Salve,
vorrei sapere se una scorretta dentatura ("denti storti") possa avere un influenza negativa sulla postura e coordinazione del movimento sul resto del corpo, specialmente durante un'attività sportiva agonistica.
Grazie.
Dott. Salvatore Abate
Dott. Salvatore Abate
Dentista, Chirurgo generale, Ortodontista
Catania
ci sono studi che confermano una correlazione stretta tra occlusione e postura, in un atleta agonista il tutto può essere amplificato ma ,ovviamente,tutto ciò è da verificare visitandola.

Dr. Marco Bondatti
Dr. Marco Bondatti
Dentista, Ortodontista
Roma
Certo che può avere influenza negativa. Andrebbe visitato, portando una ortopanoramica.

Dr. Antonio Pischedda
Dr. Antonio Pischedda
Chirurgo plastico, Dentista
Bologna
Sicuramente, la letteratura mondiale è univoca nel ritenere le malocclusioni dei denti responsabili o comunque aggravanti di molte patologie osteoarticolari.

Dr. Alessandro Fasano
Dr. Alessandro Fasano
Dentista, Ortodontista
Torino
Concordo con cio' che hanno detto i miei colleghi

Dr. Edmondo Spagnoli Rosenthal
Dr. Edmondo Spagnoli Rosenthal
Ortodontista, Dentista
Lecco
E' molto probabile una relazione fra occlusione e postura. Quanta sia stretta questa relazione è molto discutibile.

Dr. Pierluigi Scaglia
Dr. Pierluigi Scaglia
Dentista
Calenzano
Anni fa mi trovai a dover bilanciare l'articolazione di un giocatore di calcio dell'Arezzo. Il suo preparatore atletico aveva notato una differenza di forza tra la parte destra del corpo e la sinistra. Al giovane era stato estratto un sesto superiore. Riabilitato con protesi, tutto è tornato in equilibrio con piena soddisfazione dell'allenatore.

C'è sicuramente una stretta correlazione tra postura e occlusione, entrambe influenzate dal lavoro muscolare.
Uno squilibrio dei muscoli masticatori e della posizione della lingua può avere ripercussioni in altri distretti del corpo apparentemente lontani : siamo un organismo "intero" e la bocca appartiene a questo .

Dr. Gaetano Marciano
Dr. Gaetano Marciano
Ortodontista, Dentista, Medico estetico
Napoli
Tutto vero esistono apparecchi bite che aiutano a rilassare i muscoli che si inseriscono sulla mandibola

Dott. Felician Buhus
Dott. Felician Buhus
Dentista, Nutrizionista
Milano
Dipende anche dal grado della malocclusione/disallineamento/malposizione. Numerosi studi mettono in relazione queste problematiche con una non ottimale prestazione sportiva ma raccomando calorosamente una visita specialistica perché ogni caso ha le sue peculiarità e vanno abbordate in modo personalizzato.

Dott.ssa Cristina Bellucci
Dott.ssa Cristina Bellucci
Dentista, Ortodontista
Roma
Salve! la letteratura scientifica è divisa in merito alla correlazione diretta tra occlusione e postura. Nel caso tuttavia di un atleta, l'eventuale contrazione asimmetrica e/o eccessiva dei muscoli masticatori e di testa e collo, può influire sulla prestazione agonistica. Ovviamente ogni caso deve essere studiato attentamente.

Dott.ssa Olga Manera
Dott.ssa Olga Manera
Ortodontista, Dentista
Borgo San Dalmazzo
Ricerche scientifiche effettuate su atleti agonisti hanno dimostrato che vi è una correlazione tra l'occlusione e la postura. Le catene muscolari lavorano in sincronia lungo tutto il nostro corpo e svolgono funzioni di compenso in caso di squilibri nella posizione reciproca delle ossa. Questo causa una dispersione di energie. Il cranio è collegato alla colonna vertebrale e di conseguenza un atleta può esercitare una maggiore forza muscolare se ha una buona e stabile occlusione.

Dr. Antonio Scalabrino
Dr. Antonio Scalabrino
Dentista, Nutrizionista, Posturologo
Torino
Buongiorno, i recettori più importanti per correggere posture corporee anomale sono i piedi, gli occhi( come oculomotricità) e occlusione dentale. Bisogna eseguire una visita posturale globale per capire quale recettore eventualmente ha bisogno di essere corretto. Come in tutta la medicina prima la diagnosi e dopo la terapia.

Dott. Cosimo Papale
Dott. Cosimo Papale
Ortodontista, Dentista
Caltagirone
La risposta alla tua domanda non può che essere un si.Lo stretto rapporto tra occlusione e postura è scientificamente appurato.

Dott. Andrea Guerra
Dott. Andrea Guerra
Dentista
Castelfranco Veneto
Sebbene vi sia ancora una certa corrente di pensiero ,nel mondo odontoiatrico, che nega questa possibilita', vi sono ormai ampie evidenze sulla correlazione postura occlusione. La sciatrice Compagnoni ed il boxer Stecca migliorarono le loro prestazioni sportive applicando dei bite posturali. Il mio consiglio e' cercare un buon osteopata che, tramite dei tests ,cerchi di capire se , come e quanto la sua postura e' influenzata dalla occlusione abituale

Indubbiamente , come ampiamente descritto dai colleghi , c'è una stretta correlazione tra occlusione dentale e postura .

Dott. Luciano Cosma
Dott. Luciano Cosma
Dentista
Manduria
salve. è sufficiente effettuare una visita con pedana stabilometrica e kinesiografo per rispondere alla sua domanda.

Dr. Francesco Antonio Specchiarelli
Dr. Francesco Antonio Specchiarelli
Dentista, Chirurgo maxillo facciale, Ortodontista
Anagni
Sì.
I Colleghi le hanno detto tutto :-)
Cordiali saluti
Dott. Specchiarelli

Esiste una stretta relazione tra occlusione e postura, e da studi recenti si è dimostrato come dopo trattamenti odontoiatrici migliorino le prestazioni sportive

Dr. Stefano Di Biagio
Dr. Stefano Di Biagio
Dentista, Psicoterapeuta
San Gregorio da Sassola
La correlazione esiste ed è semplicemente dovuta al fatto che tutto il corpo lavora in sinergia, non siamo fatti a compartimenti stagni. L'articolazione mandibolare è l'unica del nostro organismo ad essere "doppia" e le catene muscolari sian verso il basso che verso l'alto lavorano in sincronia. Fintanto che riusciamo a tenere sotto controllo gli squilibri attraverso le forze di compenso non compaiono sintomi; quando queste forze vengono meno allora iniziano i problemi che possono arrivare alle patologie della colonna vertebrale. In questo campo collaboro con fisiatri e osteopati perchè riequilibrare il solo apparato buccale (tramite bite o ortodonzia o protesi) senza tener conto del resto del corpo, per esperienza, è sconsigliabile. Il semplice bruxismo o il serramento dei denti può essere all'origine di scompensi posturali e dell'equilibrio che, in chi fa sport agonistico, può compromettere le prestazioni o, quantomeno, non essere al 100%.

Salve , in una situazione come la sua io utilizzerei la chinesiologia applicata che consente di interrogare il suo sistema muscolare e quindi il suo corpo . Il nostro sistema muscolo scheletrico risponde a qualsiasi variazione millimetrica avviene all’interno del cavo orale

Stai ancora cercando una risposta? Poni un'altra domanda

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.