Indirizzi (2)

Viale dei Martiri, 10/b, Valsamoggia
Ospedale "Don G. Dossetti" di Bazzano - Azienda USL di Bologna (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Contanti
051 420.....

Largo Nigrisoli 2, Bologna
Ospedale Maggiore (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
051 420.....

Prima visita di chirurgia generale • 130 €

Prima visita proctologica • 130 €

Visita di controllo • 70 € +1 Altro

Rimozione lesioni cutanee (nevi, lipomi, cisti sebacee, cisti pilonidali)

Esperienze

Su di me

Mi interesso di chirurgia oncologica digestiva, in particolare epato-bilio-pancreatica, colo-rettale e di chirurgia endocrinologia, con particolare ri...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Marzo 1999 Laurea in Medicina e Chirurgia con voti 110/110 e lode Alma Mater Studiorum-Universita' di Bologna
  • 1999 Abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo con voto 107/110Alma Mater Studiorum-Universita' di Bologna
  • Novembre 2005 Diploma di Specialista in Chirurgia Generale con punti 70/70 Alma Mater Studiorum-Universita' di Bologna
Visualizza altre informazioni

Foto


Competenze linguistiche

Inglese

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
8 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore Ricanalizzazione a seguito di diverticolite perforante

Ricordo bene quel 7 febbraio 2017.
Il mio intestino doveva tornare a funzionare senza più quella fastidiosa stomia che imbarazza sempre parecchio, soprattutto noi uomini.
Ebbene anche in quella occssione l'intervento si perfeziono' al meglio e il mio intestino è tornato operato come e meglio di prima.
La mia stima e riconoscenza nei confronti della dottoressa Mastrangelo si manifesta senza soluzione di continuità.
Grazie dottoressa.
Filippo Fini


O
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore Intervento con plastica di parete addominale per presenza di laparocele

Con l'intervento del 23 marzo 2019 si è finalmente conclusa la mia "trilogia" addominale e in tutte le circostanze la competenza, la professionalità e la sensibilità della dott.ssa Mastrangelo hanno fatto la differenza.
La mia riconoscenza non conosce limiti temporali.
Grazi ancora Dottoressa.
Filippo Fini


A
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore Neoplasia dell'ileo

La dottoressa Mastrangelo ha operato mio padre di tumore dell'ileo stenosante. Oltre al valore professionale indubbio, per il quale ha salvato la vita a mio padre, la mia famiglia ed io abbiamo trovato un vero Angelo che ci ha sostenuto e confortato con umanità e gentilezza in un momento davvero difficile .
Saremo eternamente grati per questo.
Consigliamo la dottoressa sia per la sua competenza che per il valore umano, non meno importante soprattutto quando si ha problemi di salute.

Dott.ssa Laura Mastrangelo

Grazie delle parole meravigliose e della fiducia accordatami.


M
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore

La visita é stata effettuata presso l ambulatorio dell' ospedale maggiore, e con estrema gentilezza e professionalità, ho avuto fiducia nella dottoressa Mastrangelo, che mi ha messo in lista per l'intervento e, in breve tempo, sono stato chiamato . Devo anche dire che il giorno dell' intervento la dott.ssa Mastrangelo, mentre mi stavano preparando gli anestesisti, mi é venuta a salutare, e questo semplice gesto mi ha dato enorme coraggio. Tutto è andato bene e sono felice della scelta fatta di farmi operare da lei

Dott.ssa Laura Mastrangelo

Grazie sig Grandi,
Sono felice di non aver disatteso la fiducia accordatami!
Un caro saluto


F
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore intervento chirurgico d'urgenza

Se sono qui a scrivere queste poche righe lo devo alla Dottoressa Mastrangelo.
Sì, perché quella notte del 4 di agosto del 2016 la mia diverticolite perforante non è diventata la mia ultima spiaggia solo grazie alla sua competenza e tempestività.
Da allora, dopo una successiva ricanalizzazione, il mio intestino ha ripreso a funzionare regolarmente ed io sono qui a testimoniarlo.
E' questa la Sanità che vogliamo: un "bene prezioso" a disposizione della collettività.
Grazie Dottoressa,

Filippo Fini

Dott.ssa Laura Mastrangelo

Grazie a lei Sig Fini, delle belle parole e della fiducia accordatami!


B
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore intervento d'urgenza all'intestino

Nella mia sfortuna ho avuto la fortuna di incontrare la dott.ssa Mastrangelo. Si!!! mi ha salvato la vita, ma poi mi è stata vicina dopo nella mia ripresa passo dopo passo. Precisa, incoraggiante e sempre con il sorriso pronta ad aiutarti.
Oggi, dopo un anno dal mio ultimo intervento, se ho dei dubbi o delle domande lei è sempre presente disponibile per aiutarmi, è inoltre dotata di un’immensa umanità, che purtroppo non sempre si trova, ti sta vicino non solo durante l’intervento e il post-intervento, ma per tutto il percorso e anche oltre.
Che dire, in una parola… fantastica. Barbara

Dott.ssa Laura Mastrangelo

Grazie cara Barbara,
Nelle tue parole trovo il senso del lavoro che svolgo!


C
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore

Nel 2013-2014 mi furono dignosticati due carcinomi maligni: pensavo di morire! ma lei mi ha incoraggiata e seguita sono ancora qui a "rompere", ma desidero esprimere un caloroso e sentito ringraziamento per il suo supporto professionale e umano offerto nella maniera più sollecita per risolvere in modo ottimale il delicato problema. Con stima profonda
Paola M.

Dott.ssa Laura Mastrangelo

Grazie Signora Mattarozzi,
Delle parole e dei gesti di stima che mi ha dedicato.


T
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore Chirurgia generale

Meravigliosa. La Dott.ssa Mastrangelo è un medico attento, scrupoloso, preciso, puntuale, competente e, allo stesso tempo, dotata di una umanità ed empatia immense. Ripongo tutta la mia fiducia in lei avendomi letteralmente salvata innumerevoli volte. Tutto questo ed Il
Suo sorriso fanno tremare la paura che, purtroppo alle volte, la vita ti genera.

Dott.ssa Laura Mastrangelo

Grazie Teresa,
Nelle tue parole ritrovo l’importanza del lavoro che sono felice di svolgere insieme al cercare di supportare al meglio il paziente non solo da un punto di vista clinico.


Prestazioni e prezzi

Prima visita di chirurgia generale

130 €


Viale dei Martiri, 10/b, Valsamoggia

Prezzo non disponibile

Ospedale "Don G. Dossetti" di Bazzano - Azienda USL di Bologna


Largo Nigrisoli 2, Bologna

130 €

Ospedale Maggiore


Prima visita proctologica

130 €


Viale dei Martiri, 10/b, Valsamoggia

130 €

Ospedale "Don G. Dossetti" di Bazzano - Azienda USL di Bologna


Largo Nigrisoli 2, Bologna

130 €

Ospedale Maggiore


Visita di controllo

70 €


Largo Nigrisoli 2, Bologna

70 €

Ospedale Maggiore


Rimozione lesioni cutanee (nevi, lipomi, cisti sebacee, cisti pilonidali)


Largo Nigrisoli 2, Bologna

Prezzo non disponibile

Ospedale Maggiore

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
8 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore Ricanalizzazione a seguito di diverticolite perforante

Ricordo bene quel 7 febbraio 2017.
Il mio intestino doveva tornare a funzionare senza più quella fastidiosa stomia che imbarazza sempre parecchio, soprattutto noi uomini.
Ebbene anche in quella occssione l'intervento si perfeziono' al meglio e il mio intestino è tornato operato come e meglio di prima.
La mia stima e riconoscenza nei confronti della dottoressa Mastrangelo si manifesta senza soluzione di continuità.
Grazie dottoressa.
Filippo Fini


O
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore Intervento con plastica di parete addominale per presenza di laparocele

Con l'intervento del 23 marzo 2019 si è finalmente conclusa la mia "trilogia" addominale e in tutte le circostanze la competenza, la professionalità e la sensibilità della dott.ssa Mastrangelo hanno fatto la differenza.
La mia riconoscenza non conosce limiti temporali.
Grazi ancora Dottoressa.
Filippo Fini


A
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore Neoplasia dell'ileo

La dottoressa Mastrangelo ha operato mio padre di tumore dell'ileo stenosante. Oltre al valore professionale indubbio, per il quale ha salvato la vita a mio padre, la mia famiglia ed io abbiamo trovato un vero Angelo che ci ha sostenuto e confortato con umanità e gentilezza in un momento davvero difficile .
Saremo eternamente grati per questo.
Consigliamo la dottoressa sia per la sua competenza che per il valore umano, non meno importante soprattutto quando si ha problemi di salute.

Dott.ssa Laura Mastrangelo

Grazie delle parole meravigliose e della fiducia accordatami.


M
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore

La visita é stata effettuata presso l ambulatorio dell' ospedale maggiore, e con estrema gentilezza e professionalità, ho avuto fiducia nella dottoressa Mastrangelo, che mi ha messo in lista per l'intervento e, in breve tempo, sono stato chiamato . Devo anche dire che il giorno dell' intervento la dott.ssa Mastrangelo, mentre mi stavano preparando gli anestesisti, mi é venuta a salutare, e questo semplice gesto mi ha dato enorme coraggio. Tutto è andato bene e sono felice della scelta fatta di farmi operare da lei

Dott.ssa Laura Mastrangelo

Grazie sig Grandi,
Sono felice di non aver disatteso la fiducia accordatami!
Un caro saluto


F
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore intervento chirurgico d'urgenza

Se sono qui a scrivere queste poche righe lo devo alla Dottoressa Mastrangelo.
Sì, perché quella notte del 4 di agosto del 2016 la mia diverticolite perforante non è diventata la mia ultima spiaggia solo grazie alla sua competenza e tempestività.
Da allora, dopo una successiva ricanalizzazione, il mio intestino ha ripreso a funzionare regolarmente ed io sono qui a testimoniarlo.
E' questa la Sanità che vogliamo: un "bene prezioso" a disposizione della collettività.
Grazie Dottoressa,

Filippo Fini

Dott.ssa Laura Mastrangelo

Grazie a lei Sig Fini, delle belle parole e della fiducia accordatami!


B
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore intervento d'urgenza all'intestino

Nella mia sfortuna ho avuto la fortuna di incontrare la dott.ssa Mastrangelo. Si!!! mi ha salvato la vita, ma poi mi è stata vicina dopo nella mia ripresa passo dopo passo. Precisa, incoraggiante e sempre con il sorriso pronta ad aiutarti.
Oggi, dopo un anno dal mio ultimo intervento, se ho dei dubbi o delle domande lei è sempre presente disponibile per aiutarmi, è inoltre dotata di un’immensa umanità, che purtroppo non sempre si trova, ti sta vicino non solo durante l’intervento e il post-intervento, ma per tutto il percorso e anche oltre.
Che dire, in una parola… fantastica. Barbara

Dott.ssa Laura Mastrangelo

Grazie cara Barbara,
Nelle tue parole trovo il senso del lavoro che svolgo!


C
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore

Nel 2013-2014 mi furono dignosticati due carcinomi maligni: pensavo di morire! ma lei mi ha incoraggiata e seguita sono ancora qui a "rompere", ma desidero esprimere un caloroso e sentito ringraziamento per il suo supporto professionale e umano offerto nella maniera più sollecita per risolvere in modo ottimale il delicato problema. Con stima profonda
Paola M.

Dott.ssa Laura Mastrangelo

Grazie Signora Mattarozzi,
Delle parole e dei gesti di stima che mi ha dedicato.


T
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore Chirurgia generale

Meravigliosa. La Dott.ssa Mastrangelo è un medico attento, scrupoloso, preciso, puntuale, competente e, allo stesso tempo, dotata di una umanità ed empatia immense. Ripongo tutta la mia fiducia in lei avendomi letteralmente salvata innumerevoli volte. Tutto questo ed Il
Suo sorriso fanno tremare la paura che, purtroppo alle volte, la vita ti genera.

Dott.ssa Laura Mastrangelo

Grazie Teresa,
Nelle tue parole ritrovo l’importanza del lavoro che sono felice di svolgere insieme al cercare di supportare al meglio il paziente non solo da un punto di vista clinico.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 2 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Emorroidi

    Salve vorrei ringraziarvi dell'attenzione io ho 53 anni e fatto 2 scariche di diarrea con del sangue dopo aver fatto 4 giorni di antibiotici inoltre precoci che soffro di ragadi e emorroidi però ho paura del sangue che ho fatto nn vorrei che ci sia qualcosa di diverso vorrei un consiglio grazie

    Gentilissimo,
    concordo con quanto indicato suggerendole di fare prima di tutto una colonscopia al fine di escludere lesioni sanguinanti del colon-retto e di poter effettuare in tal caso durante tale indagine una biopsia per definizione istologica o bonifica in caso di presenza di polipi. qualora l'esame fosse negativo, le consiglio di eseguire una visita proctologica.
    cordialita'

    Dott.ssa Laura Mastrangelo

  • Domande su chirurgia generale

    Buon pomeriggio, vi scrivo perché devo essere operato per ricanalizzazione colon sinistro(procedura hartman) adenocarcinoma T3 e mi hanno asportato il sigma, ho fatto la colonscopia e mi hanno detto che mi è rimasto 35 cm di retto , a giorni mi dovrebbero chiamare per ricanalizzare e togliere la colonstomia, che percentuale c'è che va tutto bene che non mi ritrovo con la ileostomia a destra? COMPLICANZE DOPO LA PRIMA L'OPERAZIONE NON CE LO MAI AVUTE, SONO STATO SEMPRE BENE,volevo da voi se possibile una risposta, Grazie Cordiali saluti Riccardo.

    Buongiorno,
    il retto di solito è anatomicamente lungo 12-15 cm, qualora le abbiano asportato il sigma e le debbano recentare una parte del moncone rettale ( cioe' tagliarne un tratto per prepararlo all'anastomosi ovvero alla sutura intestinale) la lunghezza e la vascolarizzazione potrebbero far aumentare le possibilita' di dover confezionare un'ileostomia di protezione della suddetta sutura. Durante l'intervento si eseguono prove di tenuta, si valuta l'integrita' degli anelli di sezione e si utilizza ( almeno nel nostro centro) un colorante specifico ( il verde di indocianina) per valutare la corretta vascolarizzazione dei monconi. Qualora tutte queste "prove" fossero negative e quindi sicure per la corretta tenuta dell'anastomosi ed in assenza di ulteriori fattori di rischio del paziente (Diabete, vasculopatie) si puo' evitare di eseguire l'ileostomia di protezione. In ogni caso dopo 1-2 mesi dall'intervento, previa esecuzione di clisma opaco con mezzo di contrasto idrosolubile trans rettale per escludere fistole, si puo' procedere alla chiusura dell'ileostomia praticando un taglio a losanga attorno alla stomia stessa, sicuramente meno invasivo della laparotomia mediana.
    Sperando di essere stata chiara ed esaustiva,
    la saluto cordialmente

    Dott.ssa Laura Mastrangelo

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Mi interesso di chirurgia oncologica digestiva, in particolare epato-bilio-pancreatica, colo-rettale e di chirurgia endocrinologia, con particolare ri...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Marzo 1999 Laurea in Medicina e Chirurgia con voti 110/110 e lode Alma Mater Studiorum-Universita' di Bologna
  • 1999 Abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo con voto 107/110Alma Mater Studiorum-Universita' di Bologna
  • Novembre 2005 Diploma di Specialista in Chirurgia Generale con punti 70/70 Alma Mater Studiorum-Universita' di Bologna
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Oncologica
  • Chirurgia Parete Addominale

Tirocini

  • Giugno 2001: Corso di Aggiornamento su tecniche di utilizzo della PHS Ospedale di Ferrara
  • Ottobre 2002: Corso live-surgery "I nuovi materiali per l'ernioplastica protesica Ospedale di Lugo
  • Maggio 2005: Corso di ecografia Clinica in Medicina Interna e Medicina Generale- Ospedale Maggiore Bologna
Visualizza altre informazioni

Foto


Competenze linguistiche

Inglese

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (11)