Indirizzi (2)


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online

Colloquio individuale • 50 €

Colloquio psicologico di coppia • 60 € +1 Altro

Prima Visita • 50 €


080 999..... Mostra numero

Metodi di pagamento: Bonifico, Bonifico istantaneo

I dettagli per il pagamento vi verranno forniti prima della seduta.

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


Irene Lacitignola
Contrada San Bartolomeo, 775, Monopoli


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Contanti, Bonifico, Bonifico istantaneo
080 999..... Mostra numero


Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Consulenza online Lacitignola



Contrada San Bartolomeo, 775, Monopoli

Scopri di più

Irene Lacitignola

Altre prestazioni


50 €

Consulenza online Lacitignola


Contrada San Bartolomeo, 775, Monopoli

50 €

Irene Lacitignola



60 €

Consulenza online Lacitignola


Contrada San Bartolomeo, 775, Monopoli

60 €

Irene Lacitignola



50 €

Consulenza online Lacitignola


Contrada San Bartolomeo, 775, Monopoli

50 €

Irene Lacitignola



Contrada San Bartolomeo, 775, Monopoli

60 €

Irene Lacitignola

Esperienze

Su di me

Mi chiamo Irene Lacitignola e sono una psicologa psicoterapeuta in formazione presso l'Istituto Beck di Caserta. La mia passione e competenza abbracci...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Depressione
  • Attacco di panico
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli studi di Bari
  • Università del Salento
  • Istituto A.T. Beck di Caserta

Specializzazioni

  • Psicodiagnostica
  • Psiconcologia
  • Psicoterapia cognitivo comportamentale

Tirocini

  • SAN CAMILLO MONOPOLI reparto CURE PALLIATIVE (2021- IN CORSO)
  • AMBULATORIO SCIENZE MEDICHE DI BASE, ORGANI DI SENSO E NEUROSCIENZE POLICLINICO DI BARI (2017/2018)
  • CASA CIRCONDARIALE DI BARI(2013)
Visualizza altre informazioni

Competenze linguistiche

  • Italiano,
  • Spagnolo

Premi e riconoscimenti

  • .

Profili social

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (1)

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
A
Presso: Consulenza online Lacitignola consulenza online

Dottoressa cordiale e molto disponibile. Grazie al suo ascolto attivo e alle sue competenze mi ha dato gli strumenti per affrontare situazioni stressanti e difficili da gestire.
Consigliatissima!

L
Presso: Irene Lacitignola Altro

Da qualche anno sto vivendo una fase molto difficile della mia vita e molte volte ho pensato di non farcela e di mollare tutto e tutti. La dottoressa Irene mi ha aiutato a trovare il bandolo della matassa e ad affrontare i miei problemi in modo diverso e senza colpevolizzare me stesso.
Professionista empatico, dolce e sereno riceve in ambiente confortevole che mette a proprio agio. Consigliatissima.

C
Presso: Consulenza online Lacitignola consulenza online

Professionale, accogliente e appassionata del suo lavoro.. Esperienza molto utile per le mie problematiche.


A
Presso: Irene Lacitignola Prima Visita

La dottoressa è molto cortese, puntuale, disponibile. Professionale, ascolta attivamente e con attenzione


P
Presso: Consulenza online Lacitignola Prima Visita

Professionalità empatia ed affidabilità la rendono il mio porto sicuro


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 6 domande da parte di pazienti di MioDottore

Domande su Dispnea

Salve, volevo gentilmente sapere se la dispnea ansiosa può durare tutto il giorno. Mi spiego, io soffro di ansia e ho notato che ho difficoltà e respirare, come se avessi un peso su tutto il torace. Quando mi distraggo, fisicamente e mentalmente, certe volte scompare e altre diminuisce (non so se magari è perchè non ci penso), e anche quando dormo non ho nessuno problema, però ho questa sensazione praticamente sempre.
Comunque io non ho mai avuto problemi respiratori, la saturazione è nella norma. ho fatto una ecografia al cuore con elettrocardiogramma, e a parte un soffietto innocuo è tutto apposto, ma è stato un particolarmente difficile a livello mentale, quindi non vorrei che alla fine il mio corpo ne avesse risentito.
Grazie per una vostra eventuale risposta.

Gentile utente, grazie per aver condiviso la sua storia. Lo stato d'ansia oltre ad influenzare la sfera emotiva, influisce anche sulla sfera fisica soprattutto a livello respiratorio e tensivo. E' importante che lei inizi un percorso terapeutico in cui le venga spiegato il funzionamento dell'ansia e tutte le sue conseguenze ed il modo per lavorarci e stare meglio. La via migliore è la terapia cognitivo comportamentale che attraverso la psicoeducazione le farà capire come poter stare meglio ed evitare questo fenomeno.

Dott.ssa Irene Lacitignola

Buonasera, ciò che mi porta a scrivere su questo format, è una situazione di carattere personale. Come tutti ho i miei difetti, che si possono tradurre in stacanovismo, perfezionismo, impulsività, allergia ai consigli, ribellione, ma la cosa che più mi ferisce è che il mio atteggiamento ferisce le persone a cui voglio più bene (che si tratti di familiari, colleghi ecc.). A volte tendo ad accendermi per situazioni insignificanti, soprattutto sul lavoro (condivido l’ufficio con due colleghe). Con loro ho un buon rapporto ma a differenza mia riescono a farsi scivolare le cose di dosso più facilmente, mentre io mi irrito e loro, a ragione, tendono ad allontanarsi leggermente. Solo quando realizzo che è il mio atteggiamento a causare ciò mi sento male. É capitato più volte purtroppo, e ho chiesto scusa per questo, ma quando si ripete non credo che le scuse siano più ben accette. Mi capita di pensare, in questi casi, a chi è stato più sfortunato di me nella vita, e a quello che ho avuto io (non poco) e quando realizzo di incavolarmi o imbronciarmi per poco, allora realizzo che non sono ancora un uomo ( ho 29 anni) ma forse o sicuro, un bambino viziato e ingrato. Ringrazio molto chi leggerà questo messaggio, anche se si tratta più di uno sfogo che di un quesito, ma chi dovesse scrivere due righe avrà la mia gratitudine. Buona notte.

Buongiorno, avere la consapevolezza di alcuni tratti del proprio carattere è un fattore assolutamente positivo su cui poter iniziare un percorso di accettazione e comprensione dei meccanismi alla base.
Le consiglio un percorso di psicoterapia per poter star meglio con se stesso e con gli altri.

Dott.ssa Irene Lacitignola

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.