenza Online


Via Sanminiatese 114, San Miniato

70 €

Studio privato


Via Giusto Turazza 25, Volterra

Studio Privato


Via Giusto Turazza 25, Volterra

70 €

Studio Privato



Via Sanminiatese 114, San Miniato

70 €

Studio privato


Via Giusto Turazza 25, Volterra

Studio Privato


Via Giusto Turazza 25, Volterra

70 €

Studio Privato



Via Giusto Turazza 25, Volterra

Studio Privato

Altre prestazioni


Via Giusto Turazza 25, Volterra

Studio Privato



Via Giusto Turazza 25, Volterra

Studio Privato

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
C
Presso: Studio privato psicoterapia

La dottoressa è stata capace in pochi minuti a mattermi a mio agio. Attenta ed in ascolto. Lascia ampio spazio alle richieste del paziente.

S
Presso: Studio privato psicoterapia

Dopo vari tentativi con altri dottori, finalmente ho trovato Lei. Professionale, garbata e disponibile.
Mi sono sentito a mio agio fin da subito e questo ha reso più semplice il percorso intrapreso

S
Presso: Studio privato psicoterapia

La dottoressa è molto preparata, empatica ed attenta. Mi sono sentita a mio agio fin da subito, direi proprio accolta, e ciò mi ha permesso, fin dal primo incontro, di aprirmi con fiducia e serenità, senza ansie o paure. La grande professionalità, accompagnata da un modo di fare non impostato, ma molto naturale rendono questa dottoressa una professionista attenta ed umana.


E
Presso: Studio privato psicoterapia

La volevo ringraziare con questa recensione per tutto il lavoro che ha fatto per me.
Finalmente ho risolto il mio disturbo d’ansia sono molto soddisfatta per il risultato che mi ha fatto raggiungere. Per merito suo ho trovato serenitá. Grazie


M
Presso: Studio Privato psicoterapia di coppia

Precisa e competente, grazie alla dott.ssa ho ritrovato la serenità nella mia vita e nella mia famiglia.


M
Presso: Studio privato psicoterapia

Mi è stata molto di aiuto, è una professionista attenta che mi ha reso soddisfatta del percorso che ho intrapreso.


E
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Consulenza Online consulenza online

Ho effettuato il primo incontro. La dottoressa mi ha messo molto a mio agio, ha avuto un atteggiamento accogliente e disponibile.Posso affermare che per me l'esperienza è positiva e che continuerò il mio percorso con lei.


M
Presso: Studio privato psicoterapia

Puntualità, rassicurante, disponibile, professionalità, comodità, si raggiunge facilmente ed è molto importante..


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 3 domande da parte di pazienti di MioDottore

Salve, ho 49 anni, ho confermato da pochi gg che sto in menopausa, non l ho presa bene perché tutta la mia vita non sono mai stata serena. Da sabato scorso mi è salita una ansia sempre maggiore fino ad oggi, nonostante pigli un ansiolitico, da anni post perdita di mamma e unfratello anni fa. In questi giorni l ansia è cambiata rispetto a quella di prima, vi sembrerà strano ma è così. È anticipatoria, sono spaventata proprio. Da che? Beh a 49 anni fatti 1mesata e mezzo fa, ho deciso che è ora che iopossa vivere e godere un po, non solo fare la figlua che accudisce il proprio padre, solo che non trovo lavoro, non ho un compagno, il covid mi sta facendo temere le relazioni intime, e comunque non è facile conoscere bravi uomini. Amici sono sposati, insomma molta solitudine. E in piu un messaggio interioriizzato del mio vissuto, che se sei felice o stai bene, lo paghi subito magari stadi male o morendo. Più si è fatta forte la voglia di vivere, rinascere e più forte è la paura. Ma arrivo a dire che vi scrivo dopo che ieri sera vedo un film sperando di rilassarmi, e mentre guardavo l ansia saliva ma volevo tenere duro, finisce e mi piglia a livelli forti, una derealizzazione, paura di perdere il controllo e chissà perché ogni volta che mi è successa tale sintomo lo associo e se perdo il controllo e mi butto di sotto? Nel passato avendo fatto psicoterapia, seppi che la paura non è voglia, che ne esercito troppo di controllo, non lo perdo. Avevo imparato a dirmi ciò e stavo meglio, ieri sera no nulla da fare. Respiro piano, prendo l ansioitico ma ero agitata angosciata, ho fatto 2 risvegli. Il primo Con paura tachicardia, post incubo dove papà stava male, non rispondeva (nel film c era il periodo della maturità ed io che mi sento di a er perso molte cose della mia vita perché troppo adultizzata, mi sono sentita arrabbiata, poi ua nonna che muore nel sonno, poi un attore che non ci sta più ed io non guardo mai films con chi non è vivo. Il tema morte in ogni declinazione, è il mio tallone di Achille insieme alla paura di impazzire), dicevo mi sveglio e assicio il sogno su papà, al film, solo che avevo preso l ansiolitico e non avrei dovuto star così. Con l angoscia, dopo 2h mi riappisolo e poco fa alle 7. 30 mi risveglio da un horror, non un sogno e basta. Io che ho a che fare con una coetanea diabolica matta, con madre simile, e ho paura. Poi credo che lei insomma irretisce uno che mi piaceva, io me ne vado via, e poi torno e trovo che lui stava male, tipo emorragia, volevo chiamare il medico ma lui non voleva perché era da troppo sesso che lei praticava a lui con violenza, insomma ora sto sconvolta. Angosciata, arrabbiata. Volevo salvare lui di cui ero innamorata, a cui tenevo, ma temevo lei, insomma ora da sveglia me la sento appiccicato e ho paura.. Che ha il mio cervello? Con questa menopausa che mi sta accadendo? Io ora come faccio a togliermi di dosso l horror? Help help Monica

Salve Monica, ho trovato molto intensa questa riflessione sulla sua vita. Mi ha colpito in particolar modo la sua paura di vivere. Quando dice che più forte si è fatta la voglia di vivere e rinascere e più forte è diventata anche la paura. Non lasci che questa paura diventi protagonista della sua vita. Quando si presentano questi momenti di difficoltà e crisi, se andiamo a scrostarli, liberandoli da quella superficie spinosa e terrificante, possiamo scoprire che sono perle dal valore inestimabile. Si affidi a quello che corpo e mente le stanno urlando e chieda un aiuto specialistico. Dentro di lei sta ruggendo qualcosa di straordinario, non lo lasci inascoltato. Le auguro una buona vita.

Dott.ssa Valentina Teristi

Salve , dottore . Ho difficoltà a deglutire le compresse, soprattutto quelle più grandi, che tendo a dividere a metà, ma non assumo regolarmente farmaci fortunatamente ho 27 anni spero di non prenderne mai... si tratta al momento di un integratore antinfiammatorio flogan day , anche spezzandola ho difficoltà a deglutire, ho paura di soffocare. Mi può suggerire qualche altro metodo per poter assumere le compresse. Voglio imparare ad assumerle senza che ogni volta mi venga la palpatina al cuore . Non so se tutto ciò ( questa difficoltà) è potuta scaturire dal fatto che da piccola ho rischiato di morire soffocata a causa di una caramella. Per favore aiutatemi a trovare una soluzione. Ringrazio anticipatamente.

Buonasera gentile utente, oltre alle valide tecniche già proposte dai colleghi, ha mai provato con tecniche di esposizione e immaginative? Potrebbero fornire un'altra soluzione mirata al problema. Poi certo, approfondire l'aspetto traumatico risalente all'infanzia sarebbe importante. Buone cose.

Dott.ssa Valentina Teristi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Mi occupo di psicologia da 20 anni, ho approfondito nel tempo i trattamenti per ansia, umore, stress e stress traumatico; sono appassionata di psicolo...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Psicoterapia
  • Psicologia Clinica
  • Psicologia dell'emergenza - Psicotraumatologia