Salve se in 1 anno si perde 1grdL di emoglobina può essere riconducibile ad un sanguinamento occulto
2 risposte
Salve se in 1 anno si perde 1grdL di emoglobina può essere riconducibile ad un sanguinamento occulto o la diminuzione dovrebbe essere più marcata?
Gentile utente,
la diminuzione è minima. Tuttavia se ha più di 50 anni o altri segni o sintomi di allarme è opportuno sottoporsi ad esame endoscopico.
Saluti
Marco Sanges

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Pur non essendo un'anemia marcata, le consiglio di parlare col curante per intraprendere un percorso diagnostico adeguato (un secondo emocromo,ricerca del sangue occulto delle feci), ed una terapia mirata una volta identificata la causa. Se la causa dovesse essere una carenza alimentare o un malassorbimento, parli o col suo medico curante, un gastrenterologo o un nutrizionista per elaborare un adeguato piano alimentare per sopperire o alla carenza o al malassorbimento.

Esperti

Fabiola Cenci

Fabiola Cenci

Medico competente, Internista, Medico nucleare

Montalto di Castro

DANIELE SABIU

DANIELE SABIU

Ematologo

Cagliari

Antonio Di Micoli

Antonio Di Micoli

Internista

Bologna

Elisa Lomater

Elisa Lomater

Medico di base

Leinì

Alessandra Ruggiero

Alessandra Ruggiero

Medico di base, Medico estetico, Agopuntore

Negrar

Eleonora Musicco

Eleonora Musicco

Medico di base

Brescia

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 26 domande su Anemia

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.