Tempo medio di risposta:

Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzo

Via Aurelia 559, Roma
Casa di Cura Pio XI

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti, Assegno, Bonifico

Cardioversione elettrica

Controllo elettronico dispositivi impiantabili • da 180 €

ECG Holter 24 ore • da 200 € +9 Altro

ECG Holter settimanale • da 250 €

Elettrocardiogramma

Procedure elettrofisiologiche e aritmologiche

Mostra tutte le prestazioni

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri cardiologi nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Il Dott. Luca Santini è uno specialista in Cardiologia. Si occupa principalmente della diagnosi e del trattamento delle aritmie: dalla fibrillazione ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Aritmia
  • Insufficienza cardiaca
  • Sincope
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Cardiologia

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Via Aurelia 559, Roma

Casa di Cura Pio XI



Via Aurelia 559, Roma

da 180 €

Casa di Cura Pio XI



Via Aurelia 559, Roma

da 200 €

Casa di Cura Pio XI



Via Aurelia 559, Roma

da 250 €

Casa di Cura Pio XI



Via Aurelia 559, Roma

Casa di Cura Pio XI



Via Aurelia 559, Roma

Casa di Cura Pio XI



Via Aurelia 559, Roma

Casa di Cura Pio XI



Via Aurelia 559, Roma

da 180 €

Casa di Cura Pio XI



Via Aurelia 559, Roma

Casa di Cura Pio XI



Via Aurelia 559, Roma

da 200 €

Casa di Cura Pio XI



Via Aurelia 559, Roma

200 €

Casa di Cura Pio XI



Via Aurelia 559, Roma

200 €

Casa di Cura Pio XI

Punteggio generale

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Casa di Cura Pio XI

Ho conosciuto qualche anno fa il Dr. Luca Santini ed oggi posso dire di essere stata molto fortunata. Ho trovato un medico, uno specialista di grande competenza insieme a quelle doti che pochi hanno: pazienza, rassicurare, ascoltare.....Sentirsi a proprio agio anche parlando di argomenti che comunque fanno parte della propria vita e il Dr. Santini è pronto a dare consigli.
Pronto in qualunque momento a rispondere in modo sollecito e gentilissimo ai messaggi a cui puntualmente risponde..
Grazie sempre.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Casa di Cura Pio XI

La cortesia e la disponibilità del dottor Santini è veramente unica, quando vai da lui ti mette a proprio agio e non ad una impersonale visita come spesso succede. È un bravissimo professionista


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Casa di Cura Pio XI

Il Dr Luca Santini ha qualità umane e professionali rare ed eccellenti che accompagnano da tanti anni con maestria la vita di tutta la mia famiglia e di parte dei miei amici . Un dono incontrarlo e ne sono grata.
Studio, strumentazione, cortesia disponibilità ed efficenza di ottimo livello. Anna Paola Lippolis


Paziente verificato
Presso: Altro visita cardiologica di controllo

Sono stata più volte in visita dal dott.Santini per dei controlli in vista de parto cesareo e dei controlli di routine negli anni a seguire. Mi sono trovata benissimo, il medico è molto scrupoloso, gentile e la visita accurata. Lo consiglio vivamente per la grande professionalità.


S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Casa di Cura Pio XI

Ottimo dottore, un’eccellenza nel suo campo, molto attento e disponibile, preparato e sempre aggiornato, sa mettere a proprio agio i pazienti, molto esaustivo nelle spiegazioni, ti fa sentire tranquillo sapendo di essere in mani esperte e coscienziose, consigliato.


D
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Casa di Cura Pio XI Controllo cardiologico

Un medico veramente scrupoloso e attento. Ti fa sentire a proprio agio non disdegnando un sorriso simpaticissimo. Ottimo professionista. Raccomandato


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 11 domande da parte di pazienti di MioDottore

Domande su Fibrillazione atriale

Buon giorno ,sono un uomo di 53 anni dal eta di venti anni a oggi ho avuto sei crisi di FAP in cuore sano rientrate in PS dopo circa 10 ore con farmaci,non iperteso normale esami tiroide soffro di mrge. Volevo sapere le famose 48 ore che possono fare formare coaguli se non passa la FAP sono sempre valide,le spiego perche la settimana scorsa ho avuto una recidiva di fap, da premettere che non mi si presentava da oltre 10 anni comunque volevo sapere come mai mi anno dimesso il giorno dopo senza terapia antiaritmici ma con sette giorni di siringhe sulla pancia anticougalanti il mio cuore e risultato sempre normale quando mi hanno fatto l eco atri normali valvole normale.non faccio il medico ma da profano in materia vedo che le procedure per la FAP idiopatica sono molto cambiate grazie per una sua risposta buon lavoro

Buonasera. Dalla descrizione del suo caso in effetti 7 giorni di eparina a basso peso molecolare sotto cute mi sembra una profilassi eccessiva. Provo a rispondere brevemente alle sue domande. Deve considerare 2 aspetti: Il primo è la profilassi tromboembolica e cioè decidere se nel suo caso è indicata una terapia anticoagulante orale in cronico o meno. In una forma parossistica come la sua quello che abitualmente guida qursta decisione è un profilo individuale di rischio calcolato mediante uno score chiamato CHADS2VASC che tiene conto di diversi fattori (dal sesso all età all ipertensione ai precedenti cardiovascolati etc etc) dal poco che scrive presumo che probabilmente alla sua età lo score risulterebbe basso e la terapia anticoagulante non sarebbe quindi indicata, ma ovviamente il discorso andrebbe approfondito in maniera adeguata. Il secondo aspetto è la profilassi delle recidive di FA. Nel suo caso sono sporadiche ma sintomatiche per cui potrebbe essere indicata una profilassi antiaritmica con la strategia "pill in the pocket" cioè assumere il farmaco al bisogno solo quando dovesse avvertire l aritmia, ma consideri anche che essendo lei giovane e con un cuore strutturalmente sano potrebbe beneficiare anche dell ablazione. Naturalmente sono solo indicazioni generiche e per una valutazione piu precisa andrebbe valutato il caso dettagliatamente. Un saluto e buona serata.

Dr. Luca Santini

Domande su Extrasistole

Buongiorno, l’ Holter ha evidenziato extrasistoli ventricolari di numero: 711 singoli 3 coppie.
Volevo chiedere, questa insufficienza mitralica potrà peggiorare negli anni? Potrò fare sport? Perché volevo cominciare con il nuoto, per poi fare palestra il prossimo anno. E magari calcio, ma occasionalmente.

Grazie ancora, buona serata!

Salve. Per l'insufficienza mitralica dovrà semplicemente fare dei controlli periodici, potrebbe rimanere di grado minimo o diventare più significativa, l'importante è che lei periodicamente la controlli con un semplice ecocardiogramma. Può tranquillamente fare attività fisica. Un saluto

Dr. Luca Santini

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Il Dott. Luca Santini è uno specialista in Cardiologia. Si occupa principalmente della diagnosi e del trattamento delle aritmie: dalla fibrillazione ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Aritmia
  • Insufficienza cardiaca
  • Sincope
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Cardiologia

Pubblicazioni e articoli

Ricerche correlate