Indirizzi (2)


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 8 anni
Carta di debito, Carta di credito, Assegno, + 3 Altro
0934 196..... Mostra numero



Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online


0934 196..... Mostra numero

.

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Esperienze

Su di me

Sono Medico Chirurgo dal 2002 e Specialista in "Chirurgia Generale" dal 2008. La mia attività formativa mi ha portato tra le corsie ospedaliere della ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Calcolosi biliare
  • Colecistite
  • Calcolosi della colecisti
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirurgia. Università degli Studi di Palermo (2002)
  • Specializzazione in Chirurgia Generale. Università degli Studi di Catania (2006)
  • Specializzazione in Chirurgia Generale. AP-HP, Assistance Publique - Hôpitaux de Paris (2006-2008)
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Oncologica
  • Chirurgia dell'apparato digerente e endoscopia digestiva chirurgica
Visualizza altre informazioni

Foto


Video


Competenze linguistiche

Italiano, Francese, Inglese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Consulenza Online



Via Scalea 3, San Cataldo

132 €

Casa di Cura "Regina Pacis"

La visita di chirurgia generale viene eseguita da un medico chirurgico con l’obiettivo di diagnosticare o escludere l’esistenza di patologie per la cui cura sia necessario un intervento chirurgico.

La visita di chirurgia generale rappresenta il primo passo verso un eventuale intervento chirurgico.
In genere il paziente viene indirizzato alla visita di chirurgia generale dal proprio medico di famiglia, quando questi abbia il sospetto di una patologia che richieda lo svolgimento di un futuro intervento chirurgico, al fine di confermarla o di escluderla.
Nella prima parte della visita di chirurgia generale si procede con un’anamnesi della storia clinica del paziente, prestando particolare attenzione alle sue precedenti malattie, a interventi chirurgici subiti in passato, alla familiarità verso certe patologie e alle cure farmacologiche in corso. Il tutto in riferimento al problema specifico del paziente, quello indicato dal medico di famiglia.
Nella seconda fase della visita, si svolge un esame obiettivo generale e locale e, a completamento della visita si può disporre la predisposizione futura dell’intervento, qualora si sia certificata l’esistenza della patologia, o se ne può invece escluderne l’esecuzione, nel caso in cui non si sia riscontrato alcun problema di salute.
SI possono inoltre disporre ulteriori accertamenti, nel caso in cui la visita non abbia portato a una diagnosi – di conferma o di esclusione della patologia – certa.

Altre prestazioni


Via Scalea 3, San Cataldo

132 €

Casa di Cura "Regina Pacis"

La visita di chirurgia proctologica viene eseguita da un medico chirurgico con l’obiettivo di diagnosticare o escludere l’esistenza di patologie per la cui cura sia necessario un intervento chirurgico.

La visita proctologica rappresenta il primo passo verso un eventuale intervento chirurgico.
In genere il paziente viene indirizzato alla visita di chirurgia generale dal proprio medico di famiglia, quando questi abbia il sospetto di una patologia che richieda lo svolgimento di un futuro intervento chirurgico, al fine di confermarla o di escluderla.
Nella prima parte della visita proctologica si procede con un’anamnesi della storia clinica del paziente, prestando particolare attenzione alle sue precedenti malattie, a interventi chirurgici subiti in passato, alla familiarità verso certe patologie e alle cure farmacologiche in corso. Il tutto in riferimento al problema specifico del paziente, quello indicato dal medico di famiglia.
Nella seconda fase della visita, si svolge un esame obiettivo generale e locale e, a completamento della visita si può disporre la predisposizione futura dell’intervento, qualora si sia certificata l’esistenza della patologia, o se ne può invece escluderne l’esecuzione, nel caso in cui non si sia riscontrato alcun problema di salute.
SI possono inoltre disporre ulteriori accertamenti, nel caso in cui la visita non abbia portato a una diagnosi – di conferma o di esclusione della patologia – certa.



Via Scalea 3, San Cataldo

132 €

Casa di Cura "Regina Pacis"

La visita di chirurgia generale viene eseguita da un medico chirurgico con l’obiettivo di diagnosticare o escludere l’esistenza di patologie per la cui cura sia necessario un intervento chirurgico.

La visita di chirurgia generale rappresenta il primo passo verso un eventuale intervento chirurgico.
In genere il paziente viene indirizzato alla visita di chirurgia generale dal proprio medico di famiglia, quando questi abbia il sospetto di una patologia che richieda lo svolgimento di un futuro intervento chirurgico, al fine di confermarla o di escluderla.
Nella prima parte della visita di chirurgia generale si procede con un’anamnesi della storia clinica del paziente, prestando particolare attenzione alle sue precedenti malattie, a interventi chirurgici subiti in passato, alla famigliarità verso certe patologie e alle cure farmacologiche in corso. Il tutto in riferimento al problema specifico del paziente, quello indicato dal medico di famiglia.
Nella seconda fase della visita, si svolge un esame obiettivo generale e locale e, a completamento della visita si può disporre la predisposizione futura dell’intervento, qualora si sia certificata l’esistenza della patologia, o se ne può invece escluderne l’esecuzione, nel caso in cui non si sia riscontrato alcun problema di salute.
SI possono inoltre disporre ulteriori accertamenti, nel caso in cui la visita non abbia portato a una diagnosi – di conferma o di esclusione della patologia – certa.



Via Scalea 3, San Cataldo

70 €

Casa di Cura "Regina Pacis"

Le visite di controllo comprendono le visite post intervento chirurgico o post visita specialistica.

Per disposizione aziendale, sono gratuite:
- la visita di controllo ENTRO massimo 30 giorni dall'esecuzione di intervento chirurgico
- la visita di controllo successiva ENTRO 30 giorni dall'esecuzione di una PRIMA VISITA CHIRURGICA



Via Scalea 3, San Cataldo

132 €

Casa di Cura "Regina Pacis"

La visita di chirurgia proctologica viene eseguita da un medico chirurgico con l’obiettivo di diagnosticare o escludere l’esistenza di patologie per la cui cura sia necessario un intervento chirurgico.

La visita proctologica rappresenta il primo passo verso un eventuale intervento chirurgico.
In genere il paziente viene indirizzato alla visita di chirurgia generale dal proprio medico di famiglia, quando questi abbia il sospetto di una patologia che richieda lo svolgimento di un futuro intervento chirurgico, al fine di confermarla o di escluderla.
Nella prima parte della visita proctologica si procede con un’anamnesi della storia clinica del paziente, prestando particolare attenzione alle sue precedenti malattie, a interventi chirurgici subiti in passato, alla familiarità verso certe patologie e alle cure farmacologiche in corso. Il tutto in riferimento al problema specifico del paziente, quello indicato dal medico di famiglia.
Nella seconda fase della visita, si svolge un esame obiettivo generale e locale e, a completamento della visita si può disporre la predisposizione futura dell’intervento, qualora si sia certificata l’esistenza della patologia, o se ne può invece escluderne l’esecuzione, nel caso in cui non si sia riscontrato alcun problema di salute.
SI possono inoltre disporre ulteriori accertamenti, nel caso in cui la visita non abbia portato a una diagnosi – di conferma o di esclusione della patologia – certa.



Via Scalea 3, San Cataldo

132 €

Casa di Cura "Regina Pacis"

La visita di chirurgia senologica viene eseguita da un medico chirurgico con l’obiettivo di diagnosticare o escludere l’esistenza di patologie per la cui cura sia necessario un intervento chirurgico.

La visita senologica rappresenta il primo passo verso un eventuale intervento chirurgico.
In genere il paziente viene indirizzato alla visita di chirurgia generale dal proprio medico di famiglia, quando questi abbia il sospetto di una patologia che richieda lo svolgimento di un futuro intervento chirurgico, al fine di confermarla o di escluderla.
Nella prima parte della visita senologica si procede con un’anamnesi della storia clinica del paziente, prestando particolare attenzione alle sue precedenti malattie, a interventi chirurgici subiti in passato, alla familiarità verso certe patologie e alle cure farmacologiche in corso. Il tutto in riferimento al problema specifico del paziente, quello indicato dal medico di famiglia.
Nella seconda fase della visita, si svolge un esame obiettivo generale e locale e, a completamento della visita si può disporre la predisposizione futura dell’intervento, qualora si sia certificata l’esistenza della patologia, o se ne può invece escluderne l’esecuzione, nel caso in cui non si sia riscontrato alcun problema di salute.
SI possono inoltre disporre ulteriori accertamenti, nel caso in cui la visita non abbia portato a una diagnosi – di conferma o di esclusione della patologia – certa.

Punteggio generale

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Casa di Cura "Regina Pacis" visita di chirurgia generale

Conoscevo già il dottore e in questa ultima visita mi ha confermato la sua competenza, cortesia e disponibilità.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Casa di Cura "Regina Pacis" visita di chirurgia generale

Persona professionalmente molto disponibile nel chiarire i dubbi, che mette a proprio agio con il suo modo di parlare simpatico.


G
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Casa di Cura "Regina Pacis" visita di chirurgia generale

Conosciuto per la prima volta e mi è sembrato molto professionale e attento. Preciso nel dare le necessarie spiegazioni.


D
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Casa di Cura "Regina Pacis" visita di chirurgia generale

Molto professionale, educato,disponibile. Ha capito subito quale fosse il mio problema e mi ha tranquillizzata spiegandomi tutto quello che riguardava l'intervento.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Casa di Cura "Regina Pacis" visita di chirurgia generale

Cortesia e competenza, empatia e comunicazione efficace, unico aspetto un poco da migliorare la puntualità della visita, il ritardo è stato comunque di soli 20 minuti


F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Casa di Cura "Regina Pacis" visita di chirurgia generale

È stato molto esaustivo subito mi ha messo a mio agio competente e disponibile ama il suo lavoro fatto con vera passione

Dr. Giuseppe Virzì

Felice di esserLe stato d'aiuto!


N
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Casa di Cura "Regina Pacis" Prima Visita

Sono andata alla prima visita e mi sn trovata davvero bene, mi ha spiegato tutto alla perfezione, sono in attesa per l'operazione.

Dr. Giuseppe Virzì

La ringrazio per le belle parole che ha speso su di me.


S
Presso: Casa di Cura "Regina Pacis" Altro

Dottore veramente ma veramente eccezionale, non ci sono parole davvero. Dall’inizio dell’intervento di una fistola sacro-coccigea abbiamo parlato e scherzato, c’è stato un bel feeling. Tra l’altro aggiungo un équipe squisita e magnifica. Con il Dottor Virzì c’è il 100% della sicurezza, lo consiglio altamente.

Dr. Giuseppe Virzì

Grazie per le bellissime parole!


G
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Casa di Cura "Regina Pacis" Visita di controllo

Ottimo chirurgo, serio e preciso, ha eseguito su di me una fistola perianale complex..... Professionalità impeccabile, riesce ad entrare in empatia con il paziente, infondendogli serenità, ha una grande umiltà, questo fa di lui una grande persona.

Dr. Giuseppe Virzì

Felice di esserLe stato d'aiuto!


G
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Casa di Cura "Regina Pacis" Prima Visita

Un vero professionista di alti livelli, molto cortese, gentile e soprattutto empatico. Consigliatissimo

Dr. Giuseppe Virzì

Grazie per il pensiero!


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 24 domande da parte di pazienti di MioDottore

Domande su Aritmia

Può la cocacola causare un aritmia cardiaca ? ho un bypass gastrico e un ernia iatale.

Sì, può essere determinato dalla quantità di caffeina presente nella bevanda, o dal peggioramento di una gastrite.

Dr. Giuseppe Virzì

Domande su Idrocele e varicocele

Mio figlio che ha 43 anni è stato operato a un anno e mezzo di idrocele sinistro e contemporaneamente di ernia inguinale. Sposato non ha figli e dicono che dipende da lui. Quando è stato operato ho chiesto al chirurgo se l'idrocele poteva provocare infertilità e mi ha risposto di no. E vero?

E' stata data una risposta corretta

Dr. Giuseppe Virzì

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono Medico Chirurgo dal 2002 e Specialista in "Chirurgia Generale" dal 2008. La mia attività formativa mi ha portato tra le corsie ospedaliere della ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Calcolosi biliare
  • Colecistite
  • Calcolosi della colecisti
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirurgia. Università degli Studi di Palermo (2002)
  • Specializzazione in Chirurgia Generale. Università degli Studi di Catania (2006)
  • Specializzazione in Chirurgia Generale. AP-HP, Assistance Publique - Hôpitaux de Paris (2006-2008)
Visualizza altre informazioni

Premi MioDottore


Specializzazioni

  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Oncologica
  • Chirurgia dell'apparato digerente e endoscopia digestiva chirurgica
Visualizza altre informazioni

Tirocini

  • Primo Stage Residenziale Università di Catania
  • Gynecological Laparoscopic Surgery - Peschiera del Garda (VR)
  • Basic Life Support (BLS-D) Università di Catania
Visualizza altre informazioni

Certificati


Foto


Video


Competenze linguistiche

Italiano, Francese, Inglese

Premi e riconoscimenti

  • Medico Chirurgo in Formazione presso I.S.M.E.T.T. di Palermo
  • Special School A.C.O.I. of Endocrine Surgery Modena - Firenze
  • Special School A.C.O.I. of Day Surgery (Advanced Course) - Terni
Visualizza altre informazioni

Account dei social media


Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (15)

Ricerche correlate