Esperienze

Su di me

Il radiologo Luca De Flaviis dottore. Svolge le sue mansioni a Milano. Ha ottenuto l'autorizzazione a esplicare la professione medica in Medicina e Ch...

Mostra tutta la descrizione

Recensioni

Nessuna recensione del dottore

Questo dottore non ha ancora ricevuto recensioni da parte dei pazienti su MioDottore. Scrivi la prima recensione!

Scrivi una recensione

Prestazioni e prezzi

Ecografia mammaria


Viale Tunisia 22, Milano

Prezzo non disponibile

Studio di Radiologia De Flaviis


Ecografia muscolotendinea


Viale Tunisia 22, Milano

Prezzo non disponibile

Studio di Radiologia De Flaviis


Ecografia osteoarticolare


Viale Tunisia 22, Milano

Prezzo non disponibile

Studio di Radiologia De Flaviis


Ecografia addome completo


Viale Tunisia 22, Milano

Prezzo non disponibile

Studio di Radiologia De Flaviis

Recensioni

Nessuna recensione del dottore

Questo dottore non ha ancora ricevuto recensioni da parte dei pazienti su MioDottore. Scrivi la prima recensione!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 13 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Polmonite

    Buongiorno, ho più di 40 anni ed ho avuto la polmonite a dicembre diagnosticata con un RX toracico, ora dovrei fare un altro RX toracico per verificare di essere guarita totalmente. Vorrei sapere, in generale, quanto tempo deve passare tra una esame radiologico e l'altro per evitare eccessive radiazioni.
    Grazie

    Noi radiologi non ci stancheremo mai di ripetere che non esiste una radioattività o una da "smaltire" e pertanto l'intervallo fra due esami anche diorami differenti non conta nulla. Quello che conta è l'esposizione ad una dose singola di radiazioni, con le dosi attuali non dannosa ma pericolosa solo in termini probabilistici (detti stocastici): in pratica, attraversare la strada è una cosa pericolosa o dannosa? Assolutamente no e lo facciamo ogni giorno. Tuttavia un cameriere che attraversa ogni giorno molte volte la stessa strada per servire ai tavoli di un debors ha una certa dose di rischio. Per questo gli esami radiografici non sono dannosi ma vanno eseguiti solo se necessari. Cordialità.

    Dr. Luca De Flaviis

  • Avendo fatto un intervento di cementificazione vertebrale posso sottopormi a M.O.C. è veritiero il referto?oppure è opportuno escludere dall' esame la parte della colonna vertebrale cementificata?

    Buongiorno, con la MOC vertebrale si valutano solo le vertebre lombari da L1 a L4, qualora una di queste fosse stata trattata con vertebroplastica o cifoplastica può essere agevolmente escluda dai calcoli durante l'esame. Cordialità.

    Dr. Luca De Flaviis

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Il radiologo Luca De Flaviis dottore. Svolge le sue mansioni a Milano. Ha ottenuto l'autorizzazione a esplicare la professione medica in Medicina e Ch...

Mostra tutta la descrizione