Indirizzi (2)

Via Toscana 34, Bologna
Casa di Cura Madre Fortunata Toniolo (Le prenotazioni vanno confermate telefonicamente) (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
051 622.....

Visita gastroenterologica • 150 €

Seconda visita gastroenterologia (controllo) • 100 €

Gastroscopia diagnostica con biopsia • da 250 € +3 Altro

Pancolonscopia con biopsie (preparazione come da indicazioni) • da 370 €

Ileoscopia con biopsie (preparazione come da indicazioni) • da 370 €

Pancolonscopia con polipectomia (preparazione come da indicazioni) • da 1.200 €

Piazza Guglielmo Marconi 2, Santarcangelo di Romagna
Poliambulatorio Salute In Armonia (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
0541 6.....

Visita gastroenterologica • 150 €

Seconda visita gastroenterologia (controllo) • 100 €

Esperienze

Patologie trattate

  • Sindrome dell'intestino irritabile
  • Gastrite
  • Dolore addominale
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università di Bologna (laurea in Medicina).
  • Università di Modena (specializzazione in Malattie dell Apparato Digerente)

Foto


Competenze linguistiche

Italiano

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
2 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
2
Paziente verificato
Presso: Poliambulatorio Salute In Armonia

Rivoltami al dottore per alcuni doloretti nella regione dello stomaco, sono stata confortata da una visita accurata sia sul piano anamnestico verbale che delle classiche manovre. Gli esami successivi hanno confermato la diagnosi (subito espressa all'atto della visita con sicurezza) di inesistenza di patologie rilevanti.
In caso di ulteriori necessità non mancherò di rivolgermi ancora a questo eminente gastroenterologo. Agostina M.


G
Paziente verificato
Presso: Poliambulatorio Salute In Armonia stitichezza ricorrente

E' un medico "curante" nel senso che si prende cura della persona che ha di fronte non solo per il problema specifico ma per l'intero fronte presentato dal quadro clinico e la sua attenzione prosegue nel tempo
Autore di numerosi lavori di gastroenterologia editi a stampa nazionale e internazionale, attualmente esercita la professione di gastroenterologo presso la Casa di Cura Madre Fortunata Toniolo di Bologna e coltiva studi di storia della medicina e dell’alimentazione.


Prestazioni e prezzi

Visita gastroenterologica

150 €


Via Toscana 34, Bologna

150 €

Casa di Cura Madre Fortunata Toniolo (Le prenotazioni vanno confermate telefonicamente)


Seconda visita gastroenterologia (controllo)

100 €


Via Toscana 34, Bologna

100 €

Casa di Cura Madre Fortunata Toniolo (Le prenotazioni vanno confermate telefonicamente)



Piazza Guglielmo Marconi 2, Santarcangelo di Romagna

100 €

Poliambulatorio Salute In Armonia


Gastroscopia diagnostica con biopsia

da 250 €


Via Toscana 34, Bologna

da 250 €

Casa di Cura Madre Fortunata Toniolo (Le prenotazioni vanno confermate telefonicamente)


Pancolonscopia con biopsie (preparazione come da indicazioni)

da 370 €


Via Toscana 34, Bologna

da 370 €

Casa di Cura Madre Fortunata Toniolo (Le prenotazioni vanno confermate telefonicamente)


Ileoscopia con biopsie (preparazione come da indicazioni)

da 370 €


Via Toscana 34, Bologna

da 370 €

Casa di Cura Madre Fortunata Toniolo (Le prenotazioni vanno confermate telefonicamente)


Pancolonscopia con polipectomia (preparazione come da indicazioni)

da 1.200 €


Via Toscana 34, Bologna

da 1.200 €

Casa di Cura Madre Fortunata Toniolo (Le prenotazioni vanno confermate telefonicamente)


Visita gastroenterologica

150 €


Piazza Guglielmo Marconi 2, Santarcangelo di Romagna

150 €

Poliambulatorio Salute In Armonia

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
2 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
2
Paziente verificato
Presso: Poliambulatorio Salute In Armonia

Rivoltami al dottore per alcuni doloretti nella regione dello stomaco, sono stata confortata da una visita accurata sia sul piano anamnestico verbale che delle classiche manovre. Gli esami successivi hanno confermato la diagnosi (subito espressa all'atto della visita con sicurezza) di inesistenza di patologie rilevanti.
In caso di ulteriori necessità non mancherò di rivolgermi ancora a questo eminente gastroenterologo. Agostina M.


G
Paziente verificato
Presso: Poliambulatorio Salute In Armonia stitichezza ricorrente

E' un medico "curante" nel senso che si prende cura della persona che ha di fronte non solo per il problema specifico ma per l'intero fronte presentato dal quadro clinico e la sua attenzione prosegue nel tempo
Autore di numerosi lavori di gastroenterologia editi a stampa nazionale e internazionale, attualmente esercita la professione di gastroenterologo presso la Casa di Cura Madre Fortunata Toniolo di Bologna e coltiva studi di storia della medicina e dell’alimentazione.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 23 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Diarrea

    Buongiorno ho avuto 2scariche di diarrea con del sangue questo è avvenuto dopo aver preso 4 giorni di antibiotici piu 5 giorni di buscopan cp per dolore alla viscica ho fatto gli analisi é sono normali ho fatto un ecografia addominale è pure questo è normale però io ho paura per questo sangue nelle fece cosa può essere.grazie

    Bisogna fare una colonscopia

    Dr. Fabio Franceschi

  • Salve dottori, tra qualche giorno compirò 50 anni ( 09/01/2019)
    è da più di un mese che accuso dolori e pesantezza al basso ventre
    ( tipo forti mestruazioni, cosa al quanto strana, visto che non più l'utero dal 2006 per isterectomia, sono state lasciate solo le ovaie )
    Il 6 dicembre questi dolori si sono accentuati al punto che sono andata dal dott pensando che fosse appendicite!
    Il dott mi visita e mi dice che non è l'appendicite, così mi consiglia di andare al pronto soccorso ginecologico, per farmi fare una ecografia transvaginale, ipotizzando che il dolore potesse essere causato dalle ovaie.
    Vado al pronto soccorso, prima di iniziare
    l'ecografia mi dicono di andare in bagno per svuotare la vescica.
    Così vado in bagno, mentre mi asciugo, trovo sulla carta igienica tracce di sangue (rosso vivo)..
    la dott mi fa l'ecografia e mi dice che le ovaie sono a posto,
    (riscontra solamente un forte meteorismo)
    e mi dice che si tratta sicuramente di cistite con Ematuria, visto che avevo avuto quella traccia di sangue.
    Così mi dice di andare al pronto soccorso generale per fare le analisi alle urine.
    Arrivata al reparto mi fanno le analisi al sangue e alle urine, e mi attaccano una flebo per calmare il dolore alla pelvi.
    Le analisi al sangue tutto a posto, quelle alle urine anche, ma con presenza di leucociti.
    Mi dimettono dicendomi che si tratta di una forte cistite e mi dicono di prendere l'antibiotico LEVOXACIN 500 per 5 giorni...
    Ora, sinceramente parlando, so riconoscere una cistite!
    Nella mia vita ne ho avuti di forti cistiti, ma i dolori che accusavo non avevano niente a che fare con la cistite,
    cmq, vado a casa e inizio la cura.
    Passano i giorni, ma niente, il fastidio alla parte bassa dell' addome rimane...
    Nei giorni a seguire riscontro anche delle abbondanti secrezioni bianche inodore
    ( muco)
    ( le vedevo dentro il wc dopo aver urinato)
    Preoccupata vado a fare un ecografia all' apparato urinario.
    Ma niente, vescica e reni sono a posto, così l'ecografo mi consiglia una visita ginecologica.
    Vado dal ginecologo che mi prescrive una cura con ovuli, lavande e pillole Aviflucox (antimicotico)
    Faccio la cura, ma i dolori rimangono!
    Anzi, a questi si aggiunge un dolore alla zona lombare, soprattutto al gluteo destro
    (come se avessi un nervo infiammato)
    Il ginecologo mi consiglia di rifare l'ecografia transvaginale nel dubbio che si fossero sbagliati.
    Rifaccio l ecografia, ma nulla, mi confermano che le ovaie sono a posto.
    Adesso mi chiedo, se non sono le ovaie e nemmeno la vescica e i reni, questi dolori e pesantezza, da cosa sono scatenati ? Può trattarsi di diverticolite?

    Da quanto riferisce la situazione è troppo complessa per una semplice risposta senza averLa visitata. E' necessaria una visita accurata.

    Dr. Fabio Franceschi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Patologie trattate

  • Sindrome dell'intestino irritabile
  • Gastrite
  • Dolore addominale
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università di Bologna (laurea in Medicina).
  • Università di Modena (specializzazione in Malattie dell Apparato Digerente)

Specializzazioni

  • Gastroenterologia

Tirocini

  • interno in fisiologia presso Università degli Studi di Bologna.
  • tirocinio di gastroenterologia ed endoscopia digestiva presso Ospedale Maggiore di Bologna
  • corso di diagnostica delle malattie dell apparato digerente, Milano Gastroenterologia.
Visualizza altre informazioni

Certificati


Foto


Competenze linguistiche

Italiano

Premi e riconoscimenti

  • relatore su tesi di laurea presso la Facoltà di Ingegneria Università di Bologna. Idoneità ospedaliera Ministero della Sanità.
  • BLSD AUSL di Ravenna

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (7)