Caterina Quarello, psicologo Aosta

Dott.ssa Caterina Quarello

Salva

Psicologo, Psicoterapeuta Altro

Salva

Tempo medio di risposta:

Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzo

Loc. Amerique, 9, Aosta
Dr.ssa Caterina Quarello

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Informazioni su servizi e prezzi non disponibili

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psicologi nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Mi sono laureata in Psicologia presso l’Università della Valle d’Aosta nel 2009 con la votazione di 110 e lode. Successivamente ho conseguito la Speci...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • Ansia
  • Attacco di panico
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Psicoterapia

Prestazioni

Nessuna informazione su prestazioni e prezzi

Questo dottore non ha ancora inserito informazioni su prestazioni e prezzi.

Recensioni in arrivo

Scrivi la prima recensione

Hai avuto una visita con Dott.ssa Caterina Quarello? Condividi quello che pensi. Grazie alla tua esperienza gli altri pazienti potranno scegliere lo specialista migliore per loro.

Aggiungi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 1 domande da parte di pazienti di MioDottore

Domande su Depressione

Salve. Sono una donna di 57 anni e circa 30 anni fa mi fu diagnosticata una depressione reattiva a condizionamento ambientale . Per alcuni anni sono stata curata ,ciclicamente , con laroxil , con buoni risultati. Dopo una decina di anni circa dalla prima diagnosi , mi fu prescritto sereupin e da allora ne assumo regolarmente 40 mg al giorno, con risultati positivi fino allo scorso anno. Da quando, cioè ,sembra che il farmaco non sia più efficace. Lo specialista me lo ha cambiato con prozac, ma ,dati gli effetti negativi , mi ha consigliato di ritornare al sereupin. Ma le crisi depressive sono sempre più frequenti e devastanti . La voglia di morte come unico sollievo è quasi un pensiero fisso , ormai. Ho provato anche un percorso di psicoterapia ma non sentendomi compresa, ho smesso. La mia domanda è: avendo assunto per troppi anni il farmaco , la mia malattia non può più essere curata? Esistono altri farmaci in grado di sostituire efficacemente sereupin ? Grazie

Buongiorno, fossi in lei ritenterei con la psicoterapia, se ha costanza e pazienza e trova un buon professionista potrebbe risolvere il suo problema. I farmaci afferiscono alle competenze mediche quindi non posso darLe consigli in merito. Coraggio.

Dott.ssa Caterina Quarello

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Mi sono laureata in Psicologia presso l’Università della Valle d’Aosta nel 2009 con la votazione di 110 e lode. Successivamente ho conseguito la Speci...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • Ansia
  • Attacco di panico
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Psicoterapia

Ricerche correlate