Fin da bambino non ho mai avuto dubbi sul lavoro che avrei voluto fare da grande. Volevo fare il chirurgo. Per tale motivo non ho mai esitato sugli studi da intraprendere: Liceo Classico… Altro

Prenota una visita

Scegli la data che preferisci e prenota una visita. Riceverai una e-mail di conferma.
5

Punteggio generale
1 recensione

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Strutture
  • P
    Visita da MioDottore.it
    Posizione: C.C.D. G.B. Morgagni Casa Di Cura Centro Cuore Morgagni

    Professionista di grandissimo valore grandissima comprensione e umanita' nei confronti dei pazienti, posso testimoniarlo personalmente. Grazie Prof. Patane'.

Domande del paziente (28)

Chi sono

Chi sono

  • Fin da bambino non ho mai avuto dubbi sul lavoro che avrei voluto fare da grande. Volevo fare il chirurgo. Per tale motivo non ho mai esitato sugli studi da intraprendere: Liceo Classico ed in seguito Facoltà di Medicina e Chirurgia. Giunto al terzo anno, dopo aver frequentato un ottimo reparto di medicina ad indirizzo cardiologico, ho preso in considerazione come alternativa alla chirurgia, la cardiologia.
    Proprio il giorno della laurea mi è stato proposto di iniziare a frequentare come medico interno volontario la Divisione di Cardiochirurgia dell' Ospedale Ferrarotto di Catania, che sarebbe stata aperta da lì a poco.
    Mi è sembrato un sogno, le due specialità che mi piacevano di più unite insieme. Nonostante la paura che si trattasse di una strada troppo difficile, accettai immediatamente la proposta ed iniziò così la mia carriera di Cardiochirurgo che, anche se impegnativa, mi ha dato la soddisfazione ed il piacere di fare ogni giorno il lavoro che sognavo di fare da piccolo.
    Con il tempo e l'esperienza ho imparato che le conoscenze e le qualità tecniche sono importanti, ma altrettanto se non di più, lo sono le capacità di entrare in sintonia con la persona che scopre di avere una malattia e prima ancora di essere curato o operato ha bisogno di essere ascoltato, informato, rassicurato e reso partecipe delle decisioni riguardanti la strada da intraprendere per curare la malattia.
    In parole povere mettersi sullo stesso piano dell'ammalato e parlare con lui come se fosse un amico o un parente. La tecnica operatoria, presupposto essenziale, da sola non basta.
    Tutto il resto è il mio curriculum vitae professionale:

    Esperienza lavorativa:
    Da luglio 1976 a giugno 1978 Medico Interno presso Cattedra di Cardiochirurgia Università di Catania.
    Da giugno 1978 a Giugno 1982 assistente presso Divisione di Cardiochirurgia dell’Ospedale Vittorio Emanuele II di Catania (da luglio a dicembre 1981, in seguito a comando della propria amministrazione, residente presso il Servizio di Chirurgia Cardiovascolare dell'Hospital Broussais di Parigi diretto dal Prof. Ch. Dubost e dal Prof A. Carpentier, dove si è occupato particolarmente di chirurgia ripartiva (plastica) della valvola mitrale e di protezione miocardica.
    Da gennaio a giugno 1982, in seguito a comando della propria amministrazione, Residente presso il Servizio di Chirurgia Cardiovascolare del "Centre Chirurgical Marie Lannelongue" di Parigi. (Prof. J.P. Binet), dove si è occupato particolarmente di chirurgia delle cardiopatie congenite.
    Da luglio 1982 a giugno 1995 Aiuto di ruolo presso la Divisione di Cardiochirurgia dell’Ospedale Vittorio Emanuele II di Catania.
    Dall'anno accademico 19861987 per la durata di 3 anni accademici, Professore a contratto presso la Scuola di specializzazione di Cardiochirurgia dell'Università di Catania.
    Da novembre 1986 a ottobre 1987, "Chef de Clinique" presso l'Università di Parigi XI (Servizio di Chirurgia Cardiovascolare del Centre Chirurgical Marie Lannelongue),
    dove si è occupato principalmente di chirurgia delle cardiopatie congenite in età pediatrica e neonatale.
    Da luglio 1995 a luglio 2009 Responsabile Cardiochirurgo presso il Centro Cuore Morgagni di Pedara (CT).
    Da luglio 2009 a luglio 2015 Direttore del Dipartimento di Cardiochirurgia ed Alte Specialità
    presso il Centro Cuore Morgagni di Pedara (CT).
    Da luglio 2015 ad oggi Senior Consultant del Dipartimento di Cardiochirurgia presso il Centro Cuore Morgagni di Pedara (CT).

    Ha eseguito come primo operatore oltre 9.000 interventi cardiochirurgici.
    Campi di applicazione: chirurgia coronarica (by-pass aorto coronarico in CEC o a cuore battente); chirurgia delle valvole cardiache (aortica, mitrale, tricuspide), riparazione della valvola mitrale; chirurgia degli aneurismi aortici; chirurgia della fibrillazione atriale, chirurgia mini-invasiva, chirurgia delle cardiopatie congenite, chirurgia dello scompenso cardiaco, chirurgia nei pazienti Testimoni di Geova.

    Ulteriori informazioni

    Ha partecipato alla pubblicazione di oltre 200 lavori su vari argomenti di Chirurgia Cardiovascolare. Membro della Società Italiana di Chirurgia Cardiovascolare, della Società Italiana di Cardiologia, della Società di Cardiologia Pediatrica, della Società di Chirurgia Toracica e Cardiovascolare di lingua francese, della European Association for Cardio-Thoracic Surgery.
    Dal 1987 al 1995 tesoriere della Mediterranean Association of Cardiology and Cardiac Surgery.
    Dal 1996 al 2000 Segretario della Sezione Pediatrica della Società Italiana di Chirurgia Cardiovascolare.
    Dal 2002 al 2014 componente del Direttivo Regione Sicilia dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO) in qualità di Cardiochirurgo.
    Nel 2013-2014 Membro dell’Area Cardiochirurgia dell’ANMCO Nazionale.
    Nel 2015-2016 Co-ChairPerson dell’Area Cardiochirurgia dell’ ANMCO Nazionale.
    Nel 2017-2018 ChairPerson dell’Area Cardiochirurgia dell’ ANMCO Nazionale.
    Ha partecipato a oltre 300 congressi e/o corsi di aggiornamento su argomenti inerenti le malattie cardiovascolari, spesso in qualità di relatore o moderatore.

Specializzazioni

  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia

Studi

  • Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Catania
  • Specializzazione in malattie dell'apparato cardiovascolare all'Università di Catania
  • Specializzazione in Cardioangiochirurgia presso l’Università La Sapienza di Roma.

Competenze linguistiche

  • Italiano
  • Francese
  • Inglese

Tirocini

  • Esperienza lavorativa della durata di un anno presso la Clinica Cardiovascolare dell'Hopital Broussais di Parigi (Prof Ch. Dubost - Prof A. Carpentier)
  • Esperienza lavorativa della durata di diciotto mesi presso Hopital Marie Lannelongue di Parigi (Prof J. P. Binet - Prof CL Planchè)
  • Esperineza lavorativa della durata di sei mesi presso Brompton Hospital di Londra (Sir C. Lincoln - Sir M. Yacoub)

Patologie trattate

Altro

Abilitazione

  • Iscritto all'ordine dei: Ordine dei Medici Chirurghi della Provincia di Catania
  • Numero di iscrizione all'Ordine: CT - 5125