Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzo

Corso Luigi Einaudi, 18, Torino
Medical Center

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Informazioni su servizi e prezzi non disponibili

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri cardiologi nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Dirigente di I livello presso la Divisione di Cardiologia 2 dell' Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni Battista di Torino (Molinette) fino a...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ipertensione
  • Insufficienza cardiaca
  • Aritmia
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Cardiologia

Prestazioni

Nessuna informazione su prestazioni e prezzi

Questo dottore non ha ancora inserito informazioni su prestazioni e prezzi.

Recensioni

Hai avuto una visita con Dr. Maurizio Ferro?

Scrivi una recensione, parla della tua esperienza. Centinaia di pazienti ti saranno grati!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 27 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Ipertensione

    Il giorno che faccio 3o4 ore di bicicletta posso non prendere la pasticca della pressione , di solito ne prendo un quarto di una intera

    Se il medico che l' ha visitata le ha prescritto una terapia deve assolutamente seguire la terapia. Controlli la pressione un po' di volte. La segni su di un pezzo di carta e lo faccia vedere al suo medico.
    sarebbe interessante avere maggiori elementi per esprimere un giudizio e dei consigli Età, altezza, peso. Ha sempre fatto sport o ha incominciato adesso? Quante volte alla settimana o al mese pratica sport? Tenga presente che durante attività fisica la pressione aumenta fisiologicamente ed anche di molto. Dopo sport in circa 30 m' ritorna a valori leggermente più bassi. Perciò rischierebbe molto a sospendere la terapia proprio quando c'e ne più bisogno. Potrebbe anche esse molto utile fare una prova da sforzo e/o un monitoraggio Holter pressorio per controllare la sua pressione a riposo ma soprattutto durante attività fisica e sforzo.
    Buona serata.

    Dr. Maurizio Ferro

  • Buonasera,
    Ho effettuato un un'ecocardiogramma color doppler transtoracico con il seguente referto:

    -Normali valori delle cavità cardiache
    -Dimensioni del ventricolo sinistro nella norma
    -Morfologia ellissoidale
    -Normale cinesi e ispessimento distopico regionale con funzione distopica globale conservata(frazione di eiezione stimata 70% range ispettivo 67-72%)
    -Normale spessore di parete(=10-11mm)
    -Normale l ecoriflettenza miocardica
    -Pattern transmitralico indicativo di pressione in atrio sinistro inferiore a 15mmHg.
    -Minima insufficienza mitralica in valvola senza significative alterazioni morfologiche(reperto trascurabile)
    -Normali per morfologia e caratteristiche dei flussi i rimanenti apparati valvolari
    -Ventricolo destro normale per dimensioni,spessori di parete e cinesi
    -Minina insufficienza tricuspidale fisiologica da cui si ricava una pressione distopica polmonare normale(=26 mmHg,assumendo una pressione in atrio destro di 5 mmHg).
    -Setto interstiziale normoconformato senza evidenza con studio transtoracico di soluzioni di continuo al color doppler
    -Normali dimensioni degli atri
    -Normali dimensioni del bulbo aortico,della giunzione sino-tubulare,dell aorta ascendente, dell arco aortico e dell aorta toracica discendente.

    Cosa ne pensate?
    Grazie a tutti
    Saluti

    Reperto normalissimo. Concordo nell' affermare che è molto probabile che "distopico" sia un refuso per sistolico.

    Dr. Maurizio Ferro

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Dirigente di I livello presso la Divisione di Cardiologia 2 dell' Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni Battista di Torino (Molinette) fino a...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ipertensione
  • Insufficienza cardiaca
  • Aritmia
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Cardiologia

Ricerche correlate