Indirizzi (2)

Via Zappiano 15, Carpi
Studio Privato di Psicologia


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Bonifico, Contanti
348 304..... Mostra numero



Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 40 €


Presso questo indirizzo visito: adulti
348 304..... Mostra numero

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Esperienze

Su di me

Esperienza ventennale presso comunità terapeutiche residenziali per le dipendenze, l'handicap e minori problematici. Attualmente lavoro per l' Unità ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università di Bologna, facoltà di Psicologia.
  • Scuola di Psicoterapia Analitica Adleriana di Reggio Emilia
  • Scuola di Psicodramma Classico Moreniano di Milano
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Psicoterapia

Foto


Competenze linguistiche

Francese, Inglese, Italiano

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite

Consulenza online


Via Zappiano 15, Carpi

da 40 €

Studio Privato di Psicologia

prima si prenota sulla disponibilità dell'agenda. all'ora fissata si cerca piccinini.enrico61@gmail.com su Skype e si fissa il colloquio. se in difficoltà, mi chiamate al 3483040565. per il compenso (bonifico) ci accordiamo via Skype.



40 €

Consulenza online

Altre prestazioni

Colloquio psicologico


Via Zappiano 15, Carpi

50 €

Studio Privato di Psicologia


Primo colloquio psicologico


Via Zappiano 15, Carpi

50 €

Studio Privato di Psicologia


Sostegno alla genitorialità


Via Zappiano 15, Carpi

50 €

Studio Privato di Psicologia

un occhio esterno ed esperto può aiutare ad evitare errori ed incomprensioni. nessuno ci ha insegnato a fare i genitori e non esistono ricette standard. c'è da trovare la nostra, specifica, l'unica adatta a noi


Sostegno psicologico adolescenti


Via Zappiano 15, Carpi

50 €

Studio Privato di Psicologia

L'adolescenza è un età difficile e piena di contraddizioni. c'è da trovare il momento per ritrovarsi e dare un senso a quello che si fa.


Valutazione psicodiagnostica


Via Zappiano 15, Carpi

50 €

Studio Privato di Psicologia

per potere andare più a fondo, per poter essere più d'aiuto, c'è da conoscersi meglio. questa è la prima fase necessaria, in cui si usano strumenti adeguati, i test proiettivi.

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
16 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
G
Presso: Studio Privato di Psicologia Altro

Il dottor Piccinini mi è stato di grande aiuto durante un periodo brutto della mia vita, è un grande specialista dotato di grande empatia.
Le sue sedute sono state molto utili, sopratutto per riuscire a comprendere meglio nel profondo i miei problemi

Dott. Enrico Piccinini

Gentile Giuseppe, la ringrazio tanto di avermi fatto partecipe della sua vita. spero che con i vantaggi ottenuti sia meglio in grado di affrontare le avversità, per lungo tempo. Grazie ancora.


L
Presso: Studio Privato di Psicologia colloquio psicologico

Sono soddisfatto sotto ogni punto di vista del mio percorso col dottor Piccinini. Attento, empatico, chiaro, onesto e competente. Un punto di svolta nell’ottica del mio benessere mentale, mi sta dando un aiuto concreto e per questo posso solo consigliare questo professionista.

Dott. Enrico Piccinini

La ringrazio molto per il suo giudizio positivo. Ognuno di noi ha grandi ricchezze dentro di sé. Il fatto di poterci confrontare arricchisce entrambi. Grazie


C
Presso: Consulenza online consulenza online

Ringrazio immensamente il Dr. Piccinini per il suo aiuto, durante un periodo particolare difficile della mia vita.

Dott. Enrico Piccinini

la ringrazio per le sue parole e per aver condiviso un momento della sua vita così particolare. un esperienza che ci ha fatto crescere entrambi.


L
Presso: Studio Privato di Psicologia colloquio psicologico

Il dottor Piccinini è molto professionale e le tecniche utilizzate (contro ansietà e attacchi di panico) molto efficaci, anche dopo anni.

Dott. Enrico Piccinini

Gentile Signorina la ringrazio di essersi ricordata di me dopo tutto questo tempo. Ciò vuole dire che ho lasciato un buon ricordo e che le difficoltà espresse si sono risolte al meglio, in modo duraturo. grazie ancora


T
Presso: Studio Privato di Psicologia colloquio psicologico

Il dottor Piccinini è un professionista, mi ha aiutato ad uscire da un periodo della mia vita di depressione quando mi ero lasciata con il ragazzo. Si è dimostrato molto efficace nell'ascolto e gia dopo poche sedute mi sentivo meglio. Consiglio Enrico a chiunque stia attraversando un periodo difficile o anche solo per una consulenza.

Dott. Enrico Piccinini

Gentile Signorina, grazie. sono particolarmente soddisfatto delle sue parole perché da una depressione reattiva, a causa della sua rottura sentimentale, siamo passati ad impostare uno stile di vita a lei più congeniale, utile ad affrontare le difficoltà della vita in modo più sereno. grazie ancora


A
Paziente verificato
Presso: Studio Privato di Psicologia colloquio psicologico

Professionista preparato, con estrema semplicità e attenzione alla persona, è riuscito a generare fiducia, infondere speranza e ottimismo, inducendo al ritornare. Ho grande stima e rispetto per questo medico, Dott. Piccinini. Mi sono sentita compresa e supportata nel percorso intrapreso.
Grazie

Dott. Enrico Piccinini

Gentile Signora, sono contento di affrontare con lei un percorso così difficile ma utile per la crescita di entrambi. grazie


A
Presso: Studio Privato di Psicologia colloquio psicologico

Con estrema difficoltà personale, ho incontrato questo medico Dott. Piccinini, fondamentale per uscire dal buio, ansia e depressione. Professionista preparato, con semplicità e attenzione alla persona è riuscito a generare fiducia e infondere speranza e ottimismo, inducendo al ritornare. Ho grande stima e rispetto per Lui mi sono sentita compresa e supportata nel percorso intrapreso.

Dott. Enrico Piccinini

Gentile Signora, la ringrazio per le sue belle parole, perché il cammino che abbiamo intrapreso e complesso e irto di ostacoli. grazie alla sua fiducia, stiamo andando lontano, verso uno stile di vita a lei più congeniale. grazie


P
Paziente verificato
Presso: Studio Privato di Psicologia

Il dott.Piccinini è una persona molto competente,e professionale . La sua lunga esperienza ma soprattutto la sua umanità, e la particolare sensibilità che lo contraddistingue, l 'attenzione che dimostra ogni volta che lo incontro ha fatto sì che il suo aiuto ,in questo periodo per me veramente difficile , sia assolutamente fondamentale. Grazie dott.

Dott. Enrico Piccinini

Gentile Signora, la ringrazio per il suo riscontro così positivo. non è facile riuscire ad aiutare e a farsi aiutare. noi, evidentemente, ci stiamo riuscendo.


G
Paziente verificato
Presso: Studio Privato di Psicologia

ottima accoglienza, disponibilità e professionalità!
mi ha aiutato molto in un momento difficile della mia vita.

Dott. Enrico Piccinini

Gentile Signora, la ringrazio per aver accettato di condividere con me un tratto, seppur breve, della sua vita. sono contento che il risultato sia stato positivo. Grazie


U
Paziente verificato
Presso: Altro

Fin da subito mi sono trovato a mio agio nel parlare di dubbi, paure e ansie cosa che difficilmente riuscivo a fare con altre persone. Sono stato colpito dalla professionalitá, dalla cordialitá e dalla disponibilità.
Anche se ho iniziato da poco il percorso, so di aver trovato una persona capace e attenta

Dott. Enrico Piccinini

la ringrazio molto. il fatto che si sia sentito a suo agio per argomenti così delicati, mi fa capire di aver agito nel modo giusto. grazie ancora, Enrico Piccinini


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 72 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Secondo voi cosa si potrebbe fare per migliorare tutto ciò che riguarda la psicologia, psicoterapia, psichiatria?

    Parlo secondo ciò che ho vissuto, quindi non è detto che sia così per tutti, perciò posso anche sbagliarmi.
    Nel mio caso mi ha dato molto fastidio non avere le giuste informazioni. Partendo dal medico di base, chi sperimenta l'ansia o qualsiasi altro disturbo riguardante la psiche, non conosce, non sa, proprio perchè non ha studiato questi argomenti, così come una persona non ammalata di sla non conosce questa malattia. Ci si aspetta quindi che il medico da cui andiamo ci illumini, nel mio caso è stata un continuo dirmi "Una camomilla e poi passa", "Devi stare tranquilla..", ora capite che il problema parte proprio da lì, secondo me dovrebbero preparare i medici, un minimo, nel cercare di capire quando il tuo paziente non ha un problema organico ma più profondo..
    "Vabbè, è un medico di famiglia non ha studiato psicologia" direbbe qualcuno, e quindi facciamo finta di passare sopra a questo. Arriviamo ad avere un colloquio con una psicologa, senza capire quello che ci dice, anzi ci sentiamo ancora più confusi di prima con il problema che peggiora, ora dico io, in questo caso si trattava di una psicologa pubblica (ne ho provate due), nessuna di loro mi ha spiegato a parole povere cosa fa lo psicologo, qual'era il mio problema e come risolverlo, nessuno mi ha mai detto che esisteva anche un'altra figura, quello dello psicoterapeuta, e nessuno mi ha mai parlato delle eventuali tipologie di psicoterapie che esistono, della differenza che c'è tra psicologo, psicoterapeuta, psichiatra ecc.
    Tutto quello che so (ammetto che è ancora poco), lo devo solo alla mia volontà, nel cercarmi le risposte da sola, mi dispiace dirlo ma molte delle informazioni le ho avute grazie ad internet e non da chi svolge questo mestiere. Su Facebook, ma in generale sul web, si possono trovare un mucchio di forum, gruppi in cui la gente si confronta a secondo del problema che ha, e questo a me è stato molto utile, leggendo le storie di altre persone imparavo qualcosa (non sempre), e ho notato da sola che sono in molti ad avere avuto le mie stesse difficoltà di giusta informazione.
    Se si facesse una statistica in Italia su quanti sanno cosa fa lo psicologo verrebbero i capelli bianchi a tutti, per non parlare del significato di psicoterapia e tante altre cose.
    Secondo me c'è poca informazione e mi chiedo ma se questa cosa non parte da chi di dovere, chi deve informare un paziente?

    Vi faccio un esempio (non sono molto brava a spiegare), se ho un neo che ha una strana forma, la prima cosa che faccio è di andare dal mio medico e poi lui mi manderà dal dermatologo, nel caso in cui questo neo debba essere tolto, il dermatologo mi spedirà da uno specialista in grado di trattare appunto la situazione. Vedete come in questo caso io le informazioni le ho avute, ognuno di loro inquadrava la situazione e mi dava nelle mani di chi sapesse gestire tutto ciò. Perchè la stessa cosa non accade nel campo della psicologia? Perchè devo essere io ad andarmi a cercare gli "specialisti" e quindi perdere tempo e soldi? Perchè devo essere io (paziente) a cercare di capire quale sia il mio problema? Perchè c'è poca informazione riguardo questi argomenti?

    Non voglio che vediate questa mia riflessione come un attacco o un'offesa a questa professione, piuttosto come una critica costruttiva. Ripeto non è detto che tutti la pensino come me o hanno avuto la stessa mia esperienza, però, magari attraverso la condivisione di esperienze diverse, davvero qualcosa si potrebbe migliorare.

    Cosa ne pensate? Mi piacerebbe molto sentire il parere di tutti, in particolare proprio dei terapeuti.

    Buongiorno. come in tutte le professioni, ci sono i bravi e i meno bravi. questo riguarda non solo gli psicologi, ma anche medici, avvocati, ingegneri. Purtroppo la professione dello psicologo non è ben definita come quella del medico, almeno nella testa della gente. c'è da trovare "quello bravo", cioè quello a cui ci si può affidare, che ci "merita". non è facile. credo che l'opinione degli amici che già li frequentano, sia la più importante, certamente meglio di libri pubblicati o titoli altisonanti. Anche io, prima di diventare psicoterapeuta, ne ho avuto bisogno, e non ho trovato quello che cercavo subito. per me la Vita è una continua ricerca di noi stessi e di chi ci può aiutare ad esprimerci meglio. Buona Ricerca. Enrico Piccinini

    Dott. Enrico Piccinini

  • Buondi, sono una 49enne,che da 10 mesi va da un cognitivo comportamentale, psucotraumatologo, che usa varie tecniche pure Emdr. Ed io lo contattai fiduciosa di quello letto in materia emdr. Ho lutti importanti e altri micro e macro traumi, non sono appagata dalla vita, ho provato a combattere, risanare, modificare ma la quota fortuna è fondamentale. Sono single e dopo vari tentativi con tipi vari, non esco più con soggetti non equilibrati. Meglio sola che male....ma sola dopo tanto tempo fa male. Per vicissitudini varie, non trovo lavoro e vivo con mio padre anziano, scrivo a tutti ma la realtà non fa trovare una soluzione lavorativa. Insomma il senso è che sono frustrata. E più provo a riemergere, e più non attingo a positività. La vita non può essere solo dolore e sofferenza, quindi in me, emerge la rabbia, una depressione reattiva e farmaci si, possono aiutare ma non risolvono ed attualmente prendo ansiolitico. L antidepressivo per ora, il neuropsichiatra, non lo ritiene necessario sptto perché devo portare a visione esami specifici epatici. Se vado da uno psicoterapeuta, non mi aspetto che mi dia ciò che non ho, mica è un mago ma che mi aiuti a risolvere gli iceberg del passato. 8 mesi fa, dopo aver raccolto info, mi propose una seduta emdr sul lutto materno ma dopo 2 gg ebbi un maestoso a di panico che detonó, tutte le paure, e non ci volevo più andare. Si scusódi aver forse azzardato, di avere prematuramente fatto qualcosa per la quale non ero pronta. Ho ridato fiducia ed abbiamo secondo lui, rafforzato la base per poi riprendere. Ieri dopo che gli eventi quotidiani, sono portatori sempre di ansia, problemi, depressione rabbia, mi sono incazzata, e gli ho detto che così non posso più continuare. Io ho rabbia perché non riesco a trovare modi per migliorare la mia vita, perché mi ritrovo sempre con le paure del passato vedi lutti, malattie, ipocondria nel frattempo arrivata, con tutto ciò che vivo. Sono io sola da tempo con un padre anziano pesante egoista. Mi ha proposto di rifare emdr a piccoli pezzi, stavolta sul primo lutto fraterno datato di 12 anni. Basta andare da lui e raccontare ciò che aumenta le mie paure e rabbie, tipo la visita medica con un dottore che mi fa allarmismo o mio padre che fa cose da menefreghista ecc, è tutto contorno, io devo sciogliere il passato.
    In me ad oggi si evince tanta legittima rabbia ma tantaaaaaaaa paura. Sono spaventata e stanca di star male. Se rinizio emdr su mio fratello, non è che poi il gg dopo mi si smuove altra paura? Io mica posso crepare di paura ansia e/o imbottirmi di ansiolitico.
    Gliel ho detto il dubbio, mi dice, facciamo a piccoli pezzi, se poi ci fosse un problema rifacciamo un po di stabilizzazione. Detto tra noi, mica sono una cavia o posso permettermi tentativi sulla mia pelle. Non so che fare cavolo.

    Buongiorno. Gentile Signora, l'EMDR è un eccellente sistema per affrontare i traumi, ma è scientificamente dimostrato che dopo breve tempo perde della sua efficacia. Credo che un bravo psicoterapeuta lo possa usare ma sapendo che comunque deve lavorare sopratutto sulla Relazione e su quegli aspetti che hanno reso quegli eventi così significativi per lei, tali da riuscire difficile elaborare il lutto. Sono uno psicoterapeuta analitico, lavoro col "profondo", e ho conosciuto molte persone deluse dall'EMDR, non perché non funzioni, ma perché mal gestito. nessuno ha la bacchetta magica, ma uno psicoterapeuta degno di questo nome dovrebbe riuscire a renderla più protagonista della sua vita, che è quello che cerca. Cambiare spesso terapeuta è un sistema per lasciare le cose come stanno, ma c'è da prendere atto che non tutti sono "capaci", almeno col nostro caso, come può succedere con i medici, avvocati, architetti. Non si arrenda mai ma trovi gli strumenti per rialzarsi. sempre. Enrico Piccinini

    Dott. Enrico Piccinini

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Esperienza ventennale presso comunità terapeutiche residenziali per le dipendenze, l'handicap e minori problematici. Attualmente lavoro per l' Unità ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università di Bologna, facoltà di Psicologia.
  • Scuola di Psicoterapia Analitica Adleriana di Reggio Emilia
  • Scuola di Psicodramma Classico Moreniano di Milano
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Psicoterapia

Tirocini

  • Centro di Salute Mentale (CSM) di Carpi (2017-18)
  • Servizio per le dipendenze patologiche (SerDP) di Carpi 2014-16
  • Servizio per le dipendenze patologiche (SerDP) di Reggio Emilia 1996-97

Foto


Competenze linguistiche

Francese, Inglese, Italiano

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (1)

Ricerche correlate