Indirizzo

via andorra, Firenze
studi corium

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Contanti, Assegno, Bonifico, + 1 Altro

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri fisioterapeuti nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Sono un fisioterapista Laureata e regolarmente iscritta all'Albo. Nel 2013 ho conseguito la specializzazione in Terapia Manuale. Nel corso degli anni ...

Mostra tutta la descrizione


Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Fisioterapia


via andorra, Firenze

da 40 €

studi corium

Altre prestazioni

Linfodrenaggio


via andorra, Firenze

da 50 €

studi corium


Riabilitazione


via andorra, Firenze

da 40 €

studi corium


Riabilitazione del pavimento pelvico


via andorra, Firenze

da 40 €

studi corium


Terapia manuale


via andorra, Firenze

da 40 €

studi corium

Recensioni

Hai avuto una visita con Dott.ssa Carla Sforza?

Scrivi una recensione, parla della tua esperienza. Centinaia di pazienti ti saranno grati!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 2 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • In seguito ad un dolore persistente alla coscia SX, ho effettuato una ecografia muscolare nella zona interessata. L'indagine ecotomografica è stata eseguita sul versante anteriore dell'estremo prossimale della coscia in sede di positività clinica.
    Irregolarità ecostrutturali di tipo irritativo con aspetto edematoso e disomogeneo dei ventri muscolari della loggia degli adduttori in particolare del grande adduttore tuttavia senza segni di lesione. Assenza di ematomi intramuscolari o intrafasciali. Presenza di alcune linfoadenopatie inguinali con diam long max di circa 10mm bilateralmente.
    Con ciò chiedo gentilmente, un parere di un esperto in merito :)
    Grazie mille per l' attenzione
    Cordiali saluti.

    Salve. Sarebbe interessante capire come sia insorto il dolore e come si sia comportato da quel momento ad oggi. In presenza di un trauma il comportamento da assumere é finalizzato a permettere alla struttura di “guarire”. In assenza di trauma è opportuno fare un’anamnesi dettagliata per capire la ragione dell’alterazione muscolare. Permettere ad un esperto del settore di valutarla potrebbe accorciare i suoi tempi di recupero consigliandole quindi la strategia migliore da attuare. Cordiali saluti

    Dott.ssa Carla Sforza

  • Soffro di cervicale e senso di sbandamento. Una visita dal fisioterapista potrebbe essere utile?

    Certo! Un fisioterapista specializzato il disordini Muscoloscheletrici, con attenzione al distretto cervicale può sicuramente indicarle la strada migliore da percorrere: dopo un'attenta anamnesi sarà in grado di dirle se il senso di sbandamento è associato al trattato cervicale oppure se il disturbo sia di competenza di altri specialisti

    Dott.ssa Carla Sforza

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono un fisioterapista Laureata e regolarmente iscritta all'Albo. Nel 2013 ho conseguito la specializzazione in Terapia Manuale. Nel corso degli anni ...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Terapia del dolore
  • Fisioterapia