Indirizzi (3)

Via Verona 7, Sciacca
Centro Iside

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
0925.....


Viale Garibaldi 108, Ribera
Centro Radiologia Tagliavia, Ribera

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti
0925 5.....

Informazioni su servizi e prezzi non disponibili
Via Verona 7, Sciacca
CENTRO RADIOLOGIA DIAGNOSTICA S.R.L.

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti
0925.....


Esperienze

Su di me

Radiologo, specializzato a Palermo (2011) con il massimo dei voti, fin dai primi mesi come “interno” dell'istituto di radiologia (2005), mostra parti...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • RADIOGRAFIA - RX
  • MAMMOGRAFIA
  • ORTOPANTOMOGRAFIA - OPT
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Palermo


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Visita radiologica


Via Verona 7, Sciacca

Prezzo non disponibile

CENTRO RADIOLOGIA DIAGNOSTICA S.R.L.


Visita Specialistica


Via Verona 7, Sciacca

Scopri di più

Centro Iside


Via Verona 7, Sciacca

Prezzo non disponibile

CENTRO RADIOLOGIA DIAGNOSTICA S.R.L.

Altre prestazioni

Diagnostica ecografica del capo e del collo


Via Verona 7, Sciacca

Scopri di più

Centro Iside


Via Verona 7, Sciacca

Prezzo non disponibile

CENTRO RADIOLOGIA DIAGNOSTICA S.R.L.


Ecografia


Via Verona 7, Sciacca

Scopri di più

Centro Iside


Via Verona 7, Sciacca

Prezzo non disponibile

CENTRO RADIOLOGIA DIAGNOSTICA S.R.L.


Ecografia addome inferiore


Via Verona 7, Sciacca

Scopri di più

Centro Iside


Via Verona 7, Sciacca

Prezzo non disponibile

CENTRO RADIOLOGIA DIAGNOSTICA S.R.L.


Ecografia addome superiore


Via Verona 7, Sciacca

Scopri di più

Centro Iside


Via Verona 7, Sciacca

Prezzo non disponibile

CENTRO RADIOLOGIA DIAGNOSTICA S.R.L.


Ecografia addominale


Via Verona 7, Sciacca

Scopri di più

Centro Iside


Via Verona 7, Sciacca

Prezzo non disponibile

CENTRO RADIOLOGIA DIAGNOSTICA S.R.L.


Ecografia collo per linfonodi


Via Verona 7, Sciacca

Scopri di più

Centro Iside


Via Verona 7, Sciacca

Prezzo non disponibile

CENTRO RADIOLOGIA DIAGNOSTICA S.R.L.


Ecografia ghiandole salivari


Via Verona 7, Sciacca

Scopri di più

Centro Iside


Via Verona 7, Sciacca

Prezzo non disponibile

CENTRO RADIOLOGIA DIAGNOSTICA S.R.L.


Ecografia pelvica


Via Verona 7, Sciacca

Scopri di più

Centro Iside


Via Verona 7, Sciacca

Prezzo non disponibile

CENTRO RADIOLOGIA DIAGNOSTICA S.R.L.


Ecografia renale


Via Verona 7, Sciacca

Scopri di più

Centro Iside


Via Verona 7, Sciacca

Prezzo non disponibile

CENTRO RADIOLOGIA DIAGNOSTICA S.R.L.


Ecografia tessuti molli


Via Verona 7, Sciacca

Scopri di più

Centro Iside


Via Verona 7, Sciacca

Prezzo non disponibile

CENTRO RADIOLOGIA DIAGNOSTICA S.R.L.


Ecografia testicolare


Via Verona 7, Sciacca

Scopri di più

Centro Iside


Via Verona 7, Sciacca

Prezzo non disponibile

CENTRO RADIOLOGIA DIAGNOSTICA S.R.L.


Ecografia tiroidea


Via Verona 7, Sciacca

Scopri di più

Centro Iside


Via Verona 7, Sciacca

Prezzo non disponibile

CENTRO RADIOLOGIA DIAGNOSTICA S.R.L.

Recensioni

Hai avuto una visita con Dott. Giuseppe Tagliavia?

Scrivi una recensione, parla della tua esperienza. Centinaia di pazienti ti saranno grati!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 3 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buonasera. L'ortopedico mi ha prescritto una RX alla colonna in toto in ortostatismo, ma chiamando nelle strutture mi viene detto che non è accettabile e che dovrebbero esserci scritte tutte le parti della colonna singolarmente. Ho una ricetta di giugno, con cui ho avuto parecchi problemi per effettuare una prenotazione, con scritte solo Rx dorsale in ortostatismo ed Rx lombare. Sono costretta a dover fare per forza questa, senza poterla fare completa? Sinceramente sono stanca di fare avanti e indietro per cambiare le prescrizioni, per poi avere lo stesso dei problemi. Ci sono strutture a Roma, vicino a metro A, B o C dove poter effettuare RX in toto convenzionata e dove venga accettata questa prescrizione? Non so davvero più che fare. Chiamando reCup nessuno sa mai dirmi niente.
    Grazie

    Premesso che ogni regione può avere indicazioni differenti per quanto riguarda le prestazioni in convenzione, per mia conoscenza (ma non so se è lo stesso a Roma) una ricetta risalente a giugno non dovrebbe più essere valida, poiché - se ben ricordo- hanno una validità di 2 mesi.
    Inoltre, da quel che leggo (e se ho ben capito) la discrepanza sta tra la richiesta dell'ortopedico (Rx colonna in toto) e quanto scritto nelle richiesta (Rx dorsale ed Rx lombare), in pratica per effettuare la colonna in toto, "mancherebbe" la richiesta "Rx cervicale".
    Conclusione della vicenda : probabilmente le conviene portare indietro al suo medico curante la "vecchia ricetta" (che tanto non ha usato ed è -verosimilmente- scaduta) e farse fare una nuova che includa anche il tratto cervicale.
    C'è però da aggiungere una considerazione : se lei è un soggetto pagante ticket, non di rado i costi del ticket relativo alle Rx sono praticamente sovrapponibili (a volte poco meno, a volte poco di più) a quelli dell'esame "a pagamento" puro.
    Quindi, a meno che lei non abbia la completa esenzione (e quindi non paghi nemmeno ticket) potrebbe risparmiare tempo e fastidi effettuando la prestazione a pagamento (informandosi naturalmente PRIMA sui costi, a patto che siano sovrapponibili al ticket che pagherebbe).
    Buona serata.

    Dott. Giuseppe Tagliavia

  • Buonasera cari dottori,
    Scrivo per mio padre 61 enne che in data 27/11/20 ha effettuato una TAC Toracica.
    Mio padre fumatore (2 pacchetti medi al giorno), ultimamente avvertiva sporadicamente fastidio durante il respiro specialmente se profondi con colpi di tosse percui si è fatto prescrivere una RX al torace la quale ha evidenziato un "addensamento polmonare".
    Avuto questo referto gli è stato consigliato di procedere con una TAC il quale esito recita:
    "L'indagine TC evidenzia disomogenea neoformazione solida consolidativa con profili lobulati localizzata al segmento basale-anteriore del LID che prende ampio contatto ed impronta la pala anteriore della grande scissura e si associa ad ostruzione del lume bronchiale segmentario corrispondente, sospetta per neoformazione di tipo disproliferativo primitivo con dimensioni max 6x5, 5x6cm; si associa ispessimento parietale dei rami bronchiali subsegmentari contigui della piramide basale con materiale similmucoide endoluminale come da fenomeni sub atelettasici su base compressiva con minute opacità subpleuriche ad "albero in fiore" del parenchima polmonare a valle.
    Limitatamente alle condizioni di base, si associa adenopatia ilare destra (asse corto 1, 5 cm) mentre non si evidenziano adenomegalie mediastiniche.

    Necessario completamento d'indagine mediante TC torace-addome-encefalo con mdc ev e valutazione specialistica pneumologica.

    Non versamenti pleuro-pericardici.

    Non si evidenziano alterazioni tomodensitometriche al restante parenchima polmonare.
    "

    La mia paura è di un sospetto tumore anche se mio padre non presenta perdita di appetito o di peso.
    In base al referto c'è possibilità di un possibile tumore?

    Grazie mille

    Purtroppo concordo anche io con il parere del collega, la descrizione del reperto TC è molto dettagliata, fornisce le informazioni necessarie.
    Non visionando le immagini e sulla base del solo referto, la neoplasia sembra l'ipotesi più verosimile.
    E' vero però che alcune "masse" possono simulare tumori e poi non esserlo (ad esempio i consolidamente sclerotici o le atelettasie a palla), ma in questi casi in genere possono essere apprezzabili altri "segni" che nel referto di cui sopra non sono descritti.
    Come già suggerito dal collega, contatti al più presto un oncologo ed un chirurgo toracico per avviare l'iter di diagnostico-terapeutico.
    Tenga presente che, se pure dovesse essere un tumore, esiste sempre la possibilità (e la speranza) che non sia in uno stato troppo avanzato e che quindi permetta varie strategie terapeutiche.

    Dott. Giuseppe Tagliavia

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Radiologo, specializzato a Palermo (2011) con il massimo dei voti, fin dai primi mesi come “interno” dell'istituto di radiologia (2005), mostra parti...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • RADIOGRAFIA - RX
  • MAMMOGRAFIA
  • ORTOPANTOMOGRAFIA - OPT
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Palermo

Specializzazioni

  • Radiologia e Diagnostica per immagini

Tirocini

  • 2005-2007 - Tirocinio presso Istituto Radiologia "P.Cignolini" di Palermo
  • 2007- 2011 - Specializzazione presso Istituto Radiologia "P.Cignolini" di Palermo
  • 2010-2011 - Formazione presso EO Ospedali Galliera di Genova
Visualizza altre informazioni


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Account dei social media