Indirizzi (6)

Via Del Buret 13, Udine
Studio Privato Udine


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti, Carta di debito, Carta di credito, + 1 Altro
339 381..... Mostra numero


via Metteotti 13, Tolmezzo
Studio Vettorello


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti, Carta di credito, Carta di debito, + 1 Altro
339 381..... Mostra numero



Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online (descrizione) • 50 €

Ozonoterapia


Il pagamento va effettuato subito dopo la prenotazione della consulenza online. Avrai 30 minuti di tempo per completare il pagamento, in caso contrario la tua prenotazione verrà cancellata.

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


Via Bariglaria 60, Pradamano
Polimedica


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Bonifico, Carta di credito, Carta di debito, + 1 Altro
339 381..... Mostra numero


Via Adriatica 73, Basaldella
Idea Medica

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Carta di credito, Contanti, Carta di debito, + 1 Altro
339 381..... Mostra numero


Via Dei Bonomo 5, Trieste
Skin Doctor Center

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Carta di debito, Carta di credito, Bonifico, + 1 Altro
339 381..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Il dottor Vettorello è specializzato nella ricostruzione e riparazione dell'aorta addominale con stent, nella ricostruzione carotidea o stent, nella c...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Varici degli arti inferiori
  • Ulcere vascolari
  • Piede Diabetico
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirurgia | Tesi :Alte dosi di Vitamina C nella terapia delle neoplasie del colon Universita’ di Ferrara, Italia
  • Specializzazione in Chirurgia Generale | Tesi: Il Linfedema diagnosi e terapia Universita’ di Ferrara, Italia
  • Specializzazione in Chirurgia Vascolare | Tesi: Il Linfedema: nuove applicazioni terapeutiche Universita’ di Ferrara, Italia
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Chirurgia Vascolare
  • Chirurgia Plastica, Ricostruttiva & Estetica
  • Chirurgia Generale

Video


Competenze linguistiche

Inglese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite

Consulenza online


50 €

Consulenza Online

La consulenza è dedicata alla gestione delle ulcere del piede diabetico, delle ulcere degli arti inferiori.


Scleroterapia


Via Del Buret 13, Udine

130 €

Studio Privato Udine

La scleromousse è una particolare tecnica di scleroterapia, che prevede l’iniezione di schiume o mousse per curare le piccole varici superficiali, le vene reticolari, le teleangectasie più visibili, che si sviluppano soprattutto sugli arti inferiori.
La tecnica scleromousse utilizza schiume o mousse per “chiudere” tratti venosi e basa il suo principio sul fatto che i liquidi sclerosanti sono più efficaci quando sono resi in schiuma perché allontanano meglio il sangue dalla parete della vena e permettono un più intimo e durevole contatto tra la parete stessa del vaso e l’agente lesivo
Prenotare online



via Metteotti 13, Tolmezzo

130 €

Studio Vettorello

La scleromousse è una particolare tecnica di scleroterapia, che prevede l’iniezione di schiume o mousse per curare le piccole varici superficiali, le vene reticolari, le teleangectasie più visibili, che si sviluppano soprattutto sugli arti inferiori.
La tecnica scleromousse utilizza schiume o mousse per “chiudere” tratti venosi e basa il suo principio sul fatto che i liquidi sclerosanti sono più efficaci quando sono resi in schiuma perché allontanano meglio il sangue dalla parete della vena e permettono un più intimo e durevole contatto tra la parete stessa del vaso e l’agente lesivo
Prenotare online



Via Bariglaria 60, Pradamano

130 €

Polimedica

La scleromousse è una particolare tecnica di scleroterapia, che prevede l’iniezione di schiume o mousse per curare le piccole varici superficiali, le vene reticolari, le teleangectasie più visibili, che si sviluppano soprattutto sugli arti inferiori.
La tecnica scleromousse utilizza schiume o mousse per “chiudere” tratti venosi e basa il suo principio sul fatto che i liquidi sclerosanti sono più efficaci quando sono resi in schiuma perché allontanano meglio il sangue dalla parete della vena e permettono un più intimo e durevole contatto tra la parete stessa del vaso e l’agente lesivo
Prenotare online



Via Dei Bonomo 5, Trieste

130 €

Skin Doctor Center

La scleromousse è una particolare tecnica di scleroterapia, che prevede l’iniezione di schiume o mousse per curare le piccole varici superficiali, le vene reticolari, le teleangectasie più visibili, che si sviluppano soprattutto sugli arti inferiori.
La tecnica scleromousse utilizza schiume o mousse per “chiudere” tratti venosi e basa il suo principio sul fatto che i liquidi sclerosanti sono più efficaci quando sono resi in schiuma perché allontanano meglio il sangue dalla parete della vena e permettono un più intimo e durevole contatto tra la parete stessa del vaso e l’agente lesivo
Prenotare online


Visita angiologica


Via Del Buret 13, Udine

130 €

Studio Privato Udine

La visita angiologia è un passaggio fondamentale per la preparazione del paziente cui è stata diagnosticata una patologia vascolare (in particolare restringimenti, dilatazioni o deterioramenti causati da ateriosclerosi, insufficienza venosa cronica, aneurismi, malformazioni, diabete) per la cui soluzione è necessario una terapia medica . È utile a stabilire l'indicazione, la pianificazione degli esami pre-operatori, dei tempi e delle modalità della terapia



via Metteotti 13, Tolmezzo

130 €

Studio Vettorello

La visita angiologia è un passaggio fondamentale per la preparazione del paziente cui è stata diagnosticata una patologia vascolare (in particolare restringimenti, dilatazioni o deterioramenti causati da ateriosclerosi, insufficienza venosa cronica, aneurismi, malformazioni, diabete) per la cui soluzione è necessario una terapia medica . È utile a stabilire l'indicazione, la pianificazione degli esami pre-operatori, dei tempi e delle modalità della terapia



Via Bariglaria 60, Pradamano

130 €

Polimedica

La visita angiologia è un passaggio fondamentale per la preparazione del paziente cui è stata diagnosticata una patologia vascolare (in particolare restringimenti, dilatazioni o deterioramenti causati da ateriosclerosi, insufficienza venosa cronica, aneurismi, malformazioni, diabete) per la cui soluzione è necessario una terapia medica . È utile a stabilire l'indicazione, la pianificazione degli esami pre-operatori, dei tempi e delle modalità della terapia



Via Dei Bonomo 5, Trieste

130 €

Skin Doctor Center

La visita angiologia è un passaggio fondamentale per la preparazione del paziente cui è stata diagnosticata una patologia vascolare (in particolare restringimenti, dilatazioni o deterioramenti causati da ateriosclerosi, insufficienza venosa cronica, aneurismi, malformazioni, diabete) per la cui soluzione è necessario una terapia medica . È utile a stabilire l'indicazione, la pianificazione degli esami pre-operatori, dei tempi e delle modalità della terapia


Visita specialistica di chirurgia vascolare


Via Del Buret 13, Udine

160 €

Studio Privato Udine

La visita di chirurgia vascolare è un passaggio fondamentale per la preparazione del paziente cui è stata diagnosticata una patologia vascolare (in particolare restringimenti, dilatazioni come o deterioramenti causati da ateriosclerosi, insufficienza venosa cronica, aneurismi, malformazioni, diabete) per la cui soluzione è necessario un intervento chirurgico. È utile a stabilire l'indicazione, la pianificazione degli esami pre-operatori, dei tempi e delle modalità dell'intervento.



via Metteotti 13, Tolmezzo

160 €

Studio Vettorello

La visita di chirurgia vascolare è un passaggio fondamentale per la preparazione del paziente cui è stata diagnosticata una patologia vascolare (in particolare restringimenti, dilatazioni come o deterioramenti causati da ateriosclerosi, insufficienza venosa cronica, aneurismi, malformazioni, diabete) per la cui soluzione è necessario un intervento chirurgico. È utile a stabilire l'indicazione, la pianificazione degli esami pre-operatori, dei tempi e delle modalità dell'intervento.



Via Bariglaria 60, Pradamano

160 €

Polimedica

La visita di chirurgia vascolare è un passaggio fondamentale per la preparazione del paziente cui è stata diagnosticata una patologia vascolare (in particolare restringimenti, dilatazioni come o deterioramenti causati da ateriosclerosi, insufficienza venosa cronica, aneurismi, malformazioni, diabete) per la cui soluzione è necessario un intervento chirurgico. È utile a stabilire l'indicazione, la pianificazione degli esami pre-operatori, dei tempi e delle modalità dell'intervento.



Via Adriatica 73, Basaldella

Idea Medica


Via Dei Bonomo 5, Trieste

160 €

Skin Doctor Center

La visita di chirurgia vascolare è un passaggio fondamentale per la preparazione del paziente cui è stata diagnosticata una patologia vascolare (in particolare restringimenti, dilatazioni come o deterioramenti causati da ateriosclerosi, insufficienza venosa cronica, aneurismi, malformazioni, diabete) per la cui soluzione è necessario un intervento chirurgico. È utile a stabilire l'indicazione, la pianificazione degli esami pre-operatori, dei tempi e delle modalità dell'intervento.

Altre prestazioni

Acido ialuronico


Via Del Buret 13, Udine

200 €

Studio Privato Udine


via Metteotti 13, Tolmezzo

200 €

Studio Vettorello


Via Bariglaria 60, Pradamano

200 €

Polimedica


Addominoplastica


Via Bariglaria 60, Pradamano

Scopri di più

Polimedica


Anoscopia


Via Del Buret 13, Udine

130 €

Studio Privato Udine


via Metteotti 13, Tolmezzo

130 €

Studio Vettorello


Via Bariglaria 60, Pradamano

130 €

Polimedica


Bendaggi


Via Del Buret 13, Udine

150 €

Studio Privato Udine

Cos'è un'Ulcera della gamba?
Un'ulcera della gamba è semplicemente una ferita aperta della cute della gamba.Tuttavia, se c'e' un problema sottostante, la pelle non guarisce e l'area della ferita puo' progressivamente aumentare di dimensioni. Questa è un'ulcera cronica delle gambe. Le ulcere croniche colpiscono prevalentemente le persone anziane e sono più comuni nelle donne
​​
Ulcere Venose - Rappresentano il 70% delle ulcere. Ogni volta che i muscoli delle gambe si contraggono aiutano a pompare il sangue verso il cuore, mentre nelle vene una serie di valvole unidirezionali impedisce al sangue di tornare indietro.
Se queste valvole vengono danneggiate il sangue torna verso le gambe, causando un aumento di pressione nelle vene.
Nel tempo questa pressione maggiore fa sì che le vene diventino tese e che i liquidi trasudino, causando gonfiore delle gambe, ispessimento della pelle fino a un suo danneggiamento.

Ulcere Arteriose - Circa il 10% delle ulcere sono di questo tipo. Le arterie garantiscono l'apporto di sangue alle gambe e ai piedi. Se le arterie sono danneggiate dall'aterosclerosi dovuta al fumo, all'ipertensione, al diabete, la circolazione delle gambe puo' essere ridotta. In questo caso le gambe subiscono un debito di ossigeno e nutrienti e la pelle inizia ad aprirsi in ulcere.

Ulcere Diabetiche - Circa il 5% dei diabetici soffre di ulcere, usualmente ai piedi. Il diabete peggiora gli effetti dell'aterosclerosi, colpisce anche i nervi causando una perdita della



via Metteotti 13, Tolmezzo

150 €

Studio Vettorello

Cos'è un'Ulcera della gamba?
Un'ulcera della gamba è semplicemente una ferita aperta della cute della gamba.Tuttavia, se c'e' un problema sottostante, la pelle non guarisce e l'area della ferita puo' progressivamente aumentare di dimensioni. Questa è un'ulcera cronica delle gambe. Le ulcere croniche colpiscono prevalentemente le persone anziane e sono più comuni nelle donne
​​
Ulcere Venose - Rappresentano il 70% delle ulcere. Ogni volta che i muscoli delle gambe si contraggono aiutano a pompare il sangue verso il cuore, mentre nelle vene una serie di valvole unidirezionali impedisce al sangue di tornare indietro.
Se queste valvole vengono danneggiate il sangue torna verso le gambe, causando un aumento di pressione nelle vene.
Nel tempo questa pressione maggiore fa sì che le vene diventino tese e che i liquidi trasudino, causando gonfiore delle gambe, ispessimento della pelle fino a un suo danneggiamento.

Ulcere Arteriose - Circa il 10% delle ulcere sono di questo tipo. Le arterie garantiscono l'apporto di sangue alle gambe e ai piedi. Se le arterie sono danneggiate dall'aterosclerosi dovuta al fumo, all'ipertensione, al diabete, la circolazione delle gambe puo' essere ridotta. In questo caso le gambe subiscono un debito di ossigeno e nutrienti e la pelle inizia ad aprirsi in ulcere.

Ulcere Diabetiche - Circa il 5% dei diabetici soffre di ulcere, usualmente ai piedi. Il diabete peggiora gli effetti dell'aterosclerosi, colpisce anche i nervi causando una perdita della



Via Bariglaria 60, Pradamano

150 €

Polimedica

Cos'è un'Ulcera della gamba?
Un'ulcera della gamba è semplicemente una ferita aperta della cute della gamba.Tuttavia, se c'e' un problema sottostante, la pelle non guarisce e l'area della ferita puo' progressivamente aumentare di dimensioni. Questa è un'ulcera cronica delle gambe. Le ulcere croniche colpiscono prevalentemente le persone anziane e sono più comuni nelle donne
​​
Ulcere Venose - Rappresentano il 70% delle ulcere. Ogni volta che i muscoli delle gambe si contraggono aiutano a pompare il sangue verso il cuore, mentre nelle vene una serie di valvole unidirezionali impedisce al sangue di tornare indietro.
Se queste valvole vengono danneggiate il sangue torna verso le gambe, causando un aumento di pressione nelle vene.
Nel tempo questa pressione maggiore fa sì che le vene diventino tese e che i liquidi trasudino, causando gonfiore delle gambe, ispessimento della pelle fino a un suo danneggiamento.

Ulcere Arteriose - Circa il 10% delle ulcere sono di questo tipo. Le arterie garantiscono l'apporto di sangue alle gambe e ai piedi. Se le arterie sono danneggiate dall'aterosclerosi dovuta al fumo, all'ipertensione, al diabete, la circolazione delle gambe puo' essere ridotta. In questo caso le gambe subiscono un debito di ossigeno e nutrienti e la pelle inizia ad aprirsi in ulcere.

Ulcere Diabetiche - Circa il 5% dei diabetici soffre di ulcere, usualmente ai piedi. Il diabete peggiora gli effetti dell'aterosclerosi, colpisce anche i nervi causando una perdita della



Via Dei Bonomo 5, Trieste

150 €

Skin Doctor Center

Cos'è un'Ulcera della gamba?
Un'ulcera della gamba è semplicemente una ferita aperta della cute della gamba.Tuttavia, se c'e' un problema sottostante, la pelle non guarisce e l'area della ferita puo' progressivamente aumentare di dimensioni. Questa è un'ulcera cronica delle gambe. Le ulcere croniche colpiscono prevalentemente le persone anziane e sono più comuni nelle donne
​​
Ulcere Venose - Rappresentano il 70% delle ulcere. Ogni volta che i muscoli delle gambe si contraggono aiutano a pompare il sangue verso il cuore, mentre nelle vene una serie di valvole unidirezionali impedisce al sangue di tornare indietro.
Se queste valvole vengono danneggiate il sangue torna verso le gambe, causando un aumento di pressione nelle vene.
Nel tempo questa pressione maggiore fa sì che le vene diventino tese e che i liquidi trasudino, causando gonfiore delle gambe, ispessimento della pelle fino a un suo danneggiamento.

Ulcere Arteriose - Circa il 10% delle ulcere sono di questo tipo. Le arterie garantiscono l'apporto di sangue alle gambe e ai piedi. Se le arterie sono danneggiate dall'aterosclerosi dovuta al fumo, all'ipertensione, al diabete, la circolazione delle gambe puo' essere ridotta. In questo caso le gambe subiscono un debito di ossigeno e nutrienti e la pelle inizia ad aprirsi in ulcere.

Ulcere Diabetiche - Circa il 5% dei diabetici soffre di ulcere, usualmente ai piedi. Il diabete peggiora gli effetti dell'aterosclerosi, colpisce anche i nervi causando una perdita della


Bendaggio alla colla di zinco di gamba-piede


Via Del Buret 13, Udine

150 €

Studio Privato Udine

L’occlusione della safena e delle varici extrasafeniche mediante colla è la tecnica più innovativa di occlusione venosa, che consiste nell’introduzione endovascolare, sotto guida ecografica, di una colla cianoacrilica nella safena, al fine di occluderla.

Per entrare più nel dettaglio, il trattamento consiste nell’inserimento eco-guidato di un introduttore che permette la progressione di un catetere che è in grado di dispensare il cianoacrilato (la colla) all’interno della safena da trattare in una quantità tale da garantire la completa chiusura della safena e produrre una reazione sufficiente al riassorbimento della safena e della colla nel tempo.



via Metteotti 13, Tolmezzo

150 €

Studio Vettorello

L’occlusione della safena e delle varici extrasafeniche mediante colla è la tecnica più innovativa di occlusione venosa, che consiste nell’introduzione endovascolare, sotto guida ecografica, di una colla cianoacrilica nella safena, al fine di occluderla.

Per entrare più nel dettaglio, il trattamento consiste nell’inserimento eco-guidato di un introduttore che permette la progressione di un catetere che è in grado di dispensare il cianoacrilato (la colla) all’interno della safena da trattare in una quantità tale da garantire la completa chiusura della safena e produrre una reazione sufficiente al riassorbimento della safena e della colla nel tempo.



Via Bariglaria 60, Pradamano

150 €

Polimedica

L’occlusione della safena e delle varici extrasafeniche mediante colla è la tecnica più innovativa di occlusione venosa, che consiste nell’introduzione endovascolare, sotto guida ecografica, di una colla cianoacrilica nella safena, al fine di occluderla.

Per entrare più nel dettaglio, il trattamento consiste nell’inserimento eco-guidato di un introduttore che permette la progressione di un catetere che è in grado di dispensare il cianoacrilato (la colla) all’interno della safena da trattare in una quantità tale da garantire la completa chiusura della safena e produrre una reazione sufficiente al riassorbimento della safena e della colla nel tempo.



Via Dei Bonomo 5, Trieste

150 €

Skin Doctor Center

L’occlusione della safena e delle varici extrasafeniche mediante colla è la tecnica più innovativa di occlusione venosa, che consiste nell’introduzione endovascolare, sotto guida ecografica, di una colla cianoacrilica nella safena, al fine di occluderla.

Per entrare più nel dettaglio, il trattamento consiste nell’inserimento eco-guidato di un introduttore che permette la progressione di un catetere che è in grado di dispensare il cianoacrilato (la colla) all’interno della safena da trattare in una quantità tale da garantire la completa chiusura della safena e produrre una reazione sufficiente al riassorbimento della safena e della colla nel tempo.


Carbossiterapia


Via Bariglaria 60, Pradamano

110 €

Polimedica

La carbossiterapia, che nasce in Francia per la cura dell'insufficienza venosa, è una metodica in uso sin dal 1932. Consiste nella somministrazione sottocutanea, mediante aghi sottilissimi, di anidride carbonica (CO2) medicale. Oggi viene utilizzata per: il ringiovanimento del viso, collo, décolleté e mani; curare la cellulite (gambe) e le adiposità localizzate (fianchi, doppio mento e occhiaie); trattare la lassità cutanea (addome, braccia ed arti inferiori), smagliature e cicatrici.


Colordoppler


Via Del Buret 13, Udine

130 €

Studio Privato Udine


via Metteotti 13, Tolmezzo

130 €

Studio Vettorello


Via Bariglaria 60, Pradamano

130 €

Polimedica


Dopplergrafia arteriosa o venosa distrettuale


Via Del Buret 13, Udine

130 €

Studio Privato Udine


via Metteotti 13, Tolmezzo

130 €

Studio Vettorello


Via Bariglaria 60, Pradamano

130 €

Polimedica


Ecocolordoppler


Via Del Buret 13, Udine

130 €

Studio Privato Udine

L’Ecocolordoppler addominale arterioso/venoso è una metodica non invasiva che, mediante la visualizzazione dei principali vasi sanguigni a livello addominale permette di studiarne il flusso ematico.
L’ecocolordoppler fornisce immagini a colori (rosso e blu) dei flussi venosi e arteriosi evidenziando anche le più piccole lesioni delle pareti dei vasi consentendo di valutarne con precisione l'entità.



via Metteotti 13, Tolmezzo

130 €

Studio Vettorello

L’Ecocolordoppler addominale arterioso/venoso è una metodica non invasiva che, mediante la visualizzazione dei principali vasi sanguigni a livello addominale permette di studiarne il flusso ematico.
L’ecocolordoppler fornisce immagini a colori (rosso e blu) dei flussi venosi e arteriosi evidenziando anche le più piccole lesioni delle pareti dei vasi consentendo di valutarne con precisione l'entità.



Via Bariglaria 60, Pradamano

130 €

Polimedica

L’Ecocolordoppler addominale arterioso/venoso è una metodica non invasiva che, mediante la visualizzazione dei principali vasi sanguigni a livello addominale permette di studiarne il flusso ematico.
L’ecocolordoppler fornisce immagini a colori (rosso e blu) dei flussi venosi e arteriosi evidenziando anche le più piccole lesioni delle pareti dei vasi consentendo di valutarne con precisione l'entità.



Via Dei Bonomo 5, Trieste

130 €

Skin Doctor Center

L’Ecocolordoppler addominale arterioso/venoso è una metodica non invasiva che, mediante la visualizzazione dei principali vasi sanguigni a livello addominale permette di studiarne il flusso ematico.
L’ecocolordoppler fornisce immagini a colori (rosso e blu) dei flussi venosi e arteriosi evidenziando anche le più piccole lesioni delle pareti dei vasi consentendo di valutarne con precisione l'entità.


Ecocolordoppler arti inferiori


Via Del Buret 13, Udine

130 €

Studio Privato Udine

L’EcocolorDoppler artero-venoso degli arti superiori/inferiori è un tipo di ecografia vascolare che permette lo studio morfologico e funzionale dei vasi (arterie e vene) degli arti. Con questo esame è possibile, pertanto, valutare sia il diametro e lo spessore di parete di un determinato vaso (studio morfologico), sia la velocità e la direzione del flusso ematico all’interno di esso (studio funzionale).



via Metteotti 13, Tolmezzo

130 €

Studio Vettorello

L’EcocolorDoppler artero-venoso degli arti superiori/inferiori è un tipo di ecografia vascolare che permette lo studio morfologico e funzionale dei vasi (arterie e vene) degli arti. Con questo esame è possibile, pertanto, valutare sia il diametro e lo spessore di parete di un determinato vaso (studio morfologico), sia la velocità e la direzione del flusso ematico all’interno di esso (studio funzionale).



Via Bariglaria 60, Pradamano

130 €

Polimedica

L’EcocolorDoppler artero-venoso degli arti superiori/inferiori è un tipo di ecografia vascolare che permette lo studio morfologico e funzionale dei vasi (arterie e vene) degli arti. Con questo esame è possibile, pertanto, valutare sia il diametro e lo spessore di parete di un determinato vaso (studio morfologico), sia la velocità e la direzione del flusso ematico all’interno di esso (studio funzionale).



Via Dei Bonomo 5, Trieste

130 €

Skin Doctor Center

L’EcocolorDoppler artero-venoso degli arti superiori/inferiori è un tipo di ecografia vascolare che permette lo studio morfologico e funzionale dei vasi (arterie e vene) degli arti. Con questo esame è possibile, pertanto, valutare sia il diametro e lo spessore di parete di un determinato vaso (studio morfologico), sia la velocità e la direzione del flusso ematico all’interno di esso (studio funzionale).


Ecocolordoppler TSA


Via Del Buret 13, Udine

130 €

Studio Privato Udine

L’Ecocolordoppler TSA è un indagine diagnostica non invasiva che permette il monitoraggio della circolazione arteriosa diretta verso il cervello attraverso le carotidi e le arterie vertebrali. Si tratta di un’ecografia arricchita da valori visivi (Color) e acustici (Doppler) per valutare i vasi e il flusso del sangue al loro interno.
Prenotare online



via Metteotti 13, Tolmezzo

130 €

Studio Vettorello

L’Ecocolordoppler TSA è un indagine diagnostica non invasiva che permette il monitoraggio della circolazione arteriosa diretta verso il cervello attraverso le carotidi e le arterie vertebrali. Si tratta di un’ecografia arricchita da valori visivi (Color) e acustici (Doppler) per valutare i vasi e il flusso del sangue al loro interno.
Prenotare online



Via Bariglaria 60, Pradamano

130 €

Polimedica

L’Ecocolordoppler TSA è un indagine diagnostica non invasiva che permette il monitoraggio della circolazione arteriosa diretta verso il cervello attraverso le carotidi e le arterie vertebrali. Si tratta di un’ecografia arricchita da valori visivi (Color) e acustici (Doppler) per valutare i vasi e il flusso del sangue al loro interno.
Prenotare online



Via Dei Bonomo 5, Trieste

130 €

Skin Doctor Center

L’Ecocolordoppler TSA è un indagine diagnostica non invasiva che permette il monitoraggio della circolazione arteriosa diretta verso il cervello attraverso le carotidi e le arterie vertebrali. Si tratta di un’ecografia arricchita da valori visivi (Color) e acustici (Doppler) per valutare i vasi e il flusso del sangue al loro interno.
Prenotare online


Ecografia degli arti inferiori o distrettuale, arteriosa


Via Del Buret 13, Udine

130 €

Studio Privato Udine


via Metteotti 13, Tolmezzo

130 €

Studio Vettorello


Via Bariglaria 60, Pradamano

130 €

Polimedica


Flebectomia sec. Muller


Via Bariglaria 60, Pradamano

1 €

Polimedica

La flebectomia ambulatoriale è una tipologia di intervento eseguita con tecnica microchirurgica, in cui vengono asportate varici o vene varicose in pazienti che non hanno incontinenze o reflussi patologici nelle vene Grande e Piccola Safena e che quindi non necessitano di trattamento mirato su questi vasi.

Questi interventi si eseguono in una struttura adeguatamente attrezzata ma senza che vi sia necessità di un ricovero e, in molti casi, senza che si debba effettuare un’anestesia loco-regionale ma solo con l’ausilio di limitate anestesie localizzate al punto di intervento. L’intera procedura viene eseguita da un chirurgo vascolare


Laser


Via Bariglaria 60, Pradamano

2 €

Polimedica

È una procedura mininvasiva di ultima generazione con numerosi vantaggi rispetto alla chirurgia tradizionale come dimostrano le ricerche più aggiornate in tema di insufficienza venosa, un problema molto frequente ma spesso trascurato.

La termoablazione in radiofrequenza/laser prevede l’inserimento di un micro catetere attraverso una semplice puntura in anestesia locale in un punto della gamba precedentemente mappato con un’analisi ecografica. Una volta raggiunta la posizione pianificata, la sonda emette un’onda energetica (radiofrequenza/laser) che provoca la chiusura della vena malata (ablazione) escludendola dalla circolazione


Legatura delle emorroidi


Via Del Buret 13, Udine

130 €

Studio Privato Udine


via Metteotti 13, Tolmezzo

130 €

Studio Vettorello


Via Bariglaria 60, Pradamano

130 €

Polimedica


Medicazione


Via Del Buret 13, Udine

40 €

Studio Privato Udine

Cos'è un'Ulcera della gamba?
Un'ulcera della gamba è semplicemente una ferita aperta della cute della gamba.Tuttavia, se c'e' un problema sottostante, la pelle non guarisce e l'area della ferita puo' progressivamente aumentare di dimensioni. Questa è un'ulcera cronica delle gambe. Le ulcere croniche colpiscono prevalentemente le persone anziane e sono più comuni nelle donne
​​
Ulcere Venose - Rappresentano il 70% delle ulcere. Ogni volta che i muscoli delle gambe si contraggono aiutano a pompare il sangue verso il cuore, mentre nelle vene una serie di valvole unidirezionali impedisce al sangue di tornare indietro.
Se queste valvole vengono danneggiate il sangue torna verso le gambe, causando un aumento di pressione nelle vene.
Nel tempo questa pressione maggiore fa sì che le vene diventino tese e che i liquidi trasudino, causando gonfiore delle gambe, ispessimento della pelle fino a un suo danneggiamento.

Ulcere Arteriose - Circa il 10% delle ulcere sono di questo tipo. Le arterie garantiscono l'apporto di sangue alle gambe e ai piedi. Se le arterie sono danneggiate dall'aterosclerosi dovuta al fumo, all'ipertensione, al diabete, la circolazione delle gambe puo' essere ridotta. In questo caso le gambe subiscono un debito di ossigeno e nutrienti e la pelle inizia ad aprirsi in ulcere.

Ulcere Diabetiche - Circa il 5% dei diabetici soffre di ulcere, usualmente ai piedi. Il diabete peggiora gli effetti dell'aterosclerosi, colpisce anche i nervi causando una perdita della



via Metteotti 13, Tolmezzo

40 €

Studio Vettorello

Cos'è un'Ulcera della gamba?
Un'ulcera della gamba è semplicemente una ferita aperta della cute della gamba.Tuttavia, se c'e' un problema sottostante, la pelle non guarisce e l'area della ferita puo' progressivamente aumentare di dimensioni. Questa è un'ulcera cronica delle gambe. Le ulcere croniche colpiscono prevalentemente le persone anziane e sono più comuni nelle donne
​​
Ulcere Venose - Rappresentano il 70% delle ulcere. Ogni volta che i muscoli delle gambe si contraggono aiutano a pompare il sangue verso il cuore, mentre nelle vene una serie di valvole unidirezionali impedisce al sangue di tornare indietro.
Se queste valvole vengono danneggiate il sangue torna verso le gambe, causando un aumento di pressione nelle vene.
Nel tempo questa pressione maggiore fa sì che le vene diventino tese e che i liquidi trasudino, causando gonfiore delle gambe, ispessimento della pelle fino a un suo danneggiamento.

Ulcere Arteriose - Circa il 10% delle ulcere sono di questo tipo. Le arterie garantiscono l'apporto di sangue alle gambe e ai piedi. Se le arterie sono danneggiate dall'aterosclerosi dovuta al fumo, all'ipertensione, al diabete, la circolazione delle gambe puo' essere ridotta. In questo caso le gambe subiscono un debito di ossigeno e nutrienti e la pelle inizia ad aprirsi in ulcere.

Ulcere Diabetiche - Circa il 5% dei diabetici soffre di ulcere, usualmente ai piedi. Il diabete peggiora gli effetti dell'aterosclerosi, colpisce anche i nervi causando una perdita della



Via Bariglaria 60, Pradamano

40 €

Polimedica

Cos'è un'Ulcera della gamba?
Un'ulcera della gamba è semplicemente una ferita aperta della cute della gamba.Tuttavia, se c'e' un problema sottostante, la pelle non guarisce e l'area della ferita puo' progressivamente aumentare di dimensioni. Questa è un'ulcera cronica delle gambe. Le ulcere croniche colpiscono prevalentemente le persone anziane e sono più comuni nelle donne
​​
Ulcere Venose - Rappresentano il 70% delle ulcere. Ogni volta che i muscoli delle gambe si contraggono aiutano a pompare il sangue verso il cuore, mentre nelle vene una serie di valvole unidirezionali impedisce al sangue di tornare indietro.
Se queste valvole vengono danneggiate il sangue torna verso le gambe, causando un aumento di pressione nelle vene.
Nel tempo questa pressione maggiore fa sì che le vene diventino tese e che i liquidi trasudino, causando gonfiore delle gambe, ispessimento della pelle fino a un suo danneggiamento.

Ulcere Arteriose - Circa il 10% delle ulcere sono di questo tipo. Le arterie garantiscono l'apporto di sangue alle gambe e ai piedi. Se le arterie sono danneggiate dall'aterosclerosi dovuta al fumo, all'ipertensione, al diabete, la circolazione delle gambe puo' essere ridotta. In questo caso le gambe subiscono un debito di ossigeno e nutrienti e la pelle inizia ad aprirsi in ulcere.

Ulcere Diabetiche - Circa il 5% dei diabetici soffre di ulcere, usualmente ai piedi. Il diabete peggiora gli effetti dell'aterosclerosi, colpisce anche i nervi causando una perdita della



Via Dei Bonomo 5, Trieste

40 €

Skin Doctor Center

Cos'è un'Ulcera della gamba?
Un'ulcera della gamba è semplicemente una ferita aperta della cute della gamba.Tuttavia, se c'e' un problema sottostante, la pelle non guarisce e l'area della ferita puo' progressivamente aumentare di dimensioni. Questa è un'ulcera cronica delle gambe. Le ulcere croniche colpiscono prevalentemente le persone anziane e sono più comuni nelle donne
​​
Ulcere Venose - Rappresentano il 70% delle ulcere. Ogni volta che i muscoli delle gambe si contraggono aiutano a pompare il sangue verso il cuore, mentre nelle vene una serie di valvole unidirezionali impedisce al sangue di tornare indietro.
Se queste valvole vengono danneggiate il sangue torna verso le gambe, causando un aumento di pressione nelle vene.
Nel tempo questa pressione maggiore fa sì che le vene diventino tese e che i liquidi trasudino, causando gonfiore delle gambe, ispessimento della pelle fino a un suo danneggiamento.

Ulcere Arteriose - Circa il 10% delle ulcere sono di questo tipo. Le arterie garantiscono l'apporto di sangue alle gambe e ai piedi. Se le arterie sono danneggiate dall'aterosclerosi dovuta al fumo, all'ipertensione, al diabete, la circolazione delle gambe puo' essere ridotta. In questo caso le gambe subiscono un debito di ossigeno e nutrienti e la pelle inizia ad aprirsi in ulcere.

Ulcere Diabetiche - Circa il 5% dei diabetici soffre di ulcere, usualmente ai piedi. Il diabete peggiora gli effetti dell'aterosclerosi, colpisce anche i nervi causando una perdita della


Mesoterapia


Via Del Buret 13, Udine

100 €

Studio Privato Udine

La mesoterapia è una tecnica utilizzata sia in medicina estetica che in medica vascolare, basata sull'iniezione sottocutanea di particolari farmaci, scelti in base al tipo di problematica che si vuole risolvere.

È molto apprezzata per la sua capacità di agire direttamente sulla zona interessata senza coinvolgere altri organi, come accade ad esempio introducendo le sostanze per via sistemica (bocca o vena), e limitando di conseguenza i possibili effetti collaterali.

In medicina estetica il suo impiego è indirizzato soprattutto al trattamento degli inestetismi della cellulite, in particolare del ristagno di liquidi e scorie nei tessuti ma anche nell problematiche del sistema venoso e del sistema linfatico. I medicinali impiegati nella mesoterapia hanno il compito di favorire la circolazione sanguigna e linfatica, restituendo alla pelle morbidezza e tonicità.

Dal momento che fa uso di farmaci, la mesoterapia, qualunque sia il suo scopo, va eseguita da personale medico specializzato, in seguito ad un'attenta analisi del paziente e del disturbo che desidera curare.



via Metteotti 13, Tolmezzo

100 €

Studio Vettorello

La mesoterapia è una tecnica utilizzata sia in medicina estetica che in medica vascolare, basata sull'iniezione sottocutanea di particolari farmaci, scelti in base al tipo di problematica che si vuole risolvere.

È molto apprezzata per la sua capacità di agire direttamente sulla zona interessata senza coinvolgere altri organi, come accade ad esempio introducendo le sostanze per via sistemica (bocca o vena), e limitando di conseguenza i possibili effetti collaterali.

In medicina estetica il suo impiego è indirizzato soprattutto al trattamento degli inestetismi della cellulite, in particolare del ristagno di liquidi e scorie nei tessuti ma anche nell problematiche del sistema venoso e del sistema linfatico. I medicinali impiegati nella mesoterapia hanno il compito di favorire la circolazione sanguigna e linfatica, restituendo alla pelle morbidezza e tonicità.

Dal momento che fa uso di farmaci, la mesoterapia, qualunque sia il suo scopo, va eseguita da personale medico specializzato, in seguito ad un'attenta analisi del paziente e del disturbo che desidera curare.



Via Bariglaria 60, Pradamano

100 €

Polimedica

La mesoterapia è una tecnica utilizzata sia in medicina estetica che in medica vascolare, basata sull'iniezione sottocutanea di particolari farmaci, scelti in base al tipo di problematica che si vuole risolvere.

È molto apprezzata per la sua capacità di agire direttamente sulla zona interessata senza coinvolgere altri organi, come accade ad esempio introducendo le sostanze per via sistemica (bocca o vena), e limitando di conseguenza i possibili effetti collaterali.

In medicina estetica il suo impiego è indirizzato soprattutto al trattamento degli inestetismi della cellulite, in particolare del ristagno di liquidi e scorie nei tessuti ma anche nell problematiche del sistema venoso e del sistema linfatico. I medicinali impiegati nella mesoterapia hanno il compito di favorire la circolazione sanguigna e linfatica, restituendo alla pelle morbidezza e tonicità.

Dal momento che fa uso di farmaci, la mesoterapia, qualunque sia il suo scopo, va eseguita da personale medico specializzato, in seguito ad un'attenta analisi del paziente e del disturbo che desidera curare.



Via Dei Bonomo 5, Trieste

100 €

Skin Doctor Center

La mesoterapia è una tecnica utilizzata sia in medicina estetica che in medica vascolare, basata sull'iniezione sottocutanea di particolari farmaci, scelti in base al tipo di problematica che si vuole risolvere.

È molto apprezzata per la sua capacità di agire direttamente sulla zona interessata senza coinvolgere altri organi, come accade ad esempio introducendo le sostanze per via sistemica (bocca o vena), e limitando di conseguenza i possibili effetti collaterali.

In medicina estetica il suo impiego è indirizzato soprattutto al trattamento degli inestetismi della cellulite, in particolare del ristagno di liquidi e scorie nei tessuti ma anche nell problematiche del sistema venoso e del sistema linfatico. I medicinali impiegati nella mesoterapia hanno il compito di favorire la circolazione sanguigna e linfatica, restituendo alla pelle morbidezza e tonicità.

Dal momento che fa uso di farmaci, la mesoterapia, qualunque sia il suo scopo, va eseguita da personale medico specializzato, in seguito ad un'attenta analisi del paziente e del disturbo che desidera curare.


Ministripping di vene varicose dell'arto inferiore


Via Bariglaria 60, Pradamano

1 €

Polimedica


Ozonoterapia


Via Del Buret 13, Udine

Scopri di più

Studio Privato Udine


via Metteotti 13, Tolmezzo

Scopri di più

Studio Vettorello


Consulenza Online


Via Bariglaria 60, Pradamano

Scopri di più

Polimedica


Via Dei Bonomo 5, Trieste

Skin Doctor Center


Radiofrequenza


Via Bariglaria 60, Pradamano

2 €

Polimedica

È una procedura mininvasiva di ultima generazione con numerosi vantaggi rispetto alla chirurgia tradizionale come dimostrano le ricerche più aggiornate in tema di insufficienza venosa, un problema molto frequente ma spesso trascurato.

La termoablazione in radiofrequenza/laser prevede l’inserimento di un micro catetere attraverso una semplice puntura in anestesia locale in un punto della gamba precedentemente mappato con un’analisi ecografica. Una volta raggiunta la posizione pianificata, la sonda emette un’onda energetica (radiofrequenza/laser) che provoca la chiusura della vena malata (ablazione) escludendola dalla circolazione


Scleromousse


Via Del Buret 13, Udine

da 130 €

Studio Privato Udine

La scleromousse è una particolare tecnica di scleroterapia, che prevede l’iniezione di schiume o mousse per curare le piccole varici superficiali, le vene reticolari, le teleangectasie più visibili, che si sviluppano soprattutto sugli arti inferiori.
La tecnica scleromousse utilizza schiume o mousse per “chiudere” tratti venosi e basa il suo principio sul fatto che i liquidi sclerosanti sono più efficaci quando sono resi in schiuma perché allontanano meglio il sangue dalla parete della vena e permettono un più intimo e durevole contatto tra la parete stessa del vaso e l’agente lesivo
Quali tipi di vene possono essere trattate con la Scleroterapia?
Possono essere trattate vene di ogni calibro ma rimane il trattamento piu' efficace dei capillari.

Come funziona la Scleromousse?
Una soluzione irritante viene iniettata nelle vene con un sottile ago, sotto visione diretta o con l'aiuto di un ecografo. Nel giro di 1-2 mesi la vena viene riassorbita dal corpo.

Sono trattamenti dolorosi?
Il trattamento causa minimo disconfort. Viene eseguito senza anestesia locale. L'iniezione raramente causa dolore.

Ci sono effetti collaterali?
L'area trattata puo' presentare ecchimosi ed edema ma il trattamento con riabilitazione in acqua riduce ed annulla anche questi piccoli problemi. Talvolta possono presentarsi discromie nella sede di trattamento.

Quanti precauzioni sono necessarie prima e dopo la procedura?
Avvisa il medico di eventuali allergie e terapie in corso



via Metteotti 13, Tolmezzo

da 130 €

Studio Vettorello

La scleromousse è una particolare tecnica di scleroterapia, che prevede l’iniezione di schiume o mousse per curare le piccole varici superficiali, le vene reticolari, le teleangectasie più visibili, che si sviluppano soprattutto sugli arti inferiori.
La tecnica scleromousse utilizza schiume o mousse per “chiudere” tratti venosi e basa il suo principio sul fatto che i liquidi sclerosanti sono più efficaci quando sono resi in schiuma perché allontanano meglio il sangue dalla parete della vena e permettono un più intimo e durevole contatto tra la parete stessa del vaso e l’agente lesivo
Quali tipi di vene possono essere trattate con la Scleroterapia?
Possono essere trattate vene di ogni calibro ma rimane il trattamento piu' efficace dei capillari.

Come funziona la Scleromousse?
Una soluzione irritante viene iniettata nelle vene con un sottile ago, sotto visione diretta o con l'aiuto di un ecografo. Nel giro di 1-2 mesi la vena viene riassorbita dal corpo.

Sono trattamenti dolorosi?
Il trattamento causa minimo disconfort. Viene eseguito senza anestesia locale. L'iniezione raramente causa dolore.

Ci sono effetti collaterali?
L'area trattata puo' presentare ecchimosi ed edema ma il trattamento con riabilitazione in acqua riduce ed annulla anche questi piccoli problemi. Talvolta possono presentarsi discromie nella sede di trattamento.

Quanti precauzioni sono necessarie prima e dopo la procedura?
Avvisa il medico di eventuali allergie e terapie in corso



Via Bariglaria 60, Pradamano

da 130 €

Polimedica

La scleromousse è una particolare tecnica di scleroterapia, che prevede l’iniezione di schiume o mousse per curare le piccole varici superficiali, le vene reticolari, le teleangectasie più visibili, che si sviluppano soprattutto sugli arti inferiori.
La tecnica scleromousse utilizza schiume o mousse per “chiudere” tratti venosi e basa il suo principio sul fatto che i liquidi sclerosanti sono più efficaci quando sono resi in schiuma perché allontanano meglio il sangue dalla parete della vena e permettono un più intimo e durevole contatto tra la parete stessa del vaso e l’agente lesivo
Quali tipi di vene possono essere trattate con la Scleroterapia?
Possono essere trattate vene di ogni calibro ma rimane il trattamento piu' efficace dei capillari.

Come funziona la Scleromousse?
Una soluzione irritante viene iniettata nelle vene con un sottile ago, sotto visione diretta o con l'aiuto di un ecografo. Nel giro di 1-2 mesi la vena viene riassorbita dal corpo.

Sono trattamenti dolorosi?
Il trattamento causa minimo disconfort. Viene eseguito senza anestesia locale. L'iniezione raramente causa dolore.

Ci sono effetti collaterali?
L'area trattata puo' presentare ecchimosi ed edema ma il trattamento con riabilitazione in acqua riduce ed annulla anche questi piccoli problemi. Talvolta possono presentarsi discromie nella sede di trattamento.

Quanti precauzioni sono necessarie prima e dopo la procedura?
Avvisa il medico di eventuali allergie e terapie in corso



Via Dei Bonomo 5, Trieste

da 130 €

Skin Doctor Center

La scleromousse è una particolare tecnica di scleroterapia, che prevede l’iniezione di schiume o mousse per curare le piccole varici superficiali, le vene reticolari, le teleangectasie più visibili, che si sviluppano soprattutto sugli arti inferiori.
La tecnica scleromousse utilizza schiume o mousse per “chiudere” tratti venosi e basa il suo principio sul fatto che i liquidi sclerosanti sono più efficaci quando sono resi in schiuma perché allontanano meglio il sangue dalla parete della vena e permettono un più intimo e durevole contatto tra la parete stessa del vaso e l’agente lesivo
Quali tipi di vene possono essere trattate con la Scleroterapia?
Possono essere trattate vene di ogni calibro ma rimane il trattamento piu' efficace dei capillari.

Come funziona la Scleromousse?
Una soluzione irritante viene iniettata nelle vene con un sottile ago, sotto visione diretta o con l'aiuto di un ecografo. Nel giro di 1-2 mesi la vena viene riassorbita dal corpo.

Sono trattamenti dolorosi?
Il trattamento causa minimo disconfort. Viene eseguito senza anestesia locale. L'iniezione raramente causa dolore.

Ci sono effetti collaterali?
L'area trattata puo' presentare ecchimosi ed edema ma il trattamento con riabilitazione in acqua riduce ed annulla anche questi piccoli problemi. Talvolta possono presentarsi discromie nella sede di trattamento.

Quanti precauzioni sono necessarie prima e dopo la procedura?
Avvisa il medico di eventuali allergie e terapie in corso


Trattamento del piede diabetico


Via Del Buret 13, Udine

da 130 €

Studio Privato Udine

Il piede diabetico è una complicanza circolatoria e/o infettiva del diabete mellito, che colpisce circa il 15% dei soggetti affetti da questa patologia. Oltre a essere potenzialmente letale, è causa di oltre la metà delle amputazioni maggiori non traumatiche degli arti inferiori. Non è la complicanza più temibile, ma è quella che trae maggior vantaggio di una diagnosi e di un trattamento precoce.

La visita del piede diabetico viene dal chirurgo vascolare che coordina un team multidisciplinare dedicato con infermiere, podologo e diabetologo



via Metteotti 13, Tolmezzo

da 130 €

Studio Vettorello

Il piede diabetico è una complicanza circolatoria e/o infettiva del diabete mellito, che colpisce circa il 15% dei soggetti affetti da questa patologia. Oltre a essere potenzialmente letale, è causa di oltre la metà delle amputazioni maggiori non traumatiche degli arti inferiori. Non è la complicanza più temibile, ma è quella che trae maggior vantaggio di una diagnosi e di un trattamento precoce.

La visita del piede diabetico viene dal chirurgo vascolare che coordina un team multidisciplinare dedicato con infermiere, podologo e diabetologo



Via Bariglaria 60, Pradamano

da 130 €

Polimedica

Il piede diabetico è una complicanza circolatoria e/o infettiva del diabete mellito, che colpisce circa il 15% dei soggetti affetti da questa patologia. Oltre a essere potenzialmente letale, è causa di oltre la metà delle amputazioni maggiori non traumatiche degli arti inferiori. Non è la complicanza più temibile, ma è quella che trae maggior vantaggio di una diagnosi e di un trattamento precoce.

La visita del piede diabetico viene dal chirurgo vascolare che coordina un team multidisciplinare dedicato con infermiere, podologo e diabetologo



Via Dei Bonomo 5, Trieste

da 130 €

Skin Doctor Center

Il piede diabetico è una complicanza circolatoria e/o infettiva del diabete mellito, che colpisce circa il 15% dei soggetti affetti da questa patologia. Oltre a essere potenzialmente letale, è causa di oltre la metà delle amputazioni maggiori non traumatiche degli arti inferiori. Non è la complicanza più temibile, ma è quella che trae maggior vantaggio di una diagnosi e di un trattamento precoce.

La visita del piede diabetico viene dal chirurgo vascolare che coordina un team multidisciplinare dedicato con infermiere, podologo e diabetologo


Visita flebologica


Via Del Buret 13, Udine

130 €

Studio Privato Udine

Le vene varicose e i capillari possono apparire come macchie rosse, blu o porpora; possono avere una causa genetica e possono essere peggiorate da una serie di fattori come la gravidanza, l'uso di farmaci ormonali come quelli contraccettivi, l'età, l'obesità o la prolungata stazione eretta.
Molto frequenti e ampiamente noti, le varici e i capillari sono un sintomo della "malattia venosa cronica", che si può esprimere anche con edema o ulcerazioni.La visita flebologica è un passaggio fondamentale per la preparazione del paziente cui è stata diagnosticata una patologia vascolare (insufficienza venosa cronica) per la cui soluzione è necessario una terapia medica e chirurgica . È utile a stabilire l'indicazione, la pianificazione degli esami pre-operatori, dei tempi e delle modalità della terapia



via Metteotti 13, Tolmezzo

130 €

Studio Vettorello

Le vene varicose e i capillari possono apparire come macchie rosse, blu o porpora; possono avere una causa genetica e possono essere peggiorate da una serie di fattori come la gravidanza, l'uso di farmaci ormonali come quelli contraccettivi, l'età, l'obesità o la prolungata stazione eretta.
Molto frequenti e ampiamente noti, le varici e i capillari sono un sintomo della "malattia venosa cronica", che si può esprimere anche con edema o ulcerazioni.La visita flebologica è un passaggio fondamentale per la preparazione del paziente cui è stata diagnosticata una patologia vascolare (insufficienza venosa cronica) per la cui soluzione è necessario una terapia medica e chirurgica . È utile a stabilire l'indicazione, la pianificazione degli esami pre-operatori, dei tempi e delle modalità della terapia



Via Bariglaria 60, Pradamano

130 €

Polimedica

Le vene varicose e i capillari possono apparire come macchie rosse, blu o porpora; possono avere una causa genetica e possono essere peggiorate da una serie di fattori come la gravidanza, l'uso di farmaci ormonali come quelli contraccettivi, l'età, l'obesità o la prolungata stazione eretta.
Molto frequenti e ampiamente noti, le varici e i capillari sono un sintomo della "malattia venosa cronica", che si può esprimere anche con edema o ulcerazioni.La visita flebologica è un passaggio fondamentale per la preparazione del paziente cui è stata diagnosticata una patologia vascolare (insufficienza venosa cronica) per la cui soluzione è necessario una terapia medica e chirurgica . È utile a stabilire l'indicazione, la pianificazione degli esami pre-operatori, dei tempi e delle modalità della terapia



Via Dei Bonomo 5, Trieste

130 €

Skin Doctor Center

Le vene varicose e i capillari possono apparire come macchie rosse, blu o porpora; possono avere una causa genetica e possono essere peggiorate da una serie di fattori come la gravidanza, l'uso di farmaci ormonali come quelli contraccettivi, l'età, l'obesità o la prolungata stazione eretta.
Molto frequenti e ampiamente noti, le varici e i capillari sono un sintomo della "malattia venosa cronica", che si può esprimere anche con edema o ulcerazioni.La visita flebologica è un passaggio fondamentale per la preparazione del paziente cui è stata diagnosticata una patologia vascolare (insufficienza venosa cronica) per la cui soluzione è necessario una terapia medica e chirurgica . È utile a stabilire l'indicazione, la pianificazione degli esami pre-operatori, dei tempi e delle modalità della terapia


Visita vascolare


Via Del Buret 13, Udine

130 €

Studio Privato Udine

La Claudicatio Intermittens e le Malattie delle Vene ( varici, trombosi e flebiti) possono giovarsi di cicli di Riabilitazione Vascolare
La Riabilitazione Vascolare con Supervisione Medica e Fisioterapica e' stato dimostrato che raddoppia e talvolta triplica la distanza percorsa camminando prima di avere dolore. Il Veins & Legs center è dotato di servizi integrati per la cura delle gambe e ti offre un programma di esercizi strutturati per almeno 3 settimane da proseguire a domicilio per ottenere il massimo risultato in 6 mesi.



via Metteotti 13, Tolmezzo

130 €

Studio Vettorello

La Claudicatio Intermittens e le Malattie delle Vene ( varici, trombosi e flebiti) possono giovarsi di cicli di Riabilitazione Vascolare
La Riabilitazione Vascolare con Supervisione Medica e Fisioterapica e' stato dimostrato che raddoppia e talvolta triplica la distanza percorsa camminando prima di avere dolore. Il Veins & Legs center è dotato di servizi integrati per la cura delle gambe e ti offre un programma di esercizi strutturati per almeno 3 settimane da proseguire a domicilio per ottenere il massimo risultato in 6 mesi.



Via Bariglaria 60, Pradamano

130 €

Polimedica

La Claudicatio Intermittens e le Malattie delle Vene ( varici, trombosi e flebiti) possono giovarsi di cicli di Riabilitazione Vascolare
La Riabilitazione Vascolare con Supervisione Medica e Fisioterapica e' stato dimostrato che raddoppia e talvolta triplica la distanza percorsa camminando prima di avere dolore. Il Veins & Legs center è dotato di servizi integrati per la cura delle gambe e ti offre un programma di esercizi strutturati per almeno 3 settimane da proseguire a domicilio per ottenere il massimo risultato in 6 mesi.



Via Dei Bonomo 5, Trieste

130 €

Skin Doctor Center

La Claudicatio Intermittens e le Malattie delle Vene ( varici, trombosi e flebiti) possono giovarsi di cicli di Riabilitazione Vascolare
La Riabilitazione Vascolare con Supervisione Medica e Fisioterapica e' stato dimostrato che raddoppia e talvolta triplica la distanza percorsa camminando prima di avere dolore. Il Veins & Legs center è dotato di servizi integrati per la cura delle gambe e ti offre un programma di esercizi strutturati per almeno 3 settimane da proseguire a domicilio per ottenere il massimo risultato in 6 mesi.

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
3 recensioni

R
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Udine visita specialistica di chirurgia vascolare

È da 10 anni che sono seguita dal dottor Vettorello, sia per la parte vascolare che estetica, è un medico molto professionale, e i suoi trattamenti sono i migliori. Lo consiglio a tutti.


N
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Vettorello ecocolordoppler arti inferiori

Visita eccellente, molto attento e professionale, disponibile a darmi tutte le spiegazioni e le varie soluzioni al mio problema.
Consiglio.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Vettorello visita angiologica

Dottore molto competente e preparato che mette subito ad agio . Spiegazione accurata e oculata . Lo consiglio vivamente


Si è verificato un errore, riprova

Esperienze

Su di me

Il dottor Vettorello è specializzato nella ricostruzione e riparazione dell'aorta addominale con stent, nella ricostruzione carotidea o stent, nella c...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Varici degli arti inferiori
  • Ulcere vascolari
  • Piede Diabetico
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirurgia | Tesi :Alte dosi di Vitamina C nella terapia delle neoplasie del colon Universita’ di Ferrara, Italia
  • Specializzazione in Chirurgia Generale | Tesi: Il Linfedema diagnosi e terapia Universita’ di Ferrara, Italia
  • Specializzazione in Chirurgia Vascolare | Tesi: Il Linfedema: nuove applicazioni terapeutiche Universita’ di Ferrara, Italia
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Chirurgia Vascolare
  • Chirurgia Plastica, Ricostruttiva & Estetica
  • Chirurgia Generale

Tirocini

  • 1986- ad oggi Attività Privata di Flebologia, Medicina e Chirurgia Estetica
  • 1989-1992 Assistente di Pronto Soccorso | ULSS 13 Adria,Rovigo, Italia
  • 1992-1993 Dir di I Livello di Chirurgia Generale | ULSS 19 Rovigo , Italia
Visualizza altre informazioni

Video


Competenze linguistiche

Inglese

Premi e riconoscimenti

  • Miglior Poster | World Congress International Union of Angiology | Prague (CZ)
  • Relatore Invitato | Stanford University | San Francisco (CA)
  • Miglior lavoro sperimentale | American Venous Forum | Buenos Aires (AG)

Account dei social media


Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (3)