Salve sono un ragazzo di 27 anni operato di ernia iatale con la Nissen circa un anno e mezzo fa, da

1 risposte
Salve sono un ragazzo di 27 anni operato di ernia iatale con la Nissen circa un anno e mezzo fa, da dopo l'operazione soffro di disfagia che prima nn avevo , mi dissero che col tempo andava via o i sintomi si alleviavano ma il problema persiste sempre ad ogni pasto e ad ogni bevuta d'acqua .
Ho effettuato la manovra col sondino per allargare la valvola ma non è servita a niente .Inoltre credo di avere dinuovo il reflusso la notte perchè al mattino mi sveglio sempre con la gola infiammata.... è il caso di operarmi dinuovo o c'è un altra soluzione al mio problema ?
Faccia subito una pH manometria e un Rx transirò esofageo per controllare lasituazione anatomica e la contrattilità esofagea dopodiché si può stabilire se necessita di una procedura endoscopica

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Stai ancora cercando una risposta? Poni un'altra domanda

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.
  • Per ragioni mediche, non verranno pubblicate informazioni su quantità o dosi consigliate di medicinali.

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.


Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.