Indirizzi (2)

Viale Ettore Fieramosca 180, Corato
Studio privato (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Contanti, Carta di credito, Assegno
347 093.....

Viale Pinto 1, Foggia
Uo Endocrinologia Ospedali Riuniti Foggia (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
080 010.....
0881 7.....

Informazioni su servizi e prezzi non disponibili

Esperienze

Su di me

Specialista dal 1999 in Endocrinologia e Malattie del Ricambio, dal 2001 sono Dirigente medico presso il reparto di endocrinologia degli Ospedali Riun...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Specializzazione Endocrinologia e malattie del ricambio. Università di BAri (1999)
  • laurea Medicina Chirurgia. Università di Bari (1993)

Competenze linguistiche

Inglese

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Prima visita diabetologica


Viale Ettore Fieramosca 180, Corato

100 €

Studio privato


Prima visita endocrinologica


Viale Ettore Fieramosca 180, Corato

100 €

Studio privato

Altre prestazioni

Agoaspirato della tiroide


Viale Ettore Fieramosca 180, Corato

120 €

Studio privato


Elettrocardiogramma


Viale Ettore Fieramosca 180, Corato

30 €

Studio privato


Prima visita + ecografia tiroidea


Viale Ettore Fieramosca 180, Corato

140 €

Studio privato


Visita di controllo


Viale Ettore Fieramosca 180, Corato

60 €

Studio privato


Visita di controllo + ecografia tiroidea


Viale Ettore Fieramosca 180, Corato

100 €

Studio privato

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
30 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio privato visita diabetologica di controllo

Puntuale e disponibile, il dr Picca è da sempre garanzia di professionalità ed esperienza nella cura del diabete. Al passo con la ricerca, offre un servizio accurato e di alto livello.


P
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio privato

Il dottor picca è professionale e cordiale ascolta il cliente dando consigli sulla strada da intraprendere consigliato....


G
Paziente verificato
Presso: Studio privato visita diabetologica

Educazione professionalità e puntualità sono le caratteristiche che contraddistinguono il dott. Picca!!!


P
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio privato

Cortesia, puntualità e disponibilità, sono dettagli che al Dottor Picca non mancano. Medico molto attento e accurato.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio privato prima visita endocrinologica

Medico eccellente, estremamente cordiale e disponibile e sopratutto molto professionale e scrupoloso. Un medico che mi ha trasmesso sin da subito particolare fiducia! Lo consiglio vivamente! Ottimo!


N
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio privato Disfunzione tiroide

Molto attento alla puntualità,calmo e scrupoloso nella visita.
Igiene impeccabile dello studio.
Cortesia e professionalità indiscussa.


T
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio privato Prima visita

Pacato diretto e rassicurante. Scrupoloso. Lo consiglio a chi come me presente una tiroide polinodulare


G
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio privato Visita di controllo

Mi affido con piena fiducia da oltre dodici anni al dottor Picca per diabete tipo 1 e tiroidite autoimmune. In lui ho trovato massima competenza, professionalità, serietà, semplicità, puntualità ed onestà. Quello che un paziente vorrebbe da un medico.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it

Mi è stato consigliato di rivolgermi al Dott. Picca e sono felice di aver seguito questo consiglio. L’ambiente, compresa la sala d’aspetto, è molto accogliente e calmo. Il Dott. Picca molto professionale, disponibile e cordiale nei miei confronti e in grado di soddisfare le mie esigenze al meglio!


Z
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio privato Visita di controllo

Medico ottimo sono soddisfatta ogni volta delle visite
Di controllo che faccio ogni due o tre mesi
E torno a casa tranquilla


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 17 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Carissimo Dr. Picca,

    sono stata contattata dall'ospedale di Foggia per ripetere il day hospital alla mia bambina circa quel problema di pubertà precoce FISSATO PER GIOVEDì 14 DICEMBRE.
    A luglio mi disse di fare l' FSH e l'LH...le abbiamo fatte e volevo mostrarle i risultati...se posso inviarle via mail ma non ho l'indirizzo.

    Grazie
    Patrizia ORSINI

    Mandato su suo recapito telefonico

    Dr. Giuseppe Picca

  • Salve , vorrei sapere alcune informazioni : di recente mi è stata diagnosticata un'iperinsulinemia di grado severo , infatti mi era stata prescritta la metformina ,che poi ho dovuto sospendere perché mi faceva dimagrire troppo , anche soltanto con metà pillola . Sono alta 1,70 ho quasi 18 anni e peso 50 kg , sono sottopeso e non sono mai riuscita ad ingrassare , nonostante io mangi un sacco e soprattutto nel modo giusto , visto che sono da diversi anni in cura con nutrizionisti , che non hanno mai però saputo farmi aumentare di peso , nonostante io mangiassi tutto quello da loro prescritto nella dieta . Quando mi è stata diagnosticata questa iperinsulinemia , mi è stato detto che è per questo che non riesco a prendere peso , dato che produco molta insulina e il mio corpo non riesce ad assorbire gli zuccheri ,e mi è stato detto che per riuscire ad ingrassare e quindi ad assorbire zuccheri dovevo far abbassare questa insulina , inoltre mi è anche come detto prima stato detto che se continuo a mangiare così tanti carboidrati finirò ben presto con l'avere il diabete . Il mio problema in questo caso è che io non posso assolutamente dimagrire ancora , visto che già sono sotto peso , quindi non posso più prendere la metformina che mi ha già fatta perdere parecchio peso . Ho provato pure a mangiare meno carboidrati , addirittura arrivando anche ad assumere prodotti integrali , ma il risultanto è stato sempre lo stesso .adesso attualemente continuo a mangiare parecchi carboidrati per almeno mantenermi sui 50 kg , ma più di così non riesco comunque ad ingrassare . Vorrei sapere cosa dovrei fare esattamente per curarmi e riuscire ad ingrassare , se c'è qualcos'altro che potrei prendermi per far sì che il mio corpo assorba gli zuccheri . Informandomi meglio mi sono resa conto che di solito le persone iperinsulinemiche soffrono di obesità e grazie appunto alla metformina riescono a dimagrire e a risolvere il problema , in questo caso però è l'esatto contrario quindi sinceramente non so come fare per ingrassare e curarmi . Attendo risposta

    Il suo caso potrebbe rientrare nelle lipodistriofie, cioè malattie del tessuto grasso. In assenza di una valutazione diretta non posso rssere ovviamente conclusivo

    Dr. Giuseppe Picca

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Specialista dal 1999 in Endocrinologia e Malattie del Ricambio, dal 2001 sono Dirigente medico presso il reparto di endocrinologia degli Ospedali Riun...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Specializzazione Endocrinologia e malattie del ricambio. Università di BAri (1999)
  • laurea Medicina Chirurgia. Università di Bari (1993)

Premi miodottore


Specializzazioni

  • Endocrinologia
  • Diabetologia

Competenze linguistiche

Inglese