Salve ho avuto un rapporto protetto, però il preservativo si è rotto e di conseguenza il giorno successivo sono andata a comprare la pillola. Il ciclo era terminato un giorno prima, sono passati 36 giorni da quando mi doveva venire. C’è il rischio che, nonostante abbia preso la pillola posso essere rimasta incinta?
Ho 8 giorni di ritardo, il mio ciclo è sempre stato puntuale,.spesso mi è venuto prima, ma mai in ritardo.
Buongiorno.
E' improbabile che sia rimasta incinta con la pillola se assunta nei modi ed entro i tempi consigliati. E' altresì normale che il ciclo sia sfasato.
Aspetti 15 giorni, dopodiché faccia un controllo.
Saluti

Tutte le risposte ai tuoi dubbi, durante la consulenza online

Prenota una consulenza online e rivolgi allo specialista ogni domanda, senza uscire di casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Specialisti per contraccezione

Chiara Cena

Chiara Cena

Ginecologo

Pavia

Prenota ora
Annunziata De Bellis

Annunziata De Bellis

Ginecologo, Medico estetico, Medico di base

Bari

Prenota ora
Renata Zanin

Renata Zanin

Ginecologo

Nonantola

Prenota ora

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 129 domande su contraccezione

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.