Indirizzo

Via Giotto, Aversa
Granata Raffaele (mappa)

Calendario online non attivo

Chiedi di attivare le prenotazioni online

Esperienze

Su di me

Dottore in fisioterapia Dottore in scienze motorie Primo in Italia ad aver conseguito il titolo CMPT (certified manual physical therapist) dell'ist...

Mostra tutta la descrizione


Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Prima Visita


Via Giotto, Aversa

Prezzo non disponibile

Granata Raffaele

Altre prestazioni

Artrocentesi


Via Giotto, Aversa

Prezzo non disponibile

Granata Raffaele


Esercizi posturali


Via Giotto, Aversa

Prezzo non disponibile

Granata Raffaele

Recensioni

Nessuna recensione del dottore

Questo dottore non ha ancora ricevuto recensioni da parte dei pazienti su MioDottore. Scrivi la prima recensione!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 3 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su dolore al collo

    Buon giorno.... vi scrivo per spiegarmi un po’ il mio problema.... da circa qualche mese accuso dolore alla nuca solo al lato destro , dolore che però non è invalidante riesco a muovere il collo tranquillamente e non prendo nulla per il dolore .... a volte però succede che mi prende dolore a tutta la nuca , dolore che si irradia alle spalle che mi fanno malissimo e addirittura alle braccia provocandomi a volte nausea .... ho fatto dei raggi ma non è uscito nulla di significativo tranne un appuntimento delle uncovertebrali... la Mia dentista mi ha consigliato l’uso del byte perché poteva essere che di notte serravo i denti ma oggi sono 3 settimane che lo uso ma non trovo tutto questo sollievo ... voi cosa pensate? Aiutatemi a capirci qualcosa

    Buongiorno a lei,
    cercherò di essere sintetico:

    - per l'utilità o meno del bite ci sarebbe da valutare se lei soffre di bruxismo notturno, cioè il digrignare i denti, o di qualche altra accertata problematica tale da richiedere l'utilizzo del bite altrimenti risulta anche una spesa inutile.

    - l'appuntimento delle uncovertebrali sarebbe da valutare meglio poichè potrebbe essere causato da una scarsa mobilizzazione del settore di riferimento, nel qual caso potrebbe tornare in un discorso più ampio il dolore alla base della nuca e delle spalle

    - il problema relativo alla nausea è da valutare se dovuto ad irradiazione nervosa o da dolore intenso.

    Ad ogni modo il tutto è da ricondurre ad un problema posturale errato.

    Può riferirsi ad un fisioterapista, un fisiatra o un ortopedico purchè le sappiano fare una giusta diagnosi ed infine ad un fisioterapista per la cura del problema (che abbia anche la qualifica di terapista manuale o osteopata potrebbe essere un segno di maggiore affidabilità)

    Dr. Raffaele Granata

  • Domande su Ernia del disco

    Buon giorno ho 33 anni e da quasi un anno vado avanti con dolori alla schiena provocati da 2 punte di ernia. In questo settimana sono andata 2 volte a pronto soccorso e più di una flebo non mi hanno fatto niente. Ho dolori fortissimi che scendono fino al piede e con gamba gonfia e che Co ponture di Tora dol non passa niente. Tanto che non riesco a camminare dal male. Cosa posso fare di urgente? Un altro giorno così muoio

    Buongiorno, ha fatto una valutazione funzionale per capire se oltre l'infiammazione c'è o ci sono assenza di riflessi, muscoli chiave positivi, test neurologici positivi , ecc?
    Durante la giornata che posizioni assume generalmente? Ci sono posizioni che aumentano o diminuiscono il dolore? La notte come la passa?

    Dr. Raffaele Granata

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Dottore in fisioterapia Dottore in scienze motorie Primo in Italia ad aver conseguito il titolo CMPT (certified manual physical therapist) dell'ist...

Mostra tutta la descrizione


Pubblicazioni e articoli

Intervista con il dottore