Salve, è da un paio di settimane che pur avendo fame non riesco a mangiare praticamente niente, ho f

2 risposte
Salve, è da un paio di settimane che pur avendo fame non riesco a mangiare praticamente niente, ho fame ma quando vado a mangiare è come che mi si chiude lo stomaco, all'inizio più lieve ora non riesco a mangiare più di una forchetta di qualsiasi cosa.
Se sforzo mi viene la nausea e rimane per un po di tempo, dunque ho smesso di provare a mangiare per non stare peggio.. mia mamma dice che è una cosa di testa e di non pensarci ma non è così facile.
Saprebbe dirmi qualcosa ?
salve, prima di confermare un blocco dell'appetito psicologico, sarebbe bene parlare con il medico curante e valutare ipotesi esecuzione gastroscopia!

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Buongiorno Le consiglio di ripristinare una omeostasi intestinale con probiotici studiati ad hoc, eventualmente con un supporto da parte della pappa reale che stimola l'appetito.

Stai ancora cercando una risposta? Poni un'altra domanda

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.