Paola Fontana, gastroenterologo Milano

Dott.ssa Paola Fontana

Gastroenterologo


Indirizzi (4)

Piazza dell'Ospedale Maggiore 3, Milano
Azienda Ospedaliera Niguarda Ca' Granda

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Informazioni su servizi e prezzi non disponibili

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri gastroenterologi nelle vicinanze
Visite A Domicilio, Milano
Studio privato

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Informazioni su servizi e prezzi non disponibili

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri gastroenterologi nelle vicinanze
Via Francesco Sforza 28, Milano
Ospedale Niguarda Ca' Granda

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Assicurazioni sanitarie accettate presso questa sede

Pazienti senza assicurazione sanitaria

Fasi

Previmedical


Carta di credito, Contanti
Informazioni su servizi e prezzi non disponibili

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri gastroenterologi nelle vicinanze
Piazza Cinque Giornate, Milano
Studio privato

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Contanti
Informazioni su servizi e prezzi non disponibili

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri gastroenterologi nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Paola Fontana, medico specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva. La dott.ssa Paola Fontana lavora presso l’Unità Operativa di Endoscop...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Polipo
  • Sindrome dell'intestino irritabile
  • Dolore addominale
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laureato in Medicina e Chirurgia. Università degli Studi di Milano (2008)
  • Specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva. Università degli studi di Milano (2014)

Prezzi

Nessuna informazione su prestazioni e prezzi

Questo dottore non ha ancora inserito informazioni su prestazioni e prezzi.

Recensioni

Hai avuto una visita con Dott.ssa Paola Fontana?

Scrivi una recensione, parla della tua esperienza. Centinaia di pazienti ti saranno grati!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 4 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su gastroscopia

    Buon giorno. Gastroscopia superata con forte difficoltà non hanno voluto farmela sull naso perche non si vede bene. Ho un dolore di stomaco fortissimo che va fino dietro schiena non so se sia normale.il risultato Della biopsia sarà fra 10 giorni e la visita gastroenterologa fra 3 settimane.i miei battiti prima del esame erano 135.ora vi scrivo il referto scritto dai medici che io nn capisco niente quello che hanno trovato.Questo e il referto:Facile l introduzione dello strumento con buona visione di esofago,stomaco e duodeno.Buona la tolleranza del paziente all indagine. ESOFAGO: regolareper calibro e rilievo mucoso .Linea Z frastagliata,impronta dei pilastri diaframmatici coincidente con la giunzione esofago-gastrica. STOMACO:Ben distensibile,contiene normale quantità di succo gastrico limpido.La mucosa gastrica Si solleva in pliche regolari.Fondo, corpo ed antro appaiano rivestiti da mucosa diffusamente edematosa,specie in sede antrale ove si osservano alcune erosioni comlete ( nn suo cosa vuol dire sono un può in pensiero ).Piloro regolare.in retroversione beanza cardiale.Eseguite biopsie ad antro,angulus e corpo(biopsia totale n3 vasi). DUODENO:Bulbo rivestito da mucosa regolare .Seconda porzione duodenale con normale rappresentazione plicale e dei villi. CONCLUSIONI: - Incontinenza cardias -Gastropatia diffusa,erosiva all antro. - Istologia in corso. Questo è il mio referto la biopsia sarà fra 10 gg lavorativi.potrei sapere cortessiamente di cosa si tratta ed se è qualcosa di grave ? Grazie di cuore Distinti salutti. Mi potrebbe aiutare e dirmi di cosa si tratta se si può cortessiamente? È possibile fare il cancro allo stomaco?emoragie ecc?si può curare senza intervento?grazie

    Buongiorno,
    Il referto della gastroscopia non indica niente di grave, depone per una gastrite erosiva, ovvero per una infiammazione della mucosa gastrica con alcune erosioni. Con L esame istologico si potrà vedere di che natura sia e se sia correlata alla presenza di infezione da H pylori, eventualmente eradicadicabile con una terapia antibiotica specifica.
    L incontinenza del cardias sta a significare che il punto di passaggio tra stomaco ed esofago è' più beante del normale, condizione che predispone a reflusso gastro esofageo. Non si accenna nel referto a lesioni che facciano pensare a tumori gastrici. È' una condizione trattabile senza alcun intervento chirurgico ma con terapia medica.
    Cordiali saluti.

    Dott.ssa Paola Fontana

  • Domande su colonscopia

    Ho 65 anni,accanito ex fumatore pentito,portatore di emorroidi interne ed esterne con prolasso e diverticolite.A seguito di dolori addominali,nel mese di luglio c.a.ho eseguito l'analisi del sangue e delle feci.Esito:sangue occulto nelle feci;esame 19.9 49,6 cea 4,9. Eseguita colonscopia,nel mese di agosto c.a. con conferma della presenza di diverticoli e null'altro. Inizio cura per la diverticolite.Un mese fa ripetuti esami,riconfermato sangue occulto nelle feci,esame 19.9,risultato 52,5,cea 4,9.
    Alla luce di quanto innanzi,vi chiedo,quali potrebbero essere le cause per cui l'esame 19.9 è aumentato compresa la presenza di sangue occulto nelle feci?Che fare?.Ringrazio anticipatamente.

    Buongiorno, i due valori di ca19.9 sono esattamente sovrapponibili.
    Il sangue occulto fecale positivo è' giustificato dalla presenza di congestione emorroidaria e dalla presenza di diverticolosi colica.
    La colonscopia ha già escluso la presenza di ulteriori lesioni coliche.
    Distinti saluti.
    Paola Fontana

    Dott.ssa Paola Fontana

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Paola Fontana, medico specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva. La dott.ssa Paola Fontana lavora presso l’Unità Operativa di Endoscop...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Polipo
  • Sindrome dell'intestino irritabile
  • Dolore addominale
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laureato in Medicina e Chirurgia. Università degli Studi di Milano (2008)
  • Specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva. Università degli studi di Milano (2014)

Specializzazioni

  • Gastroenterologia