Indirizzi (3)

Studio Privato Dr. Stefano Salvatici
Via Livorno 31, Quartu Sant'Elena


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Bonifico istantaneo, Contanti, Carta di credito, + 2 Altro
070 899..... Mostra numero



Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online


Presso questo indirizzo visito: adulti
070 899..... Mostra numero

Metodi di pagamento: Bonifico, Bonifico istantaneo

Si richiede pagamento anticipato tramite bonifico previo contatto con il dottore.

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


Almeno 30 minuti prima della consulenza riceverai un SMS ed un'email con il link per iniziare il videoconsulto. Potrai collegarti sia da PC che da smartphone.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Studio Online Cagliari
Cagliari


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Bonifico, Bonifico istantaneo
070 899..... Mostra numero

Esperienze

Su di me

La mia vocazione è quella di aiutare le persone a liberarsi dalle paure, dai propri limiti, da tutte quelle situazioni che quotidianamente vi fanno se...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università degli Studi Niccolò Unicusano

Specializzazioni

  • Ipnoterapia

Foto


Video


Competenze linguistiche

  • Italiano,
  • Inglese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Consulenza Online


Studio Online Cagliari



Via Livorno 31, Quartu Sant'Elena

Da 70 €

Studio Privato Dr. Stefano Salvatici



Via Livorno 31, Quartu Sant'Elena

Da 70 €

Studio Privato Dr. Stefano Salvatici

Altre prestazioni


Studio Online Cagliari



Via Livorno 31, Quartu Sant'Elena

Da 70 €

Studio Privato Dr. Stefano Salvatici



Via Livorno 31, Quartu Sant'Elena

Da 70 €

Studio Privato Dr. Stefano Salvatici



Via Livorno 31, Quartu Sant'Elena

Da 70 €

Studio Privato Dr. Stefano Salvatici



Via Livorno 31, Quartu Sant'Elena

Da 70 €

Studio Privato Dr. Stefano Salvatici



Via Livorno 31, Quartu Sant'Elena

Prestazione gratuita

Studio Privato Dr. Stefano Salvatici



Via Livorno 31, Quartu Sant'Elena

Da 50 €

Studio Privato Dr. Stefano Salvatici



Via Livorno 31, Quartu Sant'Elena

Prestazione gratuita

Studio Privato Dr. Stefano Salvatici

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
M
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio Privato Dr. Stefano Salvatici superamento di eventi traumatici

Mi sono sentita molto a mio agio senza avere l'ossessione del tempo e dello sforare il minuto, il ché per me è stato molto importante.

S
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio Privato Dr. Stefano Salvatici colloquio psicologico

Il Dott .Salvatici e’ una figura competente, attenta, disponibile ed ho riscontrato molto benefici da questo percorso che sto facendo con lui.Lo consiglio vivamente,ha un’enorme capacità d’analisi e sensibilità umana.

V
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio Privato Dr. Stefano Salvatici Altro

Cordialità, preparazione, disponibilità, ingredienti che fanno di dottor Salvatici una specialista che ispira fiducia e serenità


D
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio Privato Dr. Stefano Salvatici colloquio psicologico

Dottor Salvatici mi ha fatto subito un'ottima impressione, fin dal primo incontro. Fornisce tantissime informazioni sul funzionamento del corpo e della psiche ed elargisce suggerimenti e consigli preziosi mantenendo un approccio estremamente empatico nei confronti del paziente. Allo stesso tempo il suo tipo di trattamento é molto peculiare e richiede l'impegno totale del paziente per poter essere portato a termine con successo. Sono solo all'inizio del trattamento ma ho molta fiducia in lui e lo consiglio vivamente.


Profilo verificato
Presso: Consulenza Online consulenza online

Ottima seduta. Medico molto preparato, competente, attento al paziente.


E
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio Privato Dr. Stefano Salvatici colloquio psicologico

Esperienza personale positiva.
È uno psicologo molto particolare, non omologato, direi di rottura dai soliti schemi. Molto empatico con vasta conoscenza nell'ambito della gestione dell'ansia e può spaziare in vari metodi di applicazione.
Sono stata molto fortunata ad averlo incontrato.
Consigliatissimo

Consigliatissimo


L
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio Privato Dr. Stefano Salvatici colloquio psicologico

Competenza, accoglienza, chiarezza, trasparenza, sensibilità


F
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio Privato Dr. Stefano Salvatici superamento di eventi traumatici

Accogliente,sa ascoltare e riesce a farmi vedere le situazioni da altri punti di vista.


C
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Consulenza Online consulenza online

Il dottor Salvatici a mio parere è lo specialista in ansia e attacchi di panico piú competente in tutto il territorio italiano. L’unico che mette in campo davvero tante risorse
Oltre a ciò è davvero una persona speciale , è più di uno psicologo !!! Salva le menti delle persone , forse l’unico che riesce veramente a entrare in ogni situazione di ciascun paziente adattando ad esso una tecnica diversa secondo carattere e secondo esigenze


D
Presso: Studio Privato Dr. Stefano Salvatici tecniche di rilassamento

Mi è stato consigliato da una persona a me vicina, ho prenotato con riluttanza viste le precedenti esperienze con altri professionisti ma, mai decisione fu più giusta. Entra subito in sintonia con il paziente, diretto e professionale. Sono uscito dal suo studio e mi sono sentito leggero ma carico di energia. un grande grazie ad un professionista unico nel suo genere


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 5 domande da parte di pazienti di MioDottore

Buongiorno, sono una ragazza di 25 anni, è da qualche settimana che mi sento confusa riguardo le relazioni, sino a qualche settimana/giorno fa mi sentivo com un ragazzo (a distanza con cui ci siamo visti e abbiamo passato tempo insieme), però come detto da qualche settimana non provo più quell'interesse forte, ma il problema non è lui ma il fatto che penso mi interessi un'altra persona, molto più grande di me, conosciuta a lavoro, non so che fare, non so se il motivo possa essere perché io ho bisogno di attenzioni che quindi ho ricevuto dall'altra persona o qualcos'altro..ho paura di tutto ciò e sono confusa su tutto..chiedo il vostro aiuto/consiglio

Buongiorno, potrei risponderle che la confusione potrebbe essere l'occasione per lei di comprendere da dove origina il "bisogno" di attenzioni. Le situazioni che nascono dal Bisogno spesso ci mettono in condizioni di debolezza, cerchiamo negli altri una condizione di forza che non siamo in grado di raggiungere da soli. Credo che un percorso possa sicuramente aiutarla, non solo in questa specifica fase, ma nel tempo. Grazie Dr. Stefano Salvatici

Dr. Stefano Salvatici

Buongiorno,

Sono una giovane ragazza che in questo momento sta passando un periodo di dubbi e di vitalità repressa.
Durante le mie poche esperienze lavorative ho notato sempre più spesso che nel ruolo da commessa mi sono sempre fatta “fuori” dai datori di lavoro, perché all’inizio nonostante c’era molto entusiasmo nel lavoro che svolgevo, dopo un po’ iniziavo ad annoiarmi e di conseguenza non riuscivo più a trovare stimoli, perché trovo noioso convincere le persone a vendere i prodotti, ma sicuramente dipende anche dall’idea che mi sono fatta di me, in quanto mi sento incapace nel ruolo che ho sempre svolto.
Il problema è che ogni volta che svolgo qualcosa mi faccio autosabotaggio, e quindi non riesco a mantenere per un certo periodo un lavoro o un progetto, in quanto subentra la noia e la mia insicurezza, che rappresentano una sorta di nemesi in quanto mi creano problemi, perché non riesco ad essere fiduciosa delle mie capacità e di conseguenza quando mi viene spiegato qualcosa devo farmelo ripetere più volte grazie alla mia disattenzione, mentre riguardo la noia subentra quando non trovo stimoli o perché non riesco a fare determinate cose e quindi poi lascio perdere.
Nella mia vita ho diversi obiettivi da raggiungere, tra cui uno di questi è fare un lavoro creativo.
Ultimamente sui social mi ha affascinato un’artista che partecipa ad eventi di matrimoni, compleanni ed eventi aziendali in cui realizza disegni e ritratti in stile caricatura alle persone. Quando ho visto ciò che faceva mi ha subito colpito, perché anch’io sono appassionata di arte e di disegni, un lavoro come il suo non mi dispiacerebbe perché credo che sarebbe pieno di stimoli.
Il punto è che oltre a voler fare formazione su come migliorare a disegnare in quanto sono autodidatta, non saprei nemmeno da dove iniziare per fare questo lavoro, e forse per realizzare questo obiettivo, dovrei inizialmente accontentarmi di un lavoro che non mi soddisfi, per mettere i soldi da parte in modo per poter concretizzare ciò che ho in mente.
Da quello che ho scritto sicuramente potreste pensare che la mia vita è incasinata e probabilmente che sono pesante, perché non solo mi piace complicarmi la vita in ambito lavorativo, ma anche nelle relazioni.
Dall’ultimo lavoro che ho svolto ho provato a fare “amicizia” con pochissime colleghe, il punto è che mi ritrovo spesso a cercare le persone.
L’ultima volta che ho scritto ad una mia ex collega, quest’ultima mi ha detto che con gli altri colleghi si sente spesso, questa cosa mi ha suscitato fastidio perché le altre persone le considera, nel mio caso mi sento esclusa e non voluta bene in quanto non mi cerca.
Infatti nelle amicizie spesso faccio fatica a trovare persone di cui mi posso fidare, nonostante provi a fare nuove conoscenze per vedere se diventano amicizie, tanto tutte quante finiscono nella stessa modalità, ovvero io cerco gli altri e poi se non vedo alcun riscontro per me non ha senso continuare una relazione d’amicizia in cui non c’è interesse dall’altra parte.
Molto spesso le persone dicono che non hanno tempo e che hanno altri impegni, ma la verità è che il tempo si può trovare se vuoi scrivere un messaggio ad una persona, dipende solo dalle tue priorità.
In amicizia mi è difficile anche espormi un po’ di più, nel senso che non riesco ad essere del tutto me stessa, e questa cosa mi dà fastidio, perché anche se ho un brutto carattere preferisco farmi vedere in modo autentico piuttosto che nascondere certi difetti.
Riguardo la situazione sentimentale è ancora più complicata, perché mi sono lasciata 5 mesi fa con il mio ex ragazzo dopo 3 anni insieme, in cui nella nostra storia ci sono stati vari tira e molla ed errori da parte di entrambi, soprattutto riguardo la poca comunicazione dei problemi che c’erano e la monotonia spesso presente durante il tempo trascorso insieme.
Adesso sto con un ragazzo, ma nonostante sia una brava persona che si impegna per raggiungere i suoi obiettivi e che prova ad aiutarmi nelle mie difficoltà, non so perché ma non mi sento del tutto legata a questa persona.
Nonostante passiamo del tempo insieme, penso spesso alle uscite che facevo con il mio ex ragazzo e nella mia testa faccio vari confronti e noto spesso che ci sono delle cose che non mi convincono del mio attuale ragazzo.
Una di queste cose è il fatto che lui mi ha riferito più volte, che non gli fa piacere che abbia delle amicizie con i ragazzi, in quanto lui crede che l’amicizia tra uomo e donna non esiste, perché secondo lui l’uomo ci proverà sempre con la donna. Io non la penso così in quanto in passato ho spesso avuto più amicizie maschili che femminili, perché credo che in questo tipo di amicizia non esista competizione ed invidia e sicuramente mi sento più accolta e più sciolta a parlare con i ragazzi.
Poi ci sono altre cose che non mi convincono, come ad esempio abbiamo vissuto diverse situazioni familiari, magari può sembrare una sciocchezza, però dato che non ho una bella situazione in famiglia penso che una persona che non vive situazioni simili non possa capire del tutto.
Invece con il mio ex avendo entrambi una situazione complicata in famiglia, riuscivamo a capirci subito, e spesso mi capitava che mentre parlavamo, c’era una sorta di sintonia mentale in cui lui diceva le cose che pensavo nella mia mente senza dirgli nulla.
Forse in questa situazione sentimentale che sto vivendo sento che devo espormi di più, anche se non so perché ma non mi sento del tutto accolta nonostante il mio ragazzo attuale mi dica che mi accetta per come sono, nonostante ciò non riesco a sbloccarmi.
A volte sono convinta di andare avanti con questa relazione, altre volte penso che non sono convinta e vorrei stare da sola per prendermi del tempo e dedicarmi ad altre cose, diciamo che vivo in una situazione di indecisione.
Ho scritto questo sfogo perchè non ho nessuno che mi ascolta davvero e sarei curiosa di leggere le vostre opinioni.
Vi ringrazio soprattutto per la vostra attenzione.

Da quello che racconta sembrerebbe che il suo grado di autostima sia piuttosto basso; sicuramente è un buon punto di partenza o, se vogliamo la buona occasione da cogliere per diventare consapevoli di quelli che sono i suoi problemi e i suoi punti di forza. Un cordiale saluto

Dr. Stefano Salvatici

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

La mia vocazione è quella di aiutare le persone a liberarsi dalle paure, dai propri limiti, da tutte quelle situazioni che quotidianamente vi fanno se...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università degli Studi Niccolò Unicusano

Specializzazioni

  • Ipnoterapia

Foto


Video


Competenze linguistiche

  • Italiano,
  • Inglese

Premi e riconoscimenti

  • Tra il 2008 e il 2011 è autore della trasmissione televisiva “La porta sull’infinito”

Profili social


Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (5)