Indirizzi (2)

Via Antonio Canova 13, Bologna
Istituto di Ricerca e Cura dell'Amab


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Contanti
335 23..... Mostra numero


Via Nazionale 134, Pianoro
Studio medico agopuntura e osteopatia


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Contanti
335 23..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Sono Specialista in Fisiatria e Medicina dello Sport e uno dei pochissimi medici italiani Esperti in Agopuntura e Osteopatia. Ho elaborato nel corso d...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Cefalea
  • Cervicalgia, Brachialgia, Lombalgia, Sciatalgia discale e non
  • Epicondilite, Periartrite di spalla e di anca
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Medicina e Chirurgia nel 1980 presso l'Università degli Studi di Bologna Alma Mater Studiorum.
  • Fisioterapia nel 1983 presso l'Università degli Studi di Bologna Alma Mater Studiorum
  • Medicina dello Sport nel 1988 presso l'Università degli Studi di Chieti Gabriele d'Annunzio

Specializzazioni

  • Medicina Fisica e Riabilitazione
  • Medicina dello Sport


Video


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese, Francese

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Agopuntura


Via Antonio Canova 13, Bologna

55 €

Istituto di Ricerca e Cura dell'Amab


Via Nazionale 134, Pianoro

55 €

Studio medico agopuntura e osteopatia


Osteopatia


Via Antonio Canova 13, Bologna

85 €

Istituto di Ricerca e Cura dell'Amab


Via Nazionale 134, Pianoro

85 €

Studio medico agopuntura e osteopatia


Prima Visita


Via Antonio Canova 13, Bologna

120 €

Istituto di Ricerca e Cura dell'Amab

La prima visita è un momento completo anche di trattamento. Si compone di anamnesi remota e recente del paziente e di valutazione di eventuali esami clinico-strumentali. Viene valutata la sintomatologia secondo la medicina cinese e l'osteopatia. Al termine della visita, si imposta una terapia assieme al paziente attraverso l'agopuntura e/o l'osteopatia.



Via Nazionale 134, Pianoro

120 €

Studio medico agopuntura e osteopatia

La prima visita è un momento completo anche di trattamento. Si compone di anamnesi remota e recente del paziente e di valutazione di eventuali esami clinico-strumentali. Viene valutata la sintomatologia secondo la medicina cinese e l'osteopatia. Al termine della visita, si imposta una terapia assieme al paziente attraverso l'agopuntura e/o l'osteopatia.

Altre prestazioni

Artrocentesi


Via Antonio Canova 13, Bologna

60 €

Istituto di Ricerca e Cura dell'Amab


Via Nazionale 134, Pianoro

60 €

Studio medico agopuntura e osteopatia


Auricoloterapia


Via Antonio Canova 13, Bologna

55 €

Istituto di Ricerca e Cura dell'Amab


Via Nazionale 134, Pianoro

55 €

Studio medico agopuntura e osteopatia


Infiltrazioni


Via Antonio Canova 13, Bologna

60 €

Istituto di Ricerca e Cura dell'Amab


Via Nazionale 134, Pianoro

60 €

Studio medico agopuntura e osteopatia

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
33 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio medico agopuntura e osteopatia agopuntura

Seguito con attenzione e professionalità, le sedute alle quali mi sono sottoposto mi hanno permesso di risolvere il mio problema...

Dr. Umberto Mazzanti

Gent.mo sig. Massimo, sono molto contento che sia rimasto soddisfatto del risultato ottenuto. Cordiali saluti


G
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Istituto di Ricerca e Cura dell'Amab Prima Visita

Attenzione, cortesia, professionalità ed efficacia della manipolazione e dell’agopuntura. Assolutamente consigliato!

Dr. Umberto Mazzanti

Gent.mo sig. Giampiero, sono contento di esserle di aiuto e la ringrazio delle sue lusinghiere parole. Cordiali saluti


L
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio medico agopuntura e osteopatia osteopatia

Il dr Mazzanti mi segue da anni con risultati eccellenti . La professionalità, la cortesia, la
puntualità e l’umanità sono le caratteristiche peculiari del
dottore

Dr. Umberto Mazzanti

Gent.mo Lorenzo, la ringrazio delle cortesi parole, molto gentile. Cordiali saluti


S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio medico agopuntura e osteopatia agopuntura

Per la mia cervicale è diventato indispensabile. Dal primo trattamento ho subito avvertito il miglioramento. Ottimo professionista.

Dr. Umberto Mazzanti

Gent.ma sig.ra Nesti, sono molto contento di esserle stai di aiuto e grazie del cortese riscontro. Cordiali saluti


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Istituto di Ricerca e Cura dell'Amab agopuntura

Il dottor Mazzanti è un eccellente professionista , preparato, che dedica una grande attenzione al paziente ,trattandolo non come un numero, ma seguendolo passo passo nel percorso di guarigione. Consiglio vivamente il dottor Mazzanti e tutto lo studio.

Dr. Umberto Mazzanti

Gent.ma Alessia, la ringrazio delle belle parole e sono molto contento dei risultati che ha ottenuto. Cordiali saluti


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio medico agopuntura e osteopatia agopuntura

Sono vari anni che vengo visitato dal dott. Mazzanti e sono sempre stato molto contento per professionalità’ e capacità’

Dr. Umberto Mazzanti

Gent.ma/o la ringrazio molto delle belle parole di apprezzamento che ha voluto condividere. Cordiali saluti


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio medico agopuntura e osteopatia agopuntura

Sono molto contenta mi abbiano suggerito il nome del dottor Mazzanti. Non frequento il suo studio da moltissimo tempo, ma sono soddisfatta dei risultati che stò /stiamo ottenendo .


L
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio medico agopuntura e osteopatia agopuntura

Visita professionale accurata e dettagliata, il tutto cercando di mettete il paziente a proprio agio


G
Presso: Istituto di Ricerca e Cura dell'Amab agopuntura

medico eccezionale, professionale cortese empatico molta attenzione verso il paziente non tralascia nulla . Lo consiglio vivamente


C
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio medico agopuntura e osteopatia Prima Visita

Professionale senza inutili fronzoli mette il paziente a proprio agio. Ottima empatia prevede tutte le opzioni possibili


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 4 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Salve
    ho 58 anni, 1.88 cm, peso sui 84 Kg.
    Nel giugno del 2016 subì trauma schiacciamento piede, su V°metatarso, con ematoma di ca 2 cm, poi riassorbito, mi dissero. Nel tempo effettuato Laser, Tecar, Ultrasuoni in baccinella, anche fanghi termali!
    Ora avverto continuamente “tirare” il piede, come fosse un po’ “rattrappito”, lo sento come se fosse un po’ “legato” , e come ci fosse della pelle “appiccicata” – sensazioni assai sgradevoli! - e fastidio all'appoggio, come ci fosse un sasso sotto. E male, a camminare!
    L’anno scorso la Fisiatra mi fece fare dei “massaggi neuro connettivali”; andai in un centro di riabilitazione ed il fisioterapista che le effettuava, mi fece 3 terapie, solo 3, di più lui non ne faceva, il suo “metodo” era di 3 e basta. Insomma, non è che mi hanno risolto, magari li per lì stavo un pò meglio, poi come prima..
    Un paio di mesi fa ho fatto una elettroneurografia, il neurologo mi ha detto che i nervi sono nei limiti della norma, insomma che non ci sarebbero problematiche di nervi; il neurologo stesso mi ha parlato che nei traumi di questo tipo cioè nel mio caso da schiacciamento sono coinvolti i "tessuti molli" e ci vuole molto tempo a che questi tessuti molli si normalizzino.
    L’anno scorso, proprio in aprile, un Fisiatra mi fece fare una Risonanza, questo il referto
    REFERTO RM:

    "Irregolarità della corticale e della trabecolare spongiosa al terzo medio - prossimale del quinto metatarso, come da esiti di frattura in asse. Residua modesta disomogeneità della intensità del segnale del midollo osseo, come da fenomeni riparativi.
    Di minore entità la irregolarità della trabecolatura spongiosa peronale, come da esiti di frattura intraspongiosa. A questo livello non vi sono alterazioni residue della intensità del segnale del midollo osseo.
    Non altre alterazioni delle componenti scheletriche. Regolari i rapporti articolari.
    Nella norma le componenti tendinee e legamentose comprese nelle immagini.
    Regolare il profilo della sella astragalica, in assenza di lesioni osteocondrali."

    Effettuai 2 ecografie, la prima, una decina di giorni dopo il trauma, in una clinica privata, e così refertava:
    "L’indagine ecografica eseguita sul versante dorsale della caviglia e del piede destro ha evidenziato la presenza di una falda fluida di versamento sinoviale in sede periastragalica anteriore superiormente, in corrispondenza dell’articolazione astragalo scafoidea, che si estende per un diametro massimo di 1,6 cm circa.
    E’ inoltre apprezzabile una tenosinovite settoriale dell’estensore lungo delle dita.
    Presenza di falda di ematoma a livello della base del quinto metatarso che si estende per un diametro massimo di circa 2,1 cm.
    Aspetti di tendinite dell’estensore del quarto e del quinto raggio a livello dei corrispondenti metatarsi."

    La seconda, 3 mesi dopo il trauma, nel settembre 2016 tramite USL (seppi dal mio medico che l'ecografista è assai competente e più di 30ennale esperienza, anche se a me parve un pochino frettoloso…) che un pò laconicamente refertava:
    "Si esamina il piede destro. Non sono presenti ematomi a livello del patch tarso e alla base dei metatarsi. Non si rilevano alterazioni dei tendini estensori ed ai legamenti del comparto laterale della caviglia"

    C'è qualche esame o terapia che potrei ancora effettuare, per migliorare la mia situazione cioè stare un pò meglio? Vi ringrazio

    Gent.ma purtroppo per definire correttamente la diagnosi in base ai sintomi indicati e i referti della RMN, in vista di un intervento chirurgico o meno, è necessario sottoporsi ad una visita specialista. Le suggerirei un Neurochirurgo. Cordiali saluti

    Dr. Umberto Mazzanti

  • Buongiorno, sono alla ricerca di uno specialista che possa aiutarmi a diagnosticare e curare un problema che credo essere di carattere muscolare. E' da circa 4 mesi che presento un dolore all'innesto dell'adduttore, precisamente nella zona inguinale sinistra. La causa di tale dolore, che è sempre più acuto, non sembra essere riconducibile a nessun tipo di sforzo o movimento sbagliato. Ho fatto eco muscolo tendinea dietro consiglio di un fisioterapista il cui referto è il seguente: Alcune formazioni linfonodali, con short axis < 10mm, ipoecogeni di tipo reattivo. Il muscolo grande adduttore presenta, nella posizione prossimale lieve disorganizzazione strutturale con incremento focale e generalizzato dell'ecogenicità come da lesione di I grado senza evidenza tuttavia di raccolte fluide-edema. Regolare rappresentazione dei restanti adduttori lungo e breve.
    Il punto ora è capire come procedere per la cura di questa che sembra essere una sorta di pubalgia a detta del fisioterapista. Terapie tecar possono compromettere le condizioni di tale linfonodo reattivo? Chi è lo specialista che può meglio diagnosticare questa tipologia di problema.

    Grazie mille. Alessandro Meoli.

    Gent.mo il suo problema sembra essere una tendinite inserzionale degli adduttori. Consiglio di rivolgersi ad un osteopata o ad un medico agopuntore. Cordiali saluti

    Dr. Umberto Mazzanti

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono Specialista in Fisiatria e Medicina dello Sport e uno dei pochissimi medici italiani Esperti in Agopuntura e Osteopatia. Ho elaborato nel corso d...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Cefalea
  • Cervicalgia, Brachialgia, Lombalgia, Sciatalgia discale e non
  • Epicondilite, Periartrite di spalla e di anca
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Medicina e Chirurgia nel 1980 presso l&#39;Università degli Studi di Bologna Alma Mater Studiorum.
  • Fisioterapia nel 1983 presso l&#39;Università degli Studi di Bologna Alma Mater Studiorum
  • Medicina dello Sport nel 1988 presso l&#39;Università degli Studi di Chieti Gabriele d&#39;Annunzio

Specializzazioni

  • Medicina Fisica e Riabilitazione
  • Medicina dello Sport


Video


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese, Francese

Pubblicazioni e articoli