Buongiorno, Negli ultimi giorni ho dolore dietro al piede sopra al tallone. Nel camminare non sen

6 risposte
Buongiorno,
Negli ultimi giorni ho dolore dietro al piede sopra al tallone.
Nel camminare non sento molto fastidio ma se "tiro" il piede è come se degli spilli mi pungessero.
Nessun gonfiore ne arrossamento.
Al momento sono fermo col lo sport e non ho avuto alcun infortunio pregresso.
Grazie mille
Salve, mi dispiace dell’inconveniente. Sicuramente si tratta di un’infiammazione delle strutture legate al tendine di Achille.
Sarebbe bene capire la causa di tale problema (traumatica, posturale o altro). A tale scopo le consiglierei una visita osteopatica. Cordiali saluti.

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Buongiorno, dovrebbe trattarsi di una tendinite al tendine d'achille, che per il momento non le ha comportato edema e quindi gonfiore. Dovrebbe intervenire Fisioterapicamente.
Cordiali saluti

Buonasera, con molta probabilità c'è un'infiammazione a carico del tendine d'Achille. Le consiglio di fare una valutazione osteopatica/fisioterapica per inquadrare bene la causa e cominciare il trattamento.
Un caro saluto

Buonasera, probabilmente ha una tendinite achillea. Il restare fermo, non le basterà per risolvere il problema, anzi le causerà un’ulteriore perdita di forza, che in molti casi è la causa della tendinite. Dovrà svolgere alcune sedute fisioterapiche e successivamente , quando risolto il problema, un buon allenamento specifico degli arti inferiori.
Buona serata

Salve,
come hanno già detto i colleghi, potrebbe essere un'infiammazione del tendine d'Achille.
Le consiglio di contattare un fisioterapista.
E' importante gestire correttamente queste infiammazioni per evitare un indebolimento o lesione del tendine.
Il fisioterapista, oltre che ad aiutarla a gestire l'infiammazione, analizzerà le cause per correggerle ed evitare delle ricadute.
Le anticipo che il riposo assoluto è fortemente sconsigliato.
Saluti!

Salve per poter avere una diagnosi precisa è necessaria un’attenta valutazione. Potrebbe comunque trattarsi come suggerito dai colleghi di una tendinite ma attenzione che la sensazione di spilli potrebbe essere dovuta anche ad un problema neuropatico. Una compressione di un nervo per intenderci. Mi capita spesso in studio di risolvere presunte tendiniti achillee trattando la regione lombo sacrale. Cordiali saluti

Stai ancora cercando una risposta? Poni un'altra domanda

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.