Sera. Ho preso dufaston e il ciclo mi e venuto x due gg abbondante. Si puo considerare ciclo? Dopo

1 risposte
Sera.
Ho preso dufaston e il ciclo mi e venuto x due gg abbondante. Si puo considerare ciclo?
Dopo un anno che non mi arrivava il ciclo finalmente con il dufaston è arrivato..
Quando dovrei ovulare supergiu?
Purtroppo gentile signora il prossimo ciclo non è prevedibile.
Le consiglio di approfondire la causa della sua amenorrea per instaurare la terapia più corretta.
Le cause possono essere varie e le cure devono essere mirate.

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Esperti

Brunella Guerra

Brunella Guerra

Ginecologo

Pesaro

Prenota ora
Elio Cirese

Elio Cirese

Ginecologo

Roma

Prenota ora
Claudia Maria Polo

Claudia Maria Polo

Ginecologo, Medico estetico

Brescia

Prenota ora
Gaetano Scalzone

Gaetano Scalzone

Ginecologo

Cremona

Prenota ora
Claudio Carillo

Claudio Carillo

Ginecologo, Senologo

Roma

Prenota ora

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 702 domande su visita ginecologica

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.