Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra risultati Come funziona?

Indirizzi (4)

Questo dottore non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Colloquio psicologico • 50 €

Consulenza online • 50 €

Psicoterapia • 50 € +9 Altro

Psicoterapia individuale • 50 €

Colloquio psicologico individuale • 50 €

Colloquio psicoterapeutico • 50 €

Mostra tutte le prestazioni

Almeno 30 minuti prima della consulenza riceverai un SMS ed un'email con il link per iniziare il videoconsulto. Potrai collegarti sia da PC che da smartphone.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


Rachele Ghirardi
Via Vincenzo Russo 14, Vigevano

Questo dottore non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psicologi nelle vicinanze

Pavia, Mortara, Domiciliari
Via Riviera; ANFFAS Mortara; Vigevano, Pavia

Questo dottore non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Psicoterapia

Visite Domiciliari • Da 50 €

Prima Visita +5 Altro


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psicologi nelle vicinanze

dNa Milano
viale Monza 270, Milano

Questo dottore non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psicologi nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Psicologa e Psicoterapeuta Espressiva - Arte Terapia Integrata
Previsto uso dell'espressione artistico creativa nel percorso Psicologico e psic...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


50 €

Consulenza Online


Via Vincenzo Russo 14, Vigevano

Da 50 €

Rachele Ghirardi



50 €

Consulenza Online



50 €

Consulenza Online


Via Vincenzo Russo 14, Vigevano

Da 50 €

Rachele Ghirardi


Via Riviera; ANFFAS Mortara; Vigevano, Pavia

Pavia, Mortara, Domiciliari


viale Monza 270, Milano

dNa Milano



50 €

Consulenza Online


Via Vincenzo Russo 14, Vigevano

Da 50 €

Rachele Ghirardi



Via Riviera; ANFFAS Mortara; Vigevano, Pavia

Da 50 €

Pavia, Mortara, Domiciliari



Via Vincenzo Russo 14, Vigevano

50 €

Rachele Ghirardi

Colloqui di Sostegno Psicologico, per persone con ridotta mobilità o residenti in strutture



Prestazione gratuita

Consulenza Online

Primo colloquio gratuito. I successivi seguono tariffe indicate perle varie prestazioni



Via Vincenzo Russo 14, Vigevano

Prestazione gratuita

Rachele Ghirardi

Primo colloquio gratuito. I successivi seguono tariffe indicate perle varie prestazioni

Altre prestazioni


50 €

Consulenza Online


Via Vincenzo Russo 14, Vigevano

Da 50 €

Rachele Ghirardi



50 €

Consulenza Online


Via Vincenzo Russo 14, Vigevano

Da 50 €

Rachele Ghirardi



Prestazione gratuita

Consulenza Online

Primo colloquio gratuito. I successivi seguono tariffe indicate perle varie prestazioni



Via Vincenzo Russo 14, Vigevano

Prestazione gratuita

Rachele Ghirardi

Primo colloquio gratuito. I successivi seguono tariffe indicate per le varie prestazioni



Via Riviera; ANFFAS Mortara; Vigevano, Pavia

Pavia, Mortara, Domiciliari


Via Riviera; ANFFAS Mortara; Vigevano, Pavia

Pavia, Mortara, Domiciliari



25 €

Consulenza Online


Via Vincenzo Russo 14, Vigevano

Da 25 €

Rachele Ghirardi



50 €

Consulenza Online


Via Vincenzo Russo 14, Vigevano

Da 50 €

Rachele Ghirardi



50 €

Consulenza Online


Via Vincenzo Russo 14, Vigevano

Da 50 €

Rachele Ghirardi



Via Vincenzo Russo 14, Vigevano

50 €

Rachele Ghirardi



Via Vincenzo Russo 14, Vigevano

Rachele Ghirardi



Via Riviera; ANFFAS Mortara; Vigevano, Pavia

Pavia, Mortara, Domiciliari



Via Riviera; ANFFAS Mortara; Vigevano, Pavia

Da 50 €

Pavia, Mortara, Domiciliari


Via Riviera; ANFFAS Mortara; Vigevano, Pavia

Da 50 €

Pavia, Mortara, Domiciliari


Via Riviera; ANFFAS Mortara; Vigevano, Pavia

Pavia, Mortara, Domiciliari



50 €

Consulenza Online


Via Vincenzo Russo 14, Vigevano

Da 50 €

Rachele Ghirardi

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
I
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Pavia, Mortara, Domiciliari Visite Domiciliari

Ho trovato una persona semplice, alla mano ed empatica.
A volte nello spiegare certi "meccanismi" mentali e circoli viziosi s'incarta, ma nel caso riprova.

A
Presso: Consulenza Online sostegno psicologico

Studio colorato e figura alla mano.
Mi sono sentita più tranquilla, nel corso del trattamento.
Disponibile anche a telefonate fuori orario, in caso di emergenza.

Dott.ssa Rachele Ghirardi

Ringrazio per questo suo feedback
Cordialmente

A
Presso: Rachele Ghirardi psicoterapia

Ho trovato una persona comprensiva e paziente, i cui rimandi sono risultati più di una volta degli utili spunti di riflessione personale e comprensione.
Potersi esprimere col disegno ed altri materiali, oltre alle parole, è stata una piacevole scoperta. Consigliata sia per giovani che adulti.

Dott.ssa Rachele Ghirardi

La ringrazio molto per questo suo ricco rimando
Sono davvero molto lieta che sia rimasta soddisfatta di come sia andato/stia procedendo il percorso il questione.


C
Presso: Altro Altro

Ottima professionalità e competenza. Puntuale e precisa. Contatta per attività per un servizio con persone con disabilità.

Dott.ssa Rachele Ghirardi

Gentilissimo, la ringrazio molto per il suo feedback.
Sono molto soddisfatta anche io del lavoro che stiamo svolgendo con gli utenti.
Buona estate a tutti voi e arrivederci a presto.
GR


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 57 domande da parte di pazienti di MioDottore

Buonasera gentili Dottori e Dott.sse, vi scrivo perché ho un disperato bisogno di aiuto, per questo mio problema che mi affligge e che mi sta lentamente portando sempre più a fondo in un vortice costellato da ossessione, ansia, frustrazione, preoccupazione per il futuro, insonnia e infine di depressione.
Il problema non è propriamente di natura psicologica in realtà, o meglio lo è ma secondariamente. Il problema primario risiede infatti nelle dimensioni ridotte del mio pene, che per quanto possa sembrare banale, vi assicuro non lo è! Anzi è un vero e proprio dramma per un uomo.
Per un uomo non poter soddisfare a pieno sessualmente una donna, a causa delle scarse dimensioni del proprio membro sessuale, è fonte di una sensazione estrema di impotenza, vergogna, frustrazione e...dolore. Sto cercando le parole giuste per descriverlo, ma non credo di riuscire a rendere l’idea di quanto possa far male una cosa del genere.
E vi prego...non ve ne uscite con le solite baggianate che si dicono in questi casi per compassione, del tipo: le dimensioni non contano, conta la personalità, l’affetto, come lo usi, il sesso orale, etc.
oppure il geniale consiglio di utilizzare sex toys, come se per un uomo il massimo dell’ambizione debba essere penetrare la propria donna con un "coso" di gomma anziché con il proprio pene (anzi vi garantisco che per un uomo vedersi sostituito da un fallo di plastica e vedere che la propria donna goda di più con quest’ultimo che con il proprio uomo è la massima espressione di umiliazione ed inutilità che un uomo possa provare).
Credo che l’unico barlume di speranza sia la chirurgia incrementale, ma purtroppo il risultato non è garantito e i rischi non trascurabili, inoltre al momento non potrei neanche permettermelo, anche volendo.
Perciò il consiglio che mi piacerebbe avere da voi, è come approcciarsi psicologicamente a questo problema, come fare ad accettare il fatto di non poter mai avere una vita sessuale e relazionale appagante e soddisfacente e l’eventualità di rimanere da soli, senza poter mettere su una famiglia e senza provare mai cosa significa essere veramente amati da una donna, ed infine emarginati socialmente.
Come accettare questo dolore e come dare comunque un senso, un valore alla propria vita, evitando di vivere una vita di vergogna, frustrazione e depressione che a questo punto non varrebbe la pena vivere.

Grazie per l'attenzione.
Ringrazio di cuore chiunque voglia provare ad aiutarmi (anche se mi rendo conto di non avere molte speranze, rileggendo quanto ho appena scritto...)

Buonasera,
mi spiace per la situazione di disagio e malessere che sta provando.
L'unica cosa che posso consigliarle, in questo frangente, è di intraprendere un percorso di Psicoterapia al fine di fare maggiore chiarezza in sè e su questa situazione che l'affligge.
rimango a disposizione anche on line, in caso di bisogno.
cordialmente
GR

Dott.ssa Rachele Ghirardi

Ho lasciato io mio ragazzo dopo quasi + di 10 anni di relazione perché mi sono accorta di avere delle mancanze e di desiderare determinate cose e dopo un periodo di lontananza per lavoro mio, mi sono innamorata di un’altra persona e ho commesso l’errore di iniziare una relazione parallela.
Lui non capiva il motivo di questa decisione e del perche lasciarlo anziché migliorare insieme (non abbiamo mai avuto grandi problemi), io non riuscivo più a continuare anche perché mi sentivo in colpa per averlo tradito e avevo bisogno di ritrovare me stessa.
Quando l’ho lasciato ho passato un periodo molto difficile, in cui desideravo morire ma avevo bisogno di capire.
Nel frattempo il mio ex ha deciso di frequentarsi con altre ragazze.
Ora sto meglio sono passati però nemmeno due mesi.
Con l’altro ragazzo sto bene, mi piace, ma sento un blocco, ho continui pensieri contraddittori che mi portano ad autosabotarmi, è giusto rifrequentarmi già con qualcuno ? Devo prima stare da sola ed elaborare il lutto? (Premetto che siamo frequentanti ma ci comportiamo perfettamente come dei fidanzati, l’unica cosa che cambia è l’etichetta sociale e l’ufficialità)
Ci sono giorni in cui vorrei restare da sola finché non ho completamente elaborato la rottura di una lunga relazione, dall’altra parte ci sono giorni in cui sono felice e mi sento speranzosa di iniziare una nuova vita.
Non voglio chiudere questa frequentazione perché ho paura di mandare tutto in fumo per le mie paranoie, d’altronde ho lasciato il mio ex ragazzo per questa nuova persona, avrebbe senso chiudere tutto e basta?

Buongiorno,
mi spiace per la confusione ed i dubbi che la stanno attanagliando, influenzando il suo benessere.

quello che posso consigliarle è di contattare uno/a Psicologo/a che possa aiutarla a fare chiarezza in sè stessa.

rimango a disposizione
GR

Dott.ssa Rachele Ghirardi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Psicologa e Psicoterapeuta Espressiva - Arte Terapia Integrata
Previsto uso dell'espressione artistico creativa nel percorso Psicologico e psic...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia