Indirizzi (2)

Ospedale Maggiore di Parma
Viale Gramsci 14, Parma


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Bonifico
0521 7..... Mostra numero


Questo dottore non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Consulenza



Viale Gramsci 14, Parma

120 €

Ospedale Maggiore di Parma

Altre prestazioni


Viale Gramsci 14, Parma

120 €

Ospedale Maggiore di Parma



Viale Gramsci 14, Parma

Da 120 €

Ospedale Maggiore di Parma

La procedura diagnostica prevede l'utilizzo di fibre ottiche o dispositivi endoscopici ad alta risoluzione che permettono lo studio delle fosse nasali, rinofaringe, faringe-ipofaringe, laringe ed in taluni casi anche l'es0fagoscopia del tratto cervicale. L'esame generalmente ben tollerato, non richiede di solito anestesia locale (ev.eseguibile), non richiede digiuno e ha la durata di pochi minuti.



Viale Gramsci 14, Parma

Da 120 €

Ospedale Maggiore di Parma



Viale Gramsci 14, Parma

Da 120 €

Ospedale Maggiore di Parma



Viale Gramsci 14, Parma

Da 120 €

Ospedale Maggiore di Parma



Viale Gramsci 14, Parma

90 €

Ospedale Maggiore di Parma



Viale Gramsci 14, Parma

Da 120 €

Ospedale Maggiore di Parma



Viale Gramsci 14, Parma

Da 120 €

Ospedale Maggiore di Parma



Viale Gramsci 14, Parma

Da 120 €

Ospedale Maggiore di Parma



Viale Gramsci 14, Parma

Da 120 €

Ospedale Maggiore di Parma



Viale Gramsci 14, Parma

Da 120 €

Ospedale Maggiore di Parma



Viale Gramsci 14, Parma

Da 120 €

Ospedale Maggiore di Parma

La valutazione può essere coadiuvata eventualmente da un indagine fibroscopica con strumentazione pediatrica. In taluni casi può essere necessario integrare alla valutazione un esame audiometrico tonale/impedenzometria.



Viale Gramsci 14, Parma

120 €

Ospedale Maggiore di Parma

La valutazione vestibolare prevede i tempi classici della visita Orl, anamnesi ed esame obiettivo, ma è spesso coadiuvata da esami strumentali vestibolaro

Esperienze

Su di me

Le mie competenze sono quelle maturate quotidianamente in ambiente clinico-chirurgico ospedaliero.
Sono in grado di offrire, grazie anche al te...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università degli studi G.D Annunzio (Chieti-Pescara, 2016)
  • Università degli studi di Ferrara (sede Parma, 2016-2020)

Specializzazioni

  • Otorinolaringoiatria e chirurgia Cervico-facciale

Tirocini

  • Policlinico di Milano, Ca Granda, Audiologia (2020)

Foto


Competenze linguistiche

  • Italiano,
  • Inglese

Profili social

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (8)

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
G
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Maggiore di Parma prima visita otorinolaringoiatrica

Medico molto disponibile, ottima comunicazione, visita accurata, lo consiglio

G
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Maggiore di Parma prima visita otorinolaringoiatrica

Spiegazioni molto dettagliate, gentile e disponibile nel trovare e risolvere il problema

R
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Maggiore di Parma Visita di controllo

Oramai è diventato il mio Dottore di fiducia ve lo stra consiglio, ottimo Dottore.


C
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Maggiore di Parma prima visita otorinolaringoiatrica

Specialista molto competente con grande capacità di comunicare al paziente in termini chiari e comprensibili il problema medico. Visita accurata e scrupolosa.
Da raccomandare !


M
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Maggiore di Parma prima visita otorinolaringoiatrica

Bravo ha spiegato tutto in dettaglio abbiamo capito bene la problematica


M
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Maggiore di Parma prima visita otorinolaringoiatrica

Preparato ed attento, empatico e disponibile.
Non è la prima visita, continuo a preferirlo come otorino ed ha la mia piena stima.


R
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Maggiore di Parma prima visita otorinolaringoiatrica

Visita che mi ha rassicurato con dati oggettivi. Analisi del problema affrontato in maniera professionale. Soddisfatto.


L
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Maggiore di Parma prima visita otorinolaringoiatrica

Visita che si è contraddistinta per gentilezza, puntualità ed estrema disponibilità. Più che soddisfatto


G
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Maggiore di Parma prima visita otorinolaringoiatrica

Molto bravo nell'approccio al bambino (4 anni) e nella spiegazione ai genitori.


M
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Maggiore di Parma prima visita otorinolaringoiatrica

Dottore molto disponibile.. ha spiegato molto bene tutte le problematiche molto chiaro nella spiegazione


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 7 domande da parte di pazienti di MioDottore

Salve, soffro di Vertigine Parossistica posturale benigna ,diagnosticata nel 2015 in ospedale dopo 4 giorni di ricovero.
Mi hanno dato degli esercizi da fare.
Non ho problemi di udito , né di cervicale e ho fatto RM in ospedale ed era tutto ok
Nel corso di questi 9 anni mi hanno vista 3 diversi otorini, tutti mi hanno fatto le manovre liberatorie e qualche farmaco come Arlevertan e Vestanol.
La mia domanda è perché ci sono anni come l'anno scorso che il problema si è risolto in 2 settimane,anno 2022 in 6 giorni ero guarita ,e quest'anno invece la vertigini è passato 2 giorni dopo con la manovra liberatoria ma resta sempre quel senso di sbandamento e sensazione di barca da 35 giorni ... Allora ho iniziato la pastiglia Arlevertan sempre sotto consiglio del mio otorino ,ma perché? Da cosa dipendono i tempi di guarigione da una vertigine ad un'altra ? E se fosse il nervo vestibolare infiammato? Cosa dovrei fare?
Grazie

Fata la premessa che un tentativo di accurata diagnosi andrebbe eseguito per ogni singolo episodio vertiginoso, escludendo volta per volta ev. altre diagnosi differenziali, la vertigine residua è una manifestazione abbastanza tipica della fase terminale/risolutiva di un episodio di VPPB. Ogni episodio va a se in termini di intensità di sintomi e di durata, in relazione a diversi fattori, quali tipologia di canale semicircolare convolto, tempo intercorso fra insorgenza dell'episodio-> diagnosi-> ev.manovre diagnostiche, ecc.. Certo è che farmaci quali l'Arlevertan, sebbene estremamente utili nelle prime fasi della patologia (quelle dove è importante domare anche la nausea/vomito), nelle fasi terminali risulta controproducente in quanto inibitore dello stesso sistema vestibolare dunque di principio contrario per quel che riguarda il compenso vestibolare, dunque il ritorno alla normalità.

Dott. Giovanni Ciavarro

Buongiorno,
Sono stata recentemente operata di stapedotomia per otosclerosi.
Ho 24 anni quindi le mie domande sono più che altro per le attività di post-operazione:
- dopo quanto dall'operazione potrò riiniziare a fare attività fisica tipo corsa o boxe?
- esperienze tipo bunjee jumping tra esempio un anno potrò farle oppure dovrò evitarle per sempre?
- tra quanto potrò andare in locali rumorosi quali discoteche?
- gli auricolari invece dopo quanto tempo si possono mettere?

Grazie mille

E' sicuramente più corretto che ponga tali domande al Collega Chirurgo che ha eseguito l'intervento, ma generalmente si può tornare ad una blanda attività fisica che non richieda sforzi soprattutto nel sollevare pesi dopo circa 1-2 mesi dall'intervento; le attività sportive sconsigliate sono quelle che pongo l'orecchio ad elevate sollecitazioni da un punto di vista dei cambiamenti di pressione atmosferica, es. attività subacquee; non vi è una controindicazione specifica all'evitare locali rumorosi, ma certamente non sono sconsigliabili esposizioni protratte a fonti di rumore elevato in quanto l'otosclerosi è già da par suo un fattore di rischio per un "invecchiamento precoce" del lato neurosensoriale dell'udito (per spiegarla in maniera semplice, il concetto è un po' più complesso).

Dott. Giovanni Ciavarro

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.