Dott.ssa Fabrizia Cioffi

Neurochirurgo Altro

Firenze, Borgo San Lorenzo 2 indirizzi

Indirizzi (2)

POLIAMBULATORIO CTO
Largo Piero Palagi 1, Firenze

Questo dottore non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri neurochirurgi nelle vicinanze
NUOVO CENTRO POLIVALENTE
VIALE DELLA RESISTENZA 17, Borgo San Lorenzo

Questo dottore non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri neurochirurgi nelle vicinanze

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Largo Piero Palagi 1, Firenze

POLIAMBULATORIO CTO



Largo Piero Palagi 1, Firenze

POLIAMBULATORIO CTO

Altre prestazioni


VIALE DELLA RESISTENZA 17, Borgo San Lorenzo

NUOVO CENTRO POLIVALENTE

Esperienze

Su di me

Nasce a Firenze il 21 Ottobre 1957 da Pasquale Cioffi, medico chirurgo e Flora Milena De
Francesco, casalinga. Dopo gli anni della scuola del...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Neurochirurgia

Recensioni in arrivo

Scrivi la prima recensione

Hai avuto una visita con Dott.ssa Fabrizia Cioffi? Condividi quello che pensi. Grazie alla tua esperienza gli altri pazienti potranno scegliere il miglior dottore per loro.

Aggiungi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 1 domande da parte di pazienti di MioDottore

Domande su neurochirurgia

Buona sera,dopo essere risultata una stenosi carotidea del 60/65%,dopo avere avuto perdite di equilibrio,dopo le dimissioni dall'ospedale con prescrizione di terapia,mi sono trovato e tuttora mi trovo in condizioni di cattiva salute,avendo spesso sensazioni di cattivo equilibrio,sensazione di vuoto osseo(sensazione indescrivibile),ma soprattutto picchi di pressione fino a 180. Dopo aver effettuato tac,ecografie e risonanze di tutto il corpo mi ritrovo a non aver trovato il motivo dei miei sintomi che mi ritrovo da settembre,dopo il ricovero.Mi rimane solo da chiedervi se tutto questo può essere causato dalla stenosi carotidea sinistra.Grazie.

Certo, se la stenosi carotidea è significativa. Le consiglio un consulto con un chirurgo vascolare che la saprà senza dubbio indirizzare

Dott.ssa Fabrizia Cioffi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.