Indirizzo

Viale Angelico 38, Roma
Studio Quarato

Prossima data disponibile.:
Mostra l'agenda

Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Assegno, Carta di credito, Contanti
349 265.....
06 3735.....


Esperienze

Su di me

Laureata in Medicina e Chirurgia presso l'Università "Sapienza" di Roma, dove conseguivo specializzazione in Chirurgia Maxillo Facciale.


Patologie trattate

  • Sindrome delle apnee nel sonno
  • Malposizione dentaria
  • cisti sebacee
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università Sapienza di Roma

Specializzazioni

  • Chirurgia Maxillo Facciale

Foto


Competenze linguistiche

Inglese

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Visita maxillo-facciale


Viale Angelico 38, Roma

Scopri di più

Studio Quarato

Altre prestazioni

Asportazione di lesione dentaria della mandibola


Viale Angelico 38, Roma

Scopri di più

Studio Quarato


Asportazione di lesione o tessuto della gengiva


Viale Angelico 38, Roma

Scopri di più

Studio Quarato


Asportazione radicale di lesione della cute


Viale Angelico 38, Roma

Scopri di più

Studio Quarato


Blefaroplastica


Viale Angelico 38, Roma

Scopri di più

Studio Quarato


Chiusura di fistola oroantrale


Viale Angelico 38, Roma

Scopri di più

Studio Quarato


Impianto di protesi dentaria


Viale Angelico 38, Roma

Scopri di più

Studio Quarato


Iniezione di tossina botulinica


Viale Angelico 38, Roma

Scopri di più

Studio Quarato


Intervento chirurgico preprotesico


Viale Angelico 38, Roma

Scopri di più

Studio Quarato


Resezione di lesione linguale


Viale Angelico 38, Roma

Scopri di più

Studio Quarato

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
8 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
A
Presso: Studio Quarato visita maxillo-facciale

Ero molto agitato per il mio problema alla mandibola ma la Dott.ssa Basile è stata veramente molto brava, mi ha messo subito a mio agio e in breve tempo ha trovato la cura migliore alla mia situazione.


A
Presso: Studio Quarato asportazione radicale di lesione della cute

La dottoressa Basile ha gestito la mia situazione con competenza, professionalità, disponibilità e gentilezza.


N
Presso: Altro Altro

Sono stato operato da questa dottoressa un paio di anni fa,era un uno intervento importante e delicato ed ero inizialmente molto spaventato ma la dottoressa Basile mi ha subìto messo a mio agio con il suoi modi gentili e rassicuranti e grazie alla sua preparazione l'intervento è andato benissimo e il problema è stato risolto.Sempre disponibile anche nel post intervento per qualsiasi problema.


D
Presso: Studio Quarato Altro

Professionalità e cortesia possono coesistere,la dottoressa Basile fa il suo lavoro con passione e i risultati lo dimostrano,come paziente sono soddisfatta e tornerò da lei se dovessi avere bisogno di un bravo specialista


Paziente verificato
Presso: Altro Asportazione nevo

Ho incontrato la dottoressa Basile per caso. Ma posso ritenermi piuttosto fortunato. Sin dall'inizio si è mostrata professionale e competente ma soprattutto disponibile. Non posso dimenticare la sera dopo l'intervento, sebbene le dovute raccomandazioni ricevute, disobbediente come la maggior parte di noi pazienti L'Ho dovuta contattare in tarda sera e subito sono stato ricevuto nel suo studio.

Dott.ssa Emanuela Basile

Grazie!


A
Paziente verificato
Presso: Studio Quarato

Attenta, scrupolosa e molto cordiale. Ho conosciuto e mi sono rivolta alla Dott.ssa Basile perché sono già paziente dello studio Quarato e non ne sono rimasta delusa. Ho trovato in lei grande professionalità e preparazione. Fondamentale anche la puntualità, soprattutto per chi, come me, deve sempre incastrare mille impegni. Assolutamente consigliata!

Dott.ssa Emanuela Basile

Grazie!


G
Paziente verificato
Presso: Altro

La Dottoressa Basile é una brava professionista. Ha eseguito con scrupolo un intervento di cui ero molto preoccupata perché interessava il viso. Sento il bisogno di evidenziare anche le sue dote umane.... Ha saputo rassicurarmi e con la sua disponibilità é riuscita a farmi sentire completamente assistita. Doti professionali e umane di cui sono pienamente soddisfatta. Grasso Nicoletta

Dott.ssa Emanuela Basile

Grazie mille!


A
Paziente verificato
Presso: Altro consulenza intervento maxillo facciale

Buongiorno,
devo davvero ringraziare la dott.ssa Emanuela Basile per quanto ha fatto per mio figlio, che aveva subito la sfondamento del pavimento suborbitale dell'occhio sinistro. Ho trovato una consulenza ed assistenza attenta e premurosa, caratterizzata da una elevata professionalità nell'identificare tutte le problematiche connesse alla situazione e da una sincera chiarezza nell'esposizione di esse, pur senza alcuna inutile enfatizzazione di possibili negative sequele, sempre connesse ad attività chirurgiche. Poiché per motivi legati alla mia professione sono sovente a contatto e mi confronto con personale medico e professionisti tecnici di varia natura, finanche in qualità di consulenti, posso riferire che valuto del tutto positivamente ed ho apprezzato moltissimo della dott.ssa Basile sia l'approccio che la competenza scientifica e, non ultima, la capacità di valutazione complessiva della situazione.
Ancora grazie dottoressa.
Fabio Bazzani

Dott.ssa Emanuela Basile

Grazie!


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 23 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Salve, sono un ragazzo di 28 anni, da marzo 2019 mi è iniziato un piccolo formicolio sotto l’occhio nella parte sinistra del viso con i giorni è aumentato sempre di più estendendosi allo zigomo e al naso con aggiunta di pressione sul naso sulla fronte e nella tempia ho fatto tac del massiccio facciale, seni paranasali, risonanza dell encefalo analisi del sangue visite otorino, visite neurologo tomografie dentarie ecc
    Il fastidio dopo un anno e ancora qui, ora sono 2 mesi che prendo liryca 100 mg al giorno e da una settimana 150 mg prescritta dal mio neurogolo, voglio aggiungere che 8 mesi prima avevo devitalizzato un molare superiore nella parte sinistra e questo molare mi ha sempre dato fastidio e infatti dalla tomografia è uscito che un nervo non era stato chiuso del tutto.

    Anche se ora sto prendendo liryca da 150 non vedo tanti miglioramenti il mio neurologo dicd che è il nervo trigemino io leggendo su internet mi è venuto il dubbio potrebbe trattarsi del dente devitalizzato male infatti una settimana fa ho fatt il ritrattamento del dente dopo aver visto il problema dalla tomografia.

    Ora per cortesia vorrei chiedervi un aiuto sto impazzendo è un fastidio costante e nonostante i medicinali non si è tolto cosa può essere come posso risolvere?
    Che visita devo fare?
    Vorrei risolvere e smettere di prendere medicinali, ho fatto mille visite ma ancora non so cosa sia questo problema ho letto potrebbe essere il molare devitalizzato ad aver danneggiato il trigemino, ma se è così che visita devo fare per vederlo?
    È un altra domanda, è possibile che dopo 8 mesi dalla devitalizzazione si sia scatenato questo fastidio?
    Potrebbe essere stato il bite che ho fatto un mese prima ad avermi spostato qualcosa?
    Vi prego aiutatemi sto impazzendo con questo fastidio continuo

    Buonasera, le consiglierei di eseguire una visita odontoiatrica per capire se è una problematica legata a questo dente già trattato e successivamente una visita specialistica Maxillo Facciale.

    Dott.ssa Emanuela Basile

  • Salve,nel 2013 sono stato operato per un trauma facciale,una frattura della parere anteriore del seno mascellare di sinistra con poi intervento con applicazione di piccola piastra e viti metalliche..dopo un paio di anni ha cominciato a farmi un po’ male e avere fastidì e inoltre a gonfiarmi leggermente..allora decido di fare una TC al viso per vedere di cosa si tratta..Esito:Pericentimetrica pseudocisti mucosa al seno mascellare destro e due piccole pseudocisti mucose al seno macellare sinistro..ho fatto la visita con un chirurgo e mi ha detto che non c’era nulla ma forse una semplice infiammazione al seno mascellare che portava questo gonfiore,decisi di fare un’altra visita da un altro chirurgo ma mi disse che non c’è assolutamente nulla e il gonfiore dovrò portarmelo per sempre..la cosa che un po mi ha stranito è che il gonfiore mi è formato dopo anni dell’intervento e non subito come diceva il chirurgo che sosteneva che era un posto trauma per l’intervento..ma dopo 7 anni può essere un post trauma..volevo appunto sapere se questo gonfiore che ho ancora adesso è normale e me lo porterò per sempre così o se può darsi ci sia uno stato infiammatorio e il gonfiore sia dato per questo?Grazie..

    Buongiorno,
    Le cause potrebbero essere diverse di natura odontoiatrica o come già scritto dal collega non è da escludere che possa essere la placca la causa. È necessaria una valutazione clinica e radiologica per stabilire la causa e se è necessario la terapia adatta.

    Dott.ssa Emanuela Basile

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Laureata in Medicina e Chirurgia presso l'Università "Sapienza" di Roma, dove conseguivo specializzazione in Chirurgia Maxillo Facciale.


Patologie trattate

  • Sindrome delle apnee nel sonno
  • Malposizione dentaria
  • cisti sebacee
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università Sapienza di Roma

Specializzazioni

  • Chirurgia Maxillo Facciale

Tirocini

  • Policlinico Umberto Primo, U.O.C. Chirurgia Maxillo Facciale (2008-2016)

Foto


Competenze linguistiche

Inglese

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (1)