ottobre edema periorbitale bilaterale scambiato per allergia,a natale zoster al trigemino prima bran

3 risposte
ottobre edema periorbitale bilaterale scambiato per allergia,a natale zoster al trigemino prima branca lato destro,effettuata terapia classica con acyclovir una settimana,due giorni dopo di nuovo edema periorbitale bilaterale tuttora presente,mi è stato riprescritto acyclovir per 4 mesi, possibile?
La bilateralità dell'edema periorbitale non è congrua con l'herpes zoster, solitamente unilaterale ed accompagnato sempre da dolore significativo. Va quindi meglio definita la diagnosi con una opportuna consulenza: Per lo stesso motivo, il trattamento prolungato con acyclovir è eccessivo ed inappropriato.

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Indica infezione o allergia o semplice raffreddore, il medico dovrebbe piuttosto rinforzare le sue difese immunitarie e valutare il suo grado di stress.

Potrebbe essere utile anche una Tc massiccio facciale per stringere il cerchio intorno alla diagnosi.

Esperti

Massimo Ghislanzoni

Massimo Ghislanzoni

Dermatologo, Medico estetico

Milano

Italo Greco

Italo Greco

Dermatologo, Chirurgo generale

Forlì

Zelda Seia

Zelda Seia

Dermatologo

Savigliano

Paolo Pella

Paolo Pella

Dermatologo

Ponderano

Alessandra Marcotrigiano

Alessandra Marcotrigiano

Dermatologo

Polignano a Mare

Emiliano Cervi

Emiliano Cervi

Dermatologo

Torino

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 148 domande su Herpes zoster

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.