Indirizzo

Poliambulatorio Ecomedico Tomasella
Via Primo Maggio 27, Padova

Questo dottore non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri nefrologi nelle vicinanze

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Via Primo Maggio 27, Padova

150 €

Poliambulatorio Ecomedico Tomasella

Altre prestazioni


Via Primo Maggio 27, Padova

150 €

Poliambulatorio Ecomedico Tomasella

Esperienze

Su di me

Prof. Dr. BRUNO BAGGIO
Nefrologo

Laurea in Scienze Biologiche, con il massimo dei voti, Università di Padova
Laurea in Me...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Nefrologia
  • Endocrinologia
  • Medicina Interna

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
M
Presso: Poliambulatorio Ecomedico Tomasella visita nefrologica per calcolosi renale

Il dottor Baggio è puntuale, preciso, esaustivo nelle spiegazioni, disponibile, oltre che competente

Prof. Bruno Baggio

Grazie
Prof. Baggio

Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 3 domande da parte di pazienti di MioDottore

Domande su Insufficienza renale

Buongiorno, ho 29 anni, e da 5 soffro di insufficienza renale, glomerulo nefrite di Berger, oltretutto monorene dalla nascita. sono costantemente sotto controllo con esami e visite durante l'anno. La mia situazione è leggermente peggiorata. Assumo a scopo preventivo ACE inibitore Triatec 2,5 al giorno, anche se la mia pressione è spesso bassa penso io, a 60 /100 ,65 /110. è possibile che la bassa pressione influisca sulla escrezione urinaria delle sostanze creatinina ecc e questo mi comporti un rialzo dei valori nel sangue? Qualche consiglio da darmi? Grazie per la gentile risposta.

Buon giorno.
Io ridurrei la dose di ACE Inbitore ed aggiungerei Omega-3.
Chiedo se qualche colelga nefrologo le abbia consigliato una terapia a base di cortisone

Prof. Bruno Baggio

Domande su Visita Nefrologica

Buongiorno a tutti , sono ormai 4 mesi che ho un disturbo costante , urine schiumose , causa perdita di albumina nelle urine e dopo molto esami non riesco a trovarne la causa , i valori di creatinina e azotemia sono normali , ho fatto un ecografia addome totale che non ha evidenziato nulla , esami pcr e ves per valutare infezioni anch’essi nella norma , ho anche effettuato esame delle urine che ha evidenziato solamente la presenza di albumina ( 10 mg/dl ) , ho avuto nel corso di questi mesi qualche fastidio alla prostata che secondo il mio urologo era infiammata e mi dava problemi soprattuto post eiacualazione , la mia domanda è : può un fastidio alla prostata causare una perdita di albumina o la perdita va ricercata solamente in un problema renale che non è emerso dagli esami che ho fatto ? Anche L elettroforesi delle proteine comunque è buona e L albumina nel sangue nonostante la perdita nelle urine è rimasta buona intorno ai 64,7 su un range di 55/67 , comunque ho 23 anni e non assumo nessun tipo di farmaco

Egr. signore,
nella sua doamnda non ha chiarito la quantità di albumina e di proteine che elimina in un giorno.
Dovrebbe dosare l'albumina e le protenine nelle urine delle 24 ore.

Prof. Bruno Baggio

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.