Buongiorno, sono una donna di quasi 57 anni. Ho sempre praticato sport, ma da sette mesi evito la co

6 risposte
Buongiorno, sono una donna di quasi 57 anni. Ho sempre praticato sport, ma da sette mesi evito la corsa perché mi procura dolore per qualche giorno. Mi hanno diagnosticato una rottura del corno posteriore del menisco mediale, già evidenziata una quindicina di anni fa e riemersa tre anni fa, quando in sei mesi ho ripreso a correre. Riesco a praticare mountain bike ed escursionismo di alta montagna, incluse le discese con l’ausilio di bacchette, senza sentire dolore, ma mi basta una torsione del ginocchio inusuale per sentire una lieve fitta dolorosa. Sono in attesa d’intervento superselettivo perché vorrei tornare a correre, almeno su sterrato e vorrei potermi muovere tranquillamente nel mio lavoro come insegnante di scienze motorie. A 40 anni, dopo il primo intervento all’altro ginocchio, ho corso una maratona e tante mezze maratone, ma come reagirò ora, alla mia età? Grazie
Gentile paziente
l' età biologica spesso è dettata dalle nostre abitudini di vita e da come manteniamo in forma la nostra macchina motrice non solo dalla anagrafe.
Nella stragrande maggioranza dei casi questo tipo di intervento è risolutivo e riusciamo a riportare i nostri pazienti alla completa efficienza , in poco tempo si ritorna alle proprie attività fisiche anche alla sua età . Viva con serenità il suo intervento e buona ripresa.

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Buongiorno. Ho letto la sua domanda da cui traspare la voglia di proseguire l’attività fisica .
Si sottoponga a una artroscopia senza aspettare e riprenderà a fare ciò che le piace fare.
Se aspetta il suo ginocchio non migliora, anzi! Quindi...

Gentile Signora la sua età non rappresenta alcun problema. Visto che però si tratta di una problematica di vecchia data riemersa recentemente è importante che verifichi anche la possibile presenza di lesioni associate soprattutto della cartilagine articolare. La risonanza da lei fatta ne parla??

Buongiorno sig.ra, mi perdoni la concretezza ma credo sia arrivato il momento di fare una artroscopia al Ginocchio.
Cordialmente

Credo indispensabile effettuare un'artroscopia con eventuale riparazione e/o meniscectimia parcellare, prima che subentri un danno artrosico definitivo; in ultimo, data l'età matura, suggerisco di moderare corrispondentemente le attività ginnico-sportive adeguandole al profilo morfo-costituzionale valutato dall'ortopedico.

Buongiorno
Secondo me la chirurgia è da valutare dopo aver provato a risolvere la sintomatologia con trattamenti conservativi
Si utilizzano terapie infiltrative e fisioterapiche
L’eventuale fallimento allora porterebbe a consigliare la soluzione chirurgica per mezzo di un’artroscopia
Cordialmente

Esperti

Domenico Curci

Domenico Curci

Ortopedico

Como

Remo Forte

Remo Forte

Ortopedico

Roma

pasquale porreca

pasquale porreca

Posturologo

Milano

Gianluca Testa

Gianluca Testa

Ortopedico

Catania

Alessandro Zanardi

Alessandro Zanardi

Ortopedico

Campobasso

Lidia Esther Guzman

Lidia Esther Guzman

Posturologo, Fisioterapista, Terapeuta

Caianello

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 50 domande su Ginocchio valgo

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.