Indirizzi (4)

Via Polleri, 11/1, Genova
Studio Specialistico Privato

Calendario online non attivo


Informazioni su servizi e prezzi non disponibili

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri otorinolaringoiatri nelle vicinanze
Via Fatebenefratelli, Acqui Terme
Ospedale Di Acqui Terme

Calendario online non attivo


Informazioni su servizi e prezzi non disponibili

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri otorinolaringoiatri nelle vicinanze
Via Giolitti, Casale Monferrato
Ospedale di Casale Monferrato

Calendario online non attivo


Carta di credito, Carta di debito

Visita • 100 €


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri otorinolaringoiatri nelle vicinanze
Via Ruffini, 22, Ovada
Ospedale di Ovada

Calendario online non attivo


Carta di debito, Carta di credito

Visita • 100 €


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri otorinolaringoiatri nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Lavoro negli ospedali di Acqui Terme, Ovada e Casale Monferrato. Mi interesso di tutte le patologie otorinolaringoiatriche e in particolare di vertigi...

Mostra tutta la descrizione


Prestazioni e prezzi

Visita


Via Giolitti, Casale Monferrato

100 €

Ospedale di Casale Monferrato


Via Ruffini, 22, Ovada

100 €

Ospedale di Ovada

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
2 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
A

visita accurata, scrupolosa. Il dottore fa numerose domande ma non è troppo dettagliato. Direi ottimo medico. È affabile, molto simpatico e soprattutto molto professionale. Sono veramente contenta dela mia scelta


A

Il Dottor Giovanni Caruso è un otorino estremamente competente e professionale. La sua visita è stata molto scrupolosa e meticolosa e il dottore mi ha spiegato passo dopo passo ciò che stava facendo e ciò che stava verificando. Al termine della visita, il dottore mi ha spiegato in maniera molto chiara il problema e mi ha fornito una soluzione pratica e veloce.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 5 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buongiorno egregio , doo varie visite specialistiche e cure e esami effettuti , continua persistere questo fastidioso male alle orecchie , sopratutto in posizione stesa accompagnto da naso chiuso e sovente catarro
    Esami effettuati in precedenza tac , espettorato , allergie , raggi , tampone ,
    Cure inalatorie , spray , antibiotici , cure naturali semi pompelmo , ribes , timo
    In attesa di una risposta , porgo distinti sluti
    L.F.

    Buongiorno. Il suo è probabilmente un problema alla tuba di Eustachio causata da una ostruzione nasale. Il termine preciso e sordità rinogena. La terapia può essere termale oppure medica oppure chirurgica. Ovviamente sarà necessaria una visita per confermare la diagnosi ed eventualmente un esame audiometrico e impedenzometrico per capire se il problema all'orecchio è veramente di quella natura. Dovrà contattare un otorino di fiducia per valutare tutte queste cose e eventualmente prendere in considerazione un trattamento chirurgico dei turbinati o del setto o entrambi

    Dr. Giovanni Caruso

  • Domande su Allergia

    Buonasera, sono maschio di 47 anni, ho una severa ostruzione da Ipertrofia dei turbinati inferiori da almeno 6/7 anni, questo è il risultato di riniti allergiche che ho da quando avevo circa compiuto 8 anni, sono sempre stato curato con vaccini fino all'età 20 anni.
    Purtroppo l'ipertrofia mi è stata trascurata ed adesso da molto tempo respiro solo usando lo spray decongestionante ( Rinazina), adesso sto valutando gli Stent nasali della ALAXO almeno per dormire, perchè respirare molto male per anni mi ha portato anche stati di ansia quando il naso si occlude, quindi la mia domanda è la seguente:
    se eseguo intervento di riduzione dei turbinati, con radiofrequenza o tecnica da voi utilizzata, posso avere la possibilità di respirare non dico perfettamente ma almeno al 50% subito dopo l'intervento?
    grazie per la risposta, Saluti Cordiali

    Ghirardelli

    Assolutamente sì. Io opero ad Acqui terme in provincia di Alessandria e effettuo questo intervento in anestesia generale con ricovero di una notte. Ovviamente preceduto da una visita per il necessario inquadramento, diagnosi e programmazione della più opportuna chirurgia. È utile eseguire una TAC del massiccio facciale

    Dr. Giovanni Caruso

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Lavoro negli ospedali di Acqui Terme, Ovada e Casale Monferrato. Mi interesso di tutte le patologie otorinolaringoiatriche e in particolare di vertigi...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Otorinolaringoiatria