Presidio Ospedaliero "Umberto I"

(1 recensione)
Vedi i dottori

L'Ospedale "Umberto I" di Siracusa è un presidio dell'Azienda Sanitaria Provinciale (A.S.P.) 8. Eroga prestazioni sia in regime di ricovero che in forma ambulatoriale nelle unità operative di aller... Altro

Chi siamo

Indirizzo

Presidio Ospedaliero "Umberto I"

Via Testaferrata 1

96100 , Siracusa , SR

Mostra contatti
Pazienti senza assicurazione sanitaria

Chi siamo

L'Ospedale "Umberto I" di Siracusa è un presidio dell'Azienda Sanitaria Provinciale (A.S.P.) 8.

Eroga prestazioni sia in regime di ricovero che in forma ambulatoriale nelle unità operative di allergologia, anatomia patologica, anestesia, rianimazione e medicina iperbarica, cardiologia e U.T.I.C., chirurgia generale, chirurgia vascolare, diagnostica tradizionale e per immagini, farmacia, gastroenterologia, malattie apparato respiratorio , malattie infettive, medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza, medicina fisica e riabilitativa, medicina nucleare, medicina trasfusionale – banca del sangue, medicina interna, nefrologia e dialisi, neonatologia e U.T.I.N., oftalmologia, oncologia medica, ortopedia e traumatologia, ostetricia / ginecologia, otorinolaringoiatria, patologia clinica, pediatria, Psichiatria, urologia.

L'accesso all'attività convenzionata dell'azienda si effettua tramite prenotazione presso il Centro Unificato di Prenotazione (C.U.P.), muniti di richiesta del medico generico su ricettario regionale. In alternativa è possibile sottoporsi all'attività libero-professionale dell'equipe aziendale in regime di intramoenia.

Tipo di struttura medica

  • Ospedale a gestione diretta

Strutture più vicine

Recensioni sugli specialisti di questa struttura

5

Punteggio generale
1 recensione

    C
    Paziente verificato
    Dottore: Dott. Giuseppe Bellia Altro

    Bravissimo dottore..Per me uno dei migliori..mi sono sentita sempre a mio agio con lui..oltre a saper fare molto bene la sua professione, è un grande uomo,di cuore ,umano,comprensivo e sempre disponibile.. l'ho avuto in due gravidanze e non lo cambierei mai con nessuno altro medico..


    Si è verificato un errore, riprova

Ricerche correlate