Indirizzo

Corso Giacomo Matteotti 42, Torino
Studio Oculistico dott. Cameron-Curry (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra il calendario
Contanti, Assegno
335 22.....

Visita oftalmologica (da 120 €)

Pachimetria corneale (da 30 €)

Visita oculistica pediatrica (da 120 €) + 5 Altro

Campo visivo computerizzato (60 €)

Oftalmoscopio (60 €)

O.c.t. (70 €)

Mostra tutte le prestazioni
Corso Vittorio Emanuele II, 89, Torino
Centro Laser (mappa)

Calendario online non attivo
Assegno

Chirurgia refrattiva (1.700 €)

Esperienze

Su di me

Laurea in Medicina Chirurgia nel 1985, specializzazione in Oculistica nel 1991, da allora mi sono interessato principalmente di cataratta, glaucoma e ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Cataratta
  • Retinopatia
  • Glaucoma
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Torino

Competenze linguistiche

Italiano, Inglese, Francese

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
1 recensione

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
S
Presso: Studio Oculistico dott. Cameron-Curry

ottimo medico sotto il profilo professionale ed umano. Nota negativa: lo studio presso il quale ho fatto la visita è privo di privacy.

verified-checkCreated with Sketch. Paziente verificato

Prestazioni e prezzi

Topografia cornelae

da 60 €

Corso Giacomo Matteotti 42, Torino

Studio Oculistico dott. Cameron-Curry

da 60 €

Visita oftalmologica

da 120 €

Corso Giacomo Matteotti 42, Torino

Studio Oculistico dott. Cameron-Curry

da 120 €

Pachimetria corneale

da 30 €

Corso Giacomo Matteotti 42, Torino

Studio Oculistico dott. Cameron-Curry

da 30 €

Visita oculistica pediatrica

da 120 €

Corso Giacomo Matteotti 42, Torino

Studio Oculistico dott. Cameron-Curry

da 120 €

Campo visivo computerizzato

60 €

Corso Giacomo Matteotti 42, Torino

Studio Oculistico dott. Cameron-Curry

60 €

Oftalmoscopio

60 €

Corso Giacomo Matteotti 42, Torino

Studio Oculistico dott. Cameron-Curry

60 €

O.c.t.

70 €

Corso Giacomo Matteotti 42, Torino

Studio Oculistico dott. Cameron-Curry

70 €

Tonometria

da 50 €

Corso Giacomo Matteotti 42, Torino

Studio Oculistico dott. Cameron-Curry

da 50 €

Chirurgia refrattiva

1.700 €

Corso Vittorio Emanuele II, 89, Torino

Centro Laser

1.700 €

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
1 recensione

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
S
Presso: Studio Oculistico dott. Cameron-Curry

ottimo medico sotto il profilo professionale ed umano. Nota negativa: lo studio presso il quale ho fatto la visita è privo di privacy.

verified-checkCreated with Sketch. Paziente verificato

Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 3 domande da parte di pazienti di miodottore.it


  • Domande su Congiuntivite

    Buongiorno , circa un mese fa ho iniziato ad avere una congiuntivite. Mi sono recata al pronto soccorso dove mi è stata prescritta una terapia con betabioptal . Appena terminata la terapia mi è ricomparso il disturbo, così ho fatto un tampone congiuntivale da cui è risultata la presenza del batterio comamonas acidovoras. Ho preso appuntamento con un medico oculista di zona, che però non ha saputo consigliarmi una terapia. Dall'antibiogramma il batterio risulta sensibile a cefotaxime , ceftazidime, ciprofloxacina, imipenem, meropenem, piperacillina/tazobactam.
    Cosa posso fare?

    Mi associo ai suggerimenti terapeutici dei colleghi. Resterà da individuare la fonte del contagio, in modo da evitare possibili recidive

    Dr. Paolo Cameron Curry

  • Buongiorno, mio marito di 46 anni ha subito intervento alla retina a seguito di distacco parziale all'occhio sx. Ad oggi la vista dell'occhio è di una diottria con lenti correttive. Ci chiedevamo se è possibile pensare ad un trapianto di retina che attualmente è avvenuto tramite studi di un altro medico. C'è la possibilità di farlo? Chi devo contattare?

    Ad oggi non esiste il trapianto di retina. Le cellule retiniche sono uguali a quelle del cervello, per origino: dovrebbe parimenti essere possibile un trapianto di cervello!!! E' vero che sono stati condotti alcuni impianti di retina artificiale, che assimiglia, per dare un'idea grossolana, ai recettori di una macchina fotografica digitale, solo perà con lo scopo di fare percepire la luce ad occhi immersi nel buio totale. Cordialità

    Dr. Paolo Cameron Curry

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Laurea in Medicina Chirurgia nel 1985, specializzazione in Oculistica nel 1991, da allora mi sono interessato principalmente di cataratta, glaucoma e ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Cataratta
  • Retinopatia
  • Glaucoma
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Torino

Specializzazioni

  • Oftalmologia

Tirocini

  • Ospedale Mauriziano Torino - Borsa di studio "APRI" per lo studio e il trattamento della retinite pigmentosa

Competenze linguistiche

Italiano, Inglese, Francese

badge-likeCreated with Sketch.

Premi e riconoscimenti

  • Vincitore borsa di studio "APRI" per lo studio ed il trattamento della Retinite Pigmentosa