Salve, ho 36 anni e da un ecografia interna la ginecologa mi ha chiesto se ho gemelli in famiglia e alla mia risposta negativa mi ha detto allora che potrei avere per l appunto l ovaio policistico, mi ha detto di ritornare tra due mesi, e che è difficile una gravidanza se dovessi avere l ovaio policistico....ho il ciclo regolare 28/30 giorni...ma può incidere seriamente sulla seconda gravidanza che spero arrivi?
Signora cara, credo che lei non abbia capito bene o la collega non si sia spiegata con parole facilmente comprensibili...l'ovaio policistico è una patologia ben precisa, con canoni diagnostici caratteristici; le sarebbe stata diagnosticata sicuramente molto prima...credo di capire dalle sua parole che forse sono stati evidenziati due follicoli. In ogni caso, per fugare le sue preoccupazioni, le consiglio di ripetere l'ecografia, subito dopo il ciclo, in modo da valutare le ovaie nel modo migliore possibile.
Molti auguri per i suoi progetti

L'ovaio policistico (se dovesse essere accertato) no le creerà problemi di infertilità, il discorso dei gemelli è probabilmente stato un malinteso con la collega, provi serenamente ad ottenere la gravidanza

Specialisti per Ovaio policistico

Rossella Lo Tufo

Rossella Lo Tufo

Nutrizionista

Belvedere Marittimo

Ursula Catena

Ursula Catena

Ginecologo

Roma

Maurizio Pincetti Nervi

Maurizio Pincetti Nervi

Dietologo, Endocrinologo

Milano

Alisia Curto Pelle

Alisia Curto Pelle

Nutrizionista

Canicattì

Francesco Garritano

Francesco Garritano

Nutrizionista

Cosenza

Mario Chizzolini

Mario Chizzolini

Ginecologo

Padova

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 21 domande su Ovaio policistico

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.